Cos’è Spell checker?

0
9

Questo articolo spiegherà in dettaglio cos’è Spell checker e come usare Spell checker.

Correttore ortografico

Un programma software o una funzione di programma progettata per individuare le parole errate e informare l’utente degli errori di ortografia. A seconda del correttore ortografico, la funzione può correggere automaticamente la parola o consentire all’utente di selezionare tra potenziali correzioni sulla parola errata. L’immagine è un esempio di sottolineature rosse ondulate (ondulate) e di come vengono visualizzati gli errori di ortografia in Microsoft Word. Quando si esegue un controllo ortografico su un documento con sottolineature di colore rosso, Word fornisce suggerimenti per ogni parola errata. È anche possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sulla sottolineatura ondulata rossa per visualizzare le correzioni sulla parola errata.

Sebbene i correttori ortografici siano diventati una delle funzionalità più comunemente utilizzate in molti programmi, sono diventati anche un ostacolo. Alcune persone sono diventate così dipendenti dai correttori ortografici che le loro capacità di ortografia e grammatica sono diminuite. Hanno difficoltà a scrivere qualsiasi cosa correttamente senza l’aiuto di un computer.

Come funziona un correttore ortografico?

Il correttore ortografico funziona confrontando ogni parola digitata con migliaia di parole scritte correttamente e quindi utilizza algoritmi per determinare l’ortografia corretta. Se una parola (ad es. un nome) è scritta correttamente, è possibile aggiungerla all’elenco delle eccezioni del programma in modo che non venga contrassegnata come errata.

Come accedere al correttore ortografico

Consiglio

Il F7 è il tasto di scelta rapida predefinito per avviare la funzione di controllo ortografico in Word e altri programmi che dispongono di funzionalità di controllo ortografico.

Consiglio

Sebbene i correttori ortografici siano un’ottima funzionalità, rileggi sempre ciò che hai scritto prima di premere il pulsante di invio, stampa o post. Una parola può essere scritta correttamente ma non è la parola che intendevi usare.

Devo usare “controllo ortografico” o “controllo ortografico” nella mia scrittura?

Sebbene il “controllo ortografico” sia più comune del “controllo ortografico” secondo Google Trends, entrambe le versioni sono corrette e la versione che utilizzi può dipendere dalla tua guida di stile.

Se usato come sostantivo, puoi descrivere la funzione “controllo ortografico” o “correttore ortografico” che si trova in un programma. Come verbo, puoi descrivere il processo di “controllo ortografico” eseguito su un documento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here