Cosa sono i file AAE da un iPhone e posso eliminarli?

0
9

Se trasferisci foto da un iPhone o iPad a un PC Windows, potresti vedere alcuni file con l’estensione “AAE” memorizzati insieme alle immagini. Spiegheremo questo misterioso tipo di file e cosa dovresti fare con loro.

Cosa sono i file AAE?

I file AAE sono un tipo speciale di file che l’app Foto di Apple utilizza per tenere traccia delle modifiche apportate alle foto.

Come modificare le foto sul tuo iPhone (usando l'app Foto)

IMPARENTATOCome modificare le foto sul tuo iPhone (usando l’app Foto)

Ogni volta che modifichi una foto utilizzando l’app Foto, l’app creerà uno speciale file XML con estensione AAE che contiene informazioni sulle modifiche apportate alla foto in modo che la foto originale possa essere conservata senza modifiche e le modifiche possano essere annullate in qualsiasi tempo.

Il tuo iPhone memorizza quei file AAE insieme alle tue foto. Quindi, quando trasferisci le tue foto da un iPhone a Windows, a volte, verrà visualizzato un file con un nome come “IMG_0026.AAE”, che corrisponderà a un file immagine simile denominato “IMG_0026.JPG”, ad esempio.

Che cosa significa AAE?

Alcuni teorizzano che i file AAE abbiano avuto origine con l’applicazione di gestione delle foto di Apple Aperture su Mac, che utilizzava file sidecar XML per il suo sistema di editing non distruttivo. In tal caso, AAE potrebbe significare “Apple Aperture Edits”, “Apple Aperture Extension” o qualcosa di simile.

La scatola di Apple Aperture 3 davanti a un vecchio Mac.
I file AAE probabilmente hanno avuto origine con il programma Apple Aperture, che ora è fuori produzione. Mela
Annuncio

Apple ha introdotto per la prima volta i file AAE in iOS 8 e in Mac OS X 10.10 Yosemite nel 2014 nello stesso periodo in cui ha annunciato l’interruzione di Apple Aperture e iPhotos a favore dell’allora nuova app Foto, quindi questa teoria ha senso.

Devo salvare i file AAE?

Se prevedi di conservare in modo permanente le foto del tuo iPhone su una piattaforma che non supporta l’app Foto di Apple, come Windows o Linux, non è necessario salvare alcun file AAE. È sicuro eliminarli.

Se desideri riaprire i file in un secondo momento su un Mac, iPhone o iPad, puoi conservare i file AAE con le foto originali nella stessa directory e l’app Foto dovrebbe essere in grado di leggerli. In tal modo, Foto sarà in grado di vedere le modifiche apportate originariamente nell’app Foto prima di trasferire le immagini su una piattaforma non Apple.

Puoi aprire un file AAE?

Su Windows, Linux, Chrome OS, Android o Mac, puoi aprire un file AAE in un editor di testo, ma i dati XML che vedrai non sono molto utili. I dati di modifica possono essere letti solo dall’app Foto di Apple.

Un file AAE di Apple visualizzato nel Blocco note di Windows

L’app Foto su iPhone, iPad e Mac utilizza i file AAE in modo silenzioso e trasparente per l’utente, quindi non devi nemmeno preoccuparti di “aprirli” su quelle piattaforme. Se i file AAE sono presenti nella stessa cartella delle foto a cui si riferiscono, Photos saprà come usarli automaticamente. Buona fortuna!

IMPARENTATO: Che cos’è un file XML (e come posso aprirne uno)?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here