Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa sono le essenze floreali?

Cosa sono le essenze floreali?

0
7

essenze floreali
Immagini Mauritius/Immagini offset

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è l’essenza floreale?

La floriterapia, o terapia delle essenze, è una forma di medicina complementare e alternativa (CAM). Si basa sull’idea che i fiori abbiano un’energia vibrazionale curativa.

La pratica utilizza essenze floreali, che sono liquidi infusi con l’energia di un fiore. Sono anche chiamati rimedi floreali.

Le moderne essenze floreali sono state create da Edward Bach, un medico britannico, negli anni ’30. Secondo Bach, l’energia dei fiori può bilanciare le tue emozioni. Credeva che questo potesse portare benessere mentale, fisico e spirituale.

Oggi le persone usano le essenze floreali per lo stesso scopo. Puoi acquistare essenze nei negozi o ottenerle da un terapista delle essenze.

Ci sono alcune prove che i rimedi floreali possono aiutare l’ansia e il dolore. Si ritiene inoltre che migliorino l’immunità, la depressione e vari disturbi psicologici, ma la scienza è carente.

Per saperne di più su questo tipo di fitoterapia, continua a leggere. Esploreremo i potenziali benefici delle essenze floreali, oltre a come usarle.

Essenze floreali vs olio essenziale

Le essenze floreali e gli oli essenziali vengono spesso confusi tra loro. Entrambe le soluzioni sono realizzate con piante, ma sono preparate in modi molto diversi.

Ecco come vengono realizzate le essenze floreali:

  1. I fiori sono immersi nell’acqua di sorgente naturale.
  2. L’acqua viene bollita o posta al sole. Presumibilmente, l’esposizione al sole aiuta a estrarre l’energia dei fiori.
  3. L’acqua viene filtrata e conservata con il brandy. L’essenza finita non contiene alcuna parte del fiore.

Le essenze possono essere realizzate con piante e cristalli non fioriti utilizzando lo stesso metodo. Si possono fare anche senza alcool.

D’altra parte, gli oli essenziali sono liquidi concentrati di composti vegetali. Ecco come sono fatti:

  1. Si raccolgono i fiori, le foglie, i frutti o la corteccia di una pianta. Una bottiglia di olio essenziale richiede spesso diversi chili di materiale vegetale.
  2. Il materiale vegetale viene distillato a vapore o pressato, che estrae i composti profumati.
  3. L'”olio” estratto non è effettivamente oleoso e può essere miscelato con un olio vettore per l’uso.

Potenziali benefici della terapia con essenze floreali

Manca la ricerca scientifica sulle essenze floreali. Ecco cosa dice la ricerca disponibile sui loro potenziali benefici:

Essenze floreali per l’ansia

Le essenze floreali possono avere benefici per l’ansia. In un studio 2020, la floriterapia ha ridotto l’ansia nei bambini dal dentista. Uno studio precedente del 2012 ha riscontrato effetti simili negli adulti con ansia moderata.

Inoltre, a Case report 2017 ha scoperto che un rimedio a base di fiori di Bach riduce l’ansia in una donna con menopausa.

Secondo a Recensione del 2008, le essenze floreali forniscono energia che equilibra le emozioni. Tuttavia, gli studi di cui sopra non hanno menzionato esattamente come funziona l’energia. Non ci sono nemmeno prove scientifiche dell’esistenza di questa energia.

Sono necessari studi più approfonditi su questo presunto beneficio.

Essenze floreali per il dolore

In un studio 2017Secondo quanto riferito, i fiori di Bach hanno alleviato il dolore associato alla sindrome del tunnel carpale. I partecipanti hanno applicato una crema all’essenza di fiori sulla zona interessata.

Secondo lo studio, le essenze potrebbero avere proprietà biologiche che aiutano l’intorpidimento. Ma ancora una volta, lo studio non ha fornito una spiegazione scientifica dura.

un vecchio studio del 2008 ha anche scoperto che i fiori di Bach alleviano il dolore. Secondo i ricercatori, la terapia ha aiutato i partecipanti a concentrarsi sulla loro salute emotiva piuttosto che sul dolore fisico. Hanno anche riconosciuto che credere nella floriterapia era un fattore.

In teoria, se le essenze floreali possono ridurre l’ansia, possono avere benefici per il dolore. Questo perché l’ansia aumenta la tua percezione del dolore, secondo a Rapporto 2019. Tuttavia, sono necessarie ricerche più approfondite per confermare i benefici delle essenze per il dolore.

Rischi e possibili effetti collaterali

Poiché le essenze floreali sono soluzioni diluite, sono generalmente considerate sicure. Ma come tutti i rimedi, le essenze possono ancora causare effetti collaterali indesiderati.

I praticanti dicono che questo potrebbe includere:

  • eruzioni cutanee
  • fatica
  • mal di testa

Secondo la floriterapia, questi effetti collaterali possono verificarsi quando l’essenza floreale “risveglia” le tue emozioni. Gli effetti presumibilmente scompariranno entro 1 giorno.

Inoltre, la maggior parte delle essenze floreali contiene una piccola quantità di alcol. Mentre la maggior parte dei professionisti afferma di essere al sicuro in caso di gravidanza o allattamento, è comunque meglio usare cautela. Se sei incinta o stai allattando, consulta prima il tuo medico o usa una versione senza alcol.

Come usare le essenze floreali

Esistono diversi modi per utilizzare le essenze floreali in casa:

Per via orale

Le essenze floreali possono essere mescolate con un altro liquido, come l’acqua. Puoi anche ingerirlo direttamente mettendo il liquido sopra o sotto la lingua.

Alcune essenze floreali sono disponibili anche nelle seguenti forme consumabili:

  • pastiglie
  • gomma da masticare
  • liquidi fusi (capsule solubili)
  • losanghe
  • compresse frizzanti
  • spray liquidi

Seguire sempre le istruzioni sulla confezione del prodotto.

Sulla tua pelle

Alcune creme per la pelle sono realizzate con essenze floreali. In genere, il prodotto contiene anche ingredienti benefici per la pelle.

Si applica la crema per la pelle come qualsiasi altro prodotto topico. Se stai trattando il dolore, puoi applicare la crema su un’area specifica.

Sono disponibili anche sali da bagno all’essenza di fiori. I sali da bagno vengono sciolti in acqua calda durante il bagno o la doccia.

Dove trovare le essenze floreali

Un terapista di essenze floreali, o praticante, può fornire essenze floreali.

Puoi anche acquistare da solo su:

  • negozi di alimenti naturali
  • negozi di erboristeria
  • farmacie online

Acquista le essenze floreali online.

Chi offre servizi di essenze floreali

I servizi di essenze floreali sono offerti da una vasta gamma di fornitori, tra cui:

  • allenatori spirituali
  • massaggiatori

  • erboristi
  • nutrizionisti
  • medici naturopati
  • infermieri olistici
  • praticanti di reiki

  • agopuntori

Per trovare un fornitore, cerca online “terapista di essenze floreali vicino a me”. Se lavori già con uno dei professionisti di cui sopra, puoi anche chiedere se offrono la floriterapia.

Tieni presente che la pratica della terapia dell’essenza manca di una regolamentazione formale. Esistono molti tipi di certificazioni, quindi la formazione può variare notevolmente.

Cerca sempre le altre qualifiche ed esperienze del fornitore e leggi le recensioni, se disponibili. Non esitate a fare domande anche sulla loro formazione.

Durante il tuo appuntamento, il tuo terapeuta vorrà conoscere le tue emozioni e problemi specifici. Ti consiglieranno le essenze in base alla tua personalità e alle sfide attuali.

Porta via

Le essenze floreali sono una forma di fitoterapia utilizzata nella floriterapia. Si ritiene che contengano l’energia vibrazionale dei fiori, che può migliorare i pensieri e le emozioni negative.

Alcuni studi affermano che le essenze floreali possono alleviare l’ansia e il dolore, ma sono necessarie ulteriori ricerche. Di solito non c’è niente di male nell’usarli, ma la maggior parte contiene una piccola quantità di alcol. Usa una versione senza alcol se sei incinta o stai allattando.

Puoi trovare essenze floreali nei negozi di alimenti naturali e nei negozi di erboristeria. Come per qualsiasi altro rimedio, segui sempre le indicazioni sulla confezione del prodotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here