Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa sta causando il mio dolore addominale inferiore e le mie perdite...

Cosa sta causando il mio dolore addominale inferiore e le mie perdite vaginali?

0
5

Panoramica

Il dolore addominale inferiore è il dolore che si verifica in corrispondenza o sotto l’ombelico. Questo dolore può essere:

  • crampi
  • dolorante
  • noioso
  • acuto

Lo scarico vaginale può essere normale. La vagina produce secrezioni per pulirsi e mantenere l’equilibrio del pH. Le infezioni possono influenzare il livello di pH della vagina, il che può causare cambiamenti nelle perdite vaginali. Le perdite vaginali anormali possono avere:

  • un cattivo odore
  • una consistenza simile alla ricotta
  • un colore insolito, come il giallo o il verde

Ecco 11 possibili cause di dolore addominale inferiore e perdite vaginali.

1. Vaginosi batterica (BV)

La vaginosi batterica (BV) è un’infezione nella vagina causata da batteri. Maggiori informazioni su BV.

2. Infezione da papillomavirus umano (HPV)

Il papillomavirus umano (HPV) è un’infezione virale trasmessa tra le persone attraverso il contatto pelle a pelle. Ulteriori informazioni sui rischi dell’HPV.

3. Cancro cervicale

Il cancro cervicale è un tipo di cancro che si verifica nella cervice. Maggiori informazioni sul cancro cervicale e sugli screening annuali.

4. Crampi mestruali

Le mestruazioni si verificano quando l’utero perde il rivestimento una volta al mese. Alcuni dolori, crampi e fastidi durante i periodi mestruali sono normali. Ulteriori informazioni sulle mestruazioni dolorose.

5. Malattia infiammatoria pelvica (PID)

La malattia infiammatoria pelvica (PID) è un’infezione degli organi riproduttivi femminili. Maggiori informazioni sulla ricerca di cure per la PID.

6. Tricomoniasi

La tricomoniasi (“trich”) è un’infezione a trasmissione sessuale (STI). È molto comune. Maggiori informazioni sulla tricomoniasi e su come viene trattata.

7. Infezione di lievito

Le infezioni vaginali da lievito, note anche come candidosi, sono comuni nelle donne. I sintomi includono prurito intenso, gonfiore e irritazione. Ulteriori informazioni sulla prevenzione delle infezioni da lieviti.

8. Gravidanza ectopica

In caso di gravidanza extrauterina, l’ovulo fecondato non si attacca all’utero. Invece, può attaccarsi alla tuba di Falloppio, alla cavità addominale o alla cervice. Ulteriori informazioni sulle gravidanze ectopiche.

9. Uretrite

L’uretrite è una condizione in cui l’uretra, il tubo che trasporta l’urina dalla vescica all’esterno del corpo, si infiamma e si irrita. Maggiori informazioni sull’uretrite.

10. Sanguinamento uterino disfunzionale (DUB)

Il sanguinamento uterino disfunzionale (DUB) è una condizione che colpisce quasi ogni donna ad un certo punto della sua vita. DUB è una condizione che causa sanguinamento vaginale al di fuori del normale ciclo mestruale. Ulteriori informazioni su DUB e opzioni di trattamento.

11. Incontinenza urinaria

L’incontinenza urinaria si verifica quando si perde il controllo della vescica. Maggiori informazioni sui tre tipi di incontinenza urinaria.

Quando cercare assistenza medica

Rivolgiti immediatamente a un medico se il dolore alla parte inferiore dell’addome è acuto o grave e hai febbre, vomito incontrollato o dolore al petto.

Fissa un appuntamento con il tuo medico se manifesti uno dei seguenti sintomi:

  • perdite vaginali sanguinolente non correlate al ciclo mestruale
  • sensazione di bruciore durante la minzione
  • dolore addominale inferiore che dura più di 24 ore
  • dolore durante il rapporto sessuale

  • perdita di peso inspiegabile

Questa informazione è un riepilogo. Rivolgiti al medico se pensi di aver bisogno di cure urgenti.

Come vengono trattati il ​​dolore addominale inferiore e le perdite vaginali?

Il modo in cui il medico tratta questi sintomi dipende da cosa li causa. Il medico può prescrivere antibiotici per infezioni come PID o IST. Possono prescrivere farmaci antifungini topici o orali per un’infezione da lievito.

Il medico deciderà come trattare l’HPV o il cancro cervicale in base alla gravità della condizione. In alcuni casi, il medico può raccomandare un intervento chirurgico, radioterapia o chemioterapia.

Cura della casa

Puoi fare quanto segue a casa per aiutarti a gestire i tuoi sintomi:

  • Segui una dieta sana e bevi molta acqua per ridurre gli effetti collaterali delle infezioni vaginali.
  • Indossa biancheria intima di cotone pulita e mantieni pulita la tua vagina.
  • Evita i lavaggi.
  • Evita di usare prodotti profumati intorno alla vagina, come i detergenti per il corpo deodoranti.
  • Potresti voler evitare i rapporti sessuali fino alla scomparsa dei sintomi.
  • Prendi tutti i farmaci come prescritto.
  • Prendi un antidolorifico da banco, come l’ibuprofene, per alleviare il dolore addominale inferiore.

Come si prevengono i dolori addominali inferiori e le perdite vaginali?

Praticare una buona igiene e abitudini sessuali può aiutare a prevenire questi sintomi. Esempi inclusi:

  • usando sempre il preservativo durante i rapporti sessuali
  • mantenere bassi i livelli di stress
  • mantenendo la vagina pulita e asciutta
  • astenendosi dall’irrigazione, che può irritare i tessuti vaginali
  • asciugandosi dalla parte anteriore a quella posteriore dopo essere andati in bagno

È anche importante mantenere uno stile di vita sano. Fai piccoli pasti, bevi molta acqua ed esercitati regolarmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here