Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa sapere sulla leucemia mieloide acuta

Cosa sapere sulla leucemia mieloide acuta

0
3

La leucemia è un tipo di cancro che colpisce le cellule del sangue. La leucemia mieloide acuta è un tipo specifico di leucemia. È anche conosciuto come:

  • leucemia mieloide acuta
  • leucemia acuta non linfocitica
  • leucemia mielocitica acuta
  • leucemia granulocitica acuta

Questo articolo esaminerà più da vicino la leucemia mieloide acuta, compresi i fattori di rischio, i sintomi e il modo in cui viene diagnosticata e trattata.

Cos’è la leucemia mieloide acuta?

La leucemia mieloide acuta (LMA) è un cancro delle cellule del sangue. Il suo nome ti dice qualcosa sulla condizione.

Esistono due tipi di leucemia: acuta e cronica.

La leucemia acuta è a crescita rapida e aggressiva, mentre la leucemia cronica è a crescita lenta e indolente.

Esistono anche due classi di cellule del sangue: cellule mieloidi e cellule linfoidi. Le cellule mieloidi includono globuli rossi (GR), globuli bianchi non linfocitari (GB) e piastrine. Le cellule linfoidi sono globuli bianchi chiamati linfociti.

L’AML è un cancro aggressivo che coinvolge le cellule mieloidi.

Alcuni fatti sulla leucemia mieloide acuta

  • Il National Cancer Institute stima che a 20.240 persone verrà diagnosticata la LMA negli Stati Uniti nel 2021.
  • La leucemia più comune negli adulti (di età pari o superiore a 20 anni) è la leucemia linfocitica cronica (38%). L’AML è la seconda leucemia più comune (31%).
  • Sebbene sia un tipo comune di leucemia, l’AML rappresenta solo circa l’1% di tutti i nuovi tumori.
Healthline

Come si sviluppa la leucemia mieloide acuta acuta?

Le tue cellule del sangue sono prodotte nel tuo midollo osseo. Iniziano come cellule staminali, poi si trasformano in cellule precursori immature chiamate “blasti” prima di svilupparsi in cellule del sangue mature. Una volta che sono completamente sviluppati, entrano nel flusso sanguigno e circolano in tutto il corpo.

L’AML può svilupparsi quando il DNA di una cellula mieloide immatura nel midollo osseo cambia o muta. Il DNA alterato istruisce la cellula a fare rapidamente copie di se stesso invece di diventare un globulo maturo.

Le copie hanno lo stesso DNA danneggiato, quindi continuano a fare ancora più copie della cellula. Questa è chiamata espansione clonale perché tutte le cellule sono cloni della cellula danneggiata originale.

Man mano che le cellule si moltiplicano, riempiono il midollo osseo e traboccano nel flusso sanguigno. Di solito, la cellula mieloide coinvolta è un globulo bianco non linfocitico, ma di tanto in tanto è un globulo rosso o una cellula piastrinica precoce, nota come megacariocita.

La maggior parte delle cellule sono copie della cellula immatura danneggiata, quindi non funzionano come le cellule mature.

Quali sono i sintomi?

Ogni tipo di cellula del sangue ha una funzione specifica:

  • I globuli bianchi combattono le infezioni nel corpo.
  • I globuli rossi trasportano l’ossigeno agli organi e l’anidride carbonica ai polmoni.
  • Le piastrine aiutano il sangue a coagulare, quindi smetti di sanguinare.

Quando il tuo midollo osseo è pieno di cellule leucemiche, non può produrre la quantità necessaria di altre cellule del sangue.

Avere bassi livelli di queste cellule porta alla maggior parte dei sintomi dell’AML. Quando il livello di tutti i tipi di cellule del sangue è basso, si chiama pancitopenia.

La diminuzione del numero di globuli rossi porta all’anemia, che può causare:

  • fatica
  • debolezza
  • vertigini
  • fiato corto
  • dolore al petto
  • vertigini
  • pallore

Un basso numero di globuli bianchi funzionanti, noto come leucopenia, può portare a:

  • infezioni frequenti
  • infezioni insolite o non comuni
  • infezioni che durano a lungo o continuano a ripresentarsi
  • febbre

Un basso numero di piastrine, noto come trombocitopenia, può causare sintomi come:

  • sangue dal naso
  • gengive sanguinanti
  • forte sanguinamento che è difficile da fermare
  • lividi facili
  • piccole macchie rosse sulla pelle dovute a sanguinamento o petecchie

I blasti sono più grandi delle cellule mature. Quando ci sono molte esplosioni nel flusso sanguigno, come nel caso della LMA, possono rimanere bloccate nei vasi sanguigni e rallentare o interrompere il flusso sanguigno. Questo si chiama leucostasi ed è un’emergenza medica che può causare sintomi simili a ictus come:

  • confusione
  • sonnolenza
  • biascicamento
  • debolezza su un lato del corpo o emiparesi
  • mal di testa

Le esplosioni possono anche rimanere bloccate nelle articolazioni e negli organi, portando a:

  • dolori articolari
  • fegato ingrossato (epatomegalia)
  • milza ingrossata (splenomegalia)
  • linfonodi (linfoadenopatia)

Esistono fattori di rischio?

Ci sono alcuni fattori che possono aumentare il rischio di AML. Questi fattori di rischio includono:

  • fumare, soprattutto se hai più di 60 anni
  • esposizione al fumo di sigaretta nell’utero e dopo la nascita
  • precedente trattamento del cancro con chemioterapia o radiazioni
  • esposizione a sostanze chimiche utilizzate nella raffinazione del petrolio o nella produzione di gomma come il benzene
  • avere un cancro del sangue infantile chiamato leucemia linfocitica acuta
  • avere una precedente malattia del sangue come le sindromi mielodisplastiche
  • essere di genere maschile aumenta leggermente il rischio

Il tuo rischio aumenta con l’età. In media, la LMA viene inizialmente diagnosticata intorno ai 68 anni. È raro che venga diagnosticata prima dei 45 anni.

La radiazione cumulativa dei raggi X dentali e di altro tipo per tutta la vita di solito non è sufficiente per causare AML.

Come viene diagnosticata?

Innanzitutto, il medico eseguirà una storia medica completa e un esame fisico per valutare la tua salute generale.

Successivamente, il medico prescriverà esami del sangue e del midollo osseo. Questi test possono aiutare a diagnosticare la leucemia mieloide acuta. In genere, se si soffre di LMA, questi test mostrano un numero molto elevato di esplosioni e un numero insufficiente di globuli rossi e piastrine.

I tipi di esami del sangue che possono aiutare a diagnosticare la leucemia mieloide acuta includono:

  • Emocromo completo (CBC) con differenziale. Un CBC ti dà il numero di ogni tipo di cellula del sangue nel tuo flusso sanguigno e la percentuale di ogni tipo di WBC.
  • Striscio di sangue periferico. Un campione di sangue viene spalmato su un vetrino ed esaminato al microscopio. Viene contato il numero di ciascun tipo di cellula del sangue, inclusi i blasti. Questo test cercherà anche i cambiamenti nell’aspetto delle cellule.
  • Biopsia del midollo osseo. Il midollo osseo viene rimosso dal centro di una delle ossa, di solito la parte posteriore dell’osso pelvico, ed esaminato al microscopio per determinare il numero di ciascun tipo di cellula del sangue, inclusi i blasti.

Alcuni test possono identificare le cellule leucemiche al microscopio. Ciò comprende:

  • Immunofenotipizzazione. Questo utilizza anticorpi che si legano ad antigeni specifici su diversi tipi di cellule leucemiche.
  • Citochimica. Ciò comporta macchie che identificano diverse cellule leucemiche.
  • Citometria a flusso. Ciò comporta l’identificazione di marcatori all’esterno delle cellule, che possono differenziarli dalle cellule normali.

Altri test possono identificare anomalie cromosomiche e genetiche, come:

  • Citogenetica. Questo approccio prevede l’identificazione dei cambiamenti cromosomici al microscopio.
  • Ibridazione in situ a fluorescenza (PESCE). FISH identifica alcuni cambiamenti che possono essere visti al microscopio e altri che sono troppo piccoli per essere visti.
  • Reazione a catena della polimerasi. Questo metodo identifica i cambiamenti troppo piccoli per essere visti al microscopio.

Come viene trattata?

L’obiettivo del trattamento della LMA è la remissione completa. Circa due terzi di quelli con LMA non trattata in precedenza ottengono una remissione completa. Di questi, circa la metà vive 3 anni o più in remissione.

Il trattamento iniziale dell’AML ha due fasi. Diversi protocolli chemioterapici vengono utilizzati in entrambe le fasi in base al sottotipo AML.

Per AML non trattato

Per indurre la remissione, la chemioterapia viene utilizzata per uccidere il maggior numero possibile di cellule leucemiche nel sangue e nel midollo osseo. L’obiettivo è ottenere la remissione completa.

Per AML in remissione

Chemioterapia di consolidamento è usato per uccidere le cellule tumorali rimanenti nel corpo. Può essere fatto immediatamente dopo aver ottenuto la remissione. A volte viene utilizzata anche la radioterapia.

L’obiettivo è distruggere le cellule leucemiche rimanenti e “consolidare” la remissione. Il consolidamento può essere seguito da un trapianto di midollo osseo.

Per AML che ritorna dopo aver ottenuto la remissione

Non esiste un trattamento standard per AML ricorrente o situazioni in cui la remissione non viene mai raggiunta. Le opzioni includono:

  • chemioterapia di combinazione
  • terapia mirata con anticorpi monoclonali
  • trapianto di cellule staminali
  • partecipazione a studi clinici che utilizzano nuovi farmaci

Indipendentemente dalla fase in cui ti trovi, potresti aver bisogno di un trattamento di supporto quando ricevi la chemioterapia. Il trattamento di supporto può includere:

  • Antibiotici e antimicotici profilattici. Questi farmaci ti aiutano a evitare l’infezione quando il tuo livello di globuli bianchi è molto basso (neutropenico) rendendoti vulnerabile alle infezioni.
  • Antibiotici immediati ad ampio spettro. Questi antibiotici possono essere usati se sei neutropenico e sviluppi la febbre.
  • Trasfusione di globuli rossi o piastrine. Questo può essere eseguito per prevenire i sintomi se si sviluppa anemia o piastrine basse.

Qual è la prospettiva?

Il tasso di sopravvivenza a 5 anni è una stima di quante persone affette da cancro saranno in vita 5 anni dopo la diagnosi. Si basa sulle informazioni di un gran numero di persone con un cancro specifico nel corso di molti anni.

Ciò significa che è solo una guida, non una previsione assoluta di quanto tempo tu o qualcun altro sopravvivrete.

Secondo la Leukemia & Lymphoma Society, il tasso di sopravvivenza globale a 5 anni per la LMA, sulla base dei dati dal 2009 al 2015, è del 29,4%.

Il tasso di sopravvivenza dipende dall’età. Secondo l’American Cancer Society, il tasso di sopravvivenza a 5 anni per gli adulti di età pari o superiore a 20 anni è del 26%. Per quelli di età pari o inferiore a 19 anni, è del 68 percento.

Tassi di sopravvivenza

I tassi di sopravvivenza peggiorano con l’avanzare dell’età. Il tasso di sopravvivenza a 1 anno dalla diagnosi è:

  • 23 per cento se hai 65 anni o più

  • 53 percento se hai tra 50 e 64 anni

  • 75 percento se hai meno di 50 anni

  • 84 per cento se hai meno di 15 anni

Risorse utili

Se hai bisogno di supporto o informazioni su come convivere con l’AML, ci sono risorse disponibili. Eccone alcuni.

Dalla American Society of Clinical Oncology:

  • Affrontare il cancro discute come affrontare le tue emozioni quando viene diagnosticata la leucemia.

  • Quando il medico dice “cancro” ti dice cosa fare quando ti viene diagnosticata la leucemia per la prima volta.

  • La gestione dei costi finanziari può aiutarti a trovare modi per pagare le tue cure mediche.

Healthline

Il sito web di CancerCare sulla leucemia mieloide acuta offre un’ampia varietà di servizi di supporto gratuiti e professionali, tra cui:

  • Consulenza
  • assistenza finanziaria
  • gruppi di sostegno
  • laboratori didattici
  • podcast

La linea di fondo

L’AML è un cancro aggressivo che colpisce le cellule del sangue mieloide. I suoi sintomi sono correlati a livelli ridotti di globuli rossi, piastrine e globuli bianchi non linfocitici funzionanti.

Il rischio di AML aumenta con l’età. Di solito viene diagnosticato per la prima volta intorno ai 68 anni ed è raro nelle persone di età inferiore ai 45 anni.

La chemioterapia viene utilizzata per uccidere il maggior numero possibile di cellule leucemiche nel sangue e nel midollo osseo. Questo può essere seguito da radioterapia e trapianto di midollo osseo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here