Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa sapere sul dolore alla caviglia

Cosa sapere sul dolore alla caviglia

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Il dolore alla caviglia si riferisce a qualsiasi tipo di dolore o disagio alle caviglie. Questo dolore potrebbe essere causato da un infortunio, come una distorsione, o da una condizione medica, come l’artrite.

Secondo la National University of Health Sciences (NUHS), una distorsione alla caviglia è una delle cause più comuni di dolore alla caviglia, che rappresenta l’85% di tutte le lesioni alla caviglia. Una distorsione si verifica quando i legamenti (i tessuti che collegano le ossa) si strappano o si allungano eccessivamente.

La maggior parte delle distorsioni della caviglia sono distorsioni laterali, che si verificano quando il piede rotola, causando la rotazione della caviglia esterna verso il suolo. Questa azione allunga o strappa i legamenti.

Una distorsione alla caviglia spesso si gonfia e presenta lividi per circa 7-14 giorni. Tuttavia, potrebbero essere necessari alcuni mesi prima che una ferita grave guarisca completamente.

Continua a leggere per conoscere le cause del dolore alla caviglia e come trattarlo.

Condizioni con dolore alla caviglia come sintomo

Una distorsione è una causa comune di dolore alla caviglia. Le distorsioni sono generalmente causate quando la caviglia rotola o si attorciglia in modo che la caviglia esterna si sposti verso il suolo, strappando i legamenti della caviglia che tengono insieme le ossa.

Rotolare la caviglia può anche causare danni alla cartilagine o ai tendini della caviglia.

Il dolore può anche essere il risultato di:

  • artrite, in particolare osteoartrite
  • gotta
  • danni ai nervi o lesioni, come la sciatica
  • vasi sanguigni ostruiti
  • infezione nell’articolazione

La gotta si verifica quando l’acido urico si accumula nel corpo. Questa concentrazione superiore al normale di acido urico (un sottoprodotto della normale degradazione del corpo delle cellule vecchie) può depositare cristalli nelle articolazioni, causando un dolore acuto.

La pseudogotta è una condizione simile in cui si accumulano depositi di calcio nelle articolazioni. I sintomi sia della gotta che della pseudogotta includono dolore, gonfiore e arrossamento. L’artrite può anche causare dolore alla caviglia. L’artrite è l’infiammazione delle articolazioni.

Diversi tipi di artrite possono causare dolore alle caviglie, ma l’osteoartrite è la più comune. L’osteoartrosi è spesso causata dall’usura delle articolazioni. Più le persone anziane sono, più è probabile che sviluppino l’osteoartrosi.

L’artrite settica è l’artrite causata da un’infezione batterica o fungina. Ciò può causare dolore alle caviglie, se le caviglie sono una delle aree infette.

Prendersi cura del dolore alla caviglia a casa

Per il trattamento immediato a domicilio del dolore alla caviglia, si consiglia il metodo RICE. Ciò comprende:

  • Riposo. Evita di caricare il peso sulla caviglia. Cerca di muoverti il ​​meno possibile per i primi giorni. Usa le stampelle o un bastone se devi camminare o muoverti.
  • Ghiaccio. Inizia mettendo una borsa di ghiaccio sulla caviglia per almeno 20 minuti alla volta, con 90 minuti tra le sessioni di glassa. Fallo da tre a cinque volte al giorno per 3 giorni dopo l’infortunio. Questo aiuta a ridurre il gonfiore e il dolore intorpidito.
  • Compressione. Avvolgi la caviglia ferita con una benda elastica, come un Bendaggio ACE. Non avvolgerlo così strettamente che la caviglia si intorpidisca o che le dita dei piedi diventino blu.
  • Elevazione. Quando possibile, tieni la caviglia sollevata sopra il livello del cuore su una pila di cuscini o un altro tipo di struttura di supporto.

Puoi assumere farmaci da banco (OTC), come paracetamolo o ibuprofene, per alleviare il dolore e il gonfiore. Una volta che il dolore si è attenuato, esercita delicatamente la caviglia ruotandola in cerchi. Ruota in entrambe le direzioni e fermati se inizia a far male.

Puoi anche usare le mani per flettere delicatamente la caviglia su e giù. Questi esercizi restituiranno la tua libertà di movimento, aiuteranno a ridurre il gonfiore e accelereranno il processo di recupero.

Se il dolore alla caviglia è il risultato dell’artrite, non sarai in grado di guarire completamente la ferita. Tuttavia, ci sono modi per gestirlo. Può essere utile:

  • uso analgesici topici
  • prendere farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) per ridurre il dolore, il gonfiore e l’infiammazione
  • rimanere fisicamente attivi e seguire un programma di fitness incentrato su un esercizio moderato
  • praticare abitudini alimentari sane
  • allungare per mantenere una buona libertà di movimento nelle articolazioni
  • mantieni il tuo peso corporeo entro un intervallo sano, che ridurrà lo stress sulle articolazioni

Opzioni di trattamento del dolore alla caviglia

Se le modifiche allo stile di vita e i trattamenti OTC non riducono il dolore, potrebbe essere il momento di esaminare altre opzioni.

Un inserto per scarpe ortopediche o un tutore per caviglia o piede è un ottimo modo non chirurgico per riallineare le articolazioni e tenere a bada dolore e disagio. Disponibili in diverse dimensioni e gradi di rigidità, gli inserti supportano diverse parti del piede e ridistribuiscono il peso corporeo, fornendo così sollievo dal dolore.

Un tutore per caviglia funziona allo stesso modo. Queste parentesi graffe sono disponibili in diverse dimensioni e livelli di supporto. Alcuni possono essere indossati con scarpe normali, mentre altri sono un po ‘più onnicomprensivi, assomigliano a un cast che copre sia la caviglia che il piede.

Mentre alcune varietà potrebbero essere disponibili in farmacia o in farmacia, è meglio consultare un medico per essere adattate correttamente.

Le iniezioni di steroidi possono essere utilizzate per ridurre il dolore e l’infiammazione. Le iniezioni contengono un medicinale chiamato corticosteroide, che riduce la rigidità del gonfiore e il dolore nell’area affetta.

La maggior parte delle iniezioni richiede solo pochi minuti e fornisce sollievo entro poche ore, mentre si dice che gli effetti durino dai 3 ai 6 mesi. La parte migliore è che questa è una procedura non invasiva e non chirurgica che può farti riposare a casa lo stesso giorno.

Quando consultare un medico

Mentre la maggior parte delle distorsioni della caviglia guarisce con un po ‘di TLC e cure a domicilio, è importante sapere quando la lesione è progredita oltre quel punto.

Coloro che soffrono di gonfiore o lividi estremi, insieme all’incapacità di mettere peso o pressione sull’area senza dolore significativo, dovrebbero consultare un medico.

Un’altra regola generale è quella di cercare l’attenzione del farmaco se non ci sono stati miglioramenti durante il corso dei primi giorni.

Porta via

Il dolore alla caviglia è spesso causato da lesioni comuni come una distorsione o condizioni mediche come artrite, gotta o danni ai nervi. Il disagio si presenta comunemente sotto forma di gonfiore e lividi per 1 o 2 settimane.

Durante questo periodo, prova a riposare, sollevare il piede e ghiacciare la caviglia da tre a cinque volte al giorno per i primi giorni. Anche i farmaci da banco possono fornire un certo sollievo.

Ma se il dolore persiste, vai dal dottore per esaminare tutte le opzioni, dalle speciali bretelle e scarpe alla caviglia alla chirurgia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here