Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa può far sentire freddo lo stomaco e dovresti vedere un dottore?

Cosa può far sentire freddo lo stomaco e dovresti vedere un dottore?

0
13

Hai mai sentito una sensazione di freddo o formicolio allo stomaco, anche se non hai semplicemente mangiato o bevuto qualcosa di freddo? Se è così, non sei solo.

Una sensazione di freddo allo stomaco può svilupparsi per una serie di motivi. Alcuni di questi mostrano semplicemente che hai una maggiore consapevolezza o sensibilità di ciò che sta accadendo all’interno del tuo corpo. Altri possono indicare un problema o un problema medico. Continua a leggere per conoscere la differenza.

Cause di sensazione di stomaco freddo

Anche se potresti non pensare al tuo stomaco come qualcosa che può raffreddarsi, può farlo. Ci sono termocettori in tutto il tuo corpo. Queste sono cellule nervose in grado di rilevare i cambiamenti di temperatura. I segnali di temperatura vengono trasmessi al sistema nervoso per aiutare il tuo corpo a mantenere una temperatura interna sicura.

I termocettori appena sotto la superficie della pelle sono sensibili e possono aiutare il corpo a controllare i brividi o la sudorazione come mezzo per riscaldarsi o rinfrescarsi. Le reazioni dei termorecettori che si trovano più in profondità nel corpo tendono ad essere più sottili, inviando segnali al sistema nervoso autonomo. Questi tipi di termorecettori si trovano nel cervello, nel midollo spinale e in profondità nell’addome.

Ci sono anche una serie di condizioni mediche che possono causare la rigidità dello stomaco, altri organi addominali o la parete addominale o produrre una sensazione di freddo. È noto che il dolore addominale e i brividi si verificano con alcune delle seguenti condizioni.

Gastroenterite

La gastroenterite è un’infiammazione che si verifica nel rivestimento dell’intestino tenue o dello stomaco. Questa infiammazione può essere causata da una serie di cose, ma batteri e virus sono comuni. La gastroenterite virale è comunemente chiamata influenza dello stomaco.

Non esiste una cura per la gastroenterite virale, ma le forme batteriche della condizione possono essere trattate con antibiotici. Le cure di supporto come bere molti liquidi e riposare è importante indipendentemente dal fatto che la causa della gastroenterite sia batterica o virale.

infezioni

Ci sono molte infezioni che possono portare a dolori addominali e brividi. Da un’appendice rotta all’intossicazione alimentare, qualsiasi infezione significativa può causare brividi o rigidità.

Emergenza medica

Rivolgersi immediatamente a un medico se si verificano brividi addominali o allo stomaco e i seguenti sintomi di grave infezione o sepsi.

  • febbre alta
  • vertigini
  • battito cardiaco accelerato
  • respirazione difficoltosa

Calcoli renali

I calcoli renali non sono associati ai brividi tanto quanto sono dolori acuti sui fianchi. Potresti anche provare brividi con calcoli renali, specialmente se sono associati a un’infezione ai reni.

I calcoli renali sono masse di cristalli che si formano da varie sostanze che possono accumularsi nel tuo corpo, come il calcio. Queste pietre possono essere dolorose da passare e possono persino causare lesioni o bloccare il flusso di urina dai reni.

Gastroparesi

Questa è una condizione che si sviluppa quando lo stomaco inizia a funzionare più lentamente del solito. Questo può accadere per una serie di motivi come:

  • diabete mellito
  • interventi chirurgici
  • altre malattie croniche

Emergenza medica

Con la gastroparesi, c’è un’interruzione dei segnali nervosi nel tratto gastrointestinale. Ciò influisce sulla capacità di muovere e digerire gli alimenti, ma potrebbe anche influire sul lavoro dei nervi che rilevano la temperatura. Questa può essere un’emergenza medica, soprattutto dopo l’intervento chirurgico.

Chiama il 911 o vai al pronto soccorso più vicino se hai subito un intervento chirurgico di recente e manifesti questi sintomi.

Pancreatite

La pancreatite è un’infiammazione che si verifica nel pancreas, in particolare. Il pancreas è un piccolo organo situato appena dietro lo stomaco che produce insulina, enzimi digestivi e altri ormoni.

Ci sono molte cause di pancreatite e può essere cronica o acuta, nonché infettiva o non infettiva. Nella pancreatite acuta, puoi avere una sensazione di freddo insieme a un forte dolore nell’addome superiore sinistro.

La pancreatite può diventare grave e richiedere un trattamento medico con liquidi per via endovenosa per prevenire la disidratazione.

Cosa può causare un raffreddore di stomaco durante l’allenamento?

Alcune persone riferiscono una sensazione di freddo nello stomaco, o in altre parti del corpo, quando non ci sono altri segni di infezione. Invece, questa sensazione può verificarsi con l’esercizio. Gli studi hanno studiato il motivo per cui ciò si verifica e ci sono diverse teorie.

Una teoria è che quando la temperatura superficiale della pelle aumenta durante l’esercizio, le percezioni di freddo in altre parti del corpo possono diventare più pronunciate. Un altro suggerimento è che c’è un effetto analgesico (antidolorifico) che può verificarsi con l’esercizio. Con entrambe queste teorie, i ricercatori hanno notato che gli effetti erano maggiori nelle persone che erano più sensibili al freddo in primo luogo, indipendentemente dalla loro temperatura corporea effettiva.

Altre teorie hanno studiato se l’aumento del flusso sanguigno a determinati gruppi muscolari durante l’esercizio riduce il flusso sanguigno e la sensazione ad altre parti del corpo, creando quindi una sensazione di freddo o intorpidimento. Un altro studio del 2016 ha scoperto che mentre cose come il sesso e il peso corporeo influenzavano i cambiamenti di temperatura e la sensazione di freddo alle estremità durante l’esercizio, lo stesso legame non esisteva con le sensazioni di freddo nell’addome. Infatti, secondo lo studio, le temperature cambiavano a malapena quando si trattava del nucleo o della regione addominale.

Cosa può far sentire freddo l’addome insieme al dolore?

In molti casi, dolore e brividi possono essere sintomi di un’infezione o di un’altra condizione grave. Possono includere:

  • appendicite
  • mononucleosi infettiva
  • meningite
  • infezione del tratto urinario
  • intossicazione alimentare da salmonella
  • prostatite
  • epididimite
  • diverticolite
  • Malattia infiammatoria pelvica
  • uretrite
  • peritonite
  • pielonefrite
  • Crisi Addisoniana
  • colecistite
  • malattia infiammatoria intestinale
  • ernia

Quando vedere un dottore

Mentre le sensazioni di freddo indotte dall’esercizio nell’addome sono in teoria innocue, se questa sensazione continua o si verifica con altri sintomi, potresti voler programmare una visita con un operatore sanitario. Questi sintomi possono includere:

  • febbre
  • diarrea
  • nausea
  • vomito
  • vertigini
  • fiato corto
  • diminuzione della minzione
  • diminuzione dei movimenti intestinali
  • sangue nelle urine o nelle feci
  • movimenti intestinali neri o catramosi
  • dolore addominale acuto
  • addome duro o rigido

Trattare la causa sottostante

Esiste un’ampia gamma di cause per le condizioni sopra elencate. Per le sensazioni di freddo allo stomaco indotte dall’esercizio, non esiste davvero alcun trattamento. In molti casi, sembra essere una questione di flusso sanguigno e sensibilità al freddo.

Per condizioni con una causa batterica, come la gastroenterite batterica o altre infezioni, gli antibiotici possono aiutare a chiarire il disagio. Condizioni più gravi come gastroparesi, appendicite e pancreatite possono richiedere il ricovero in ospedale e possibilmente un intervento chirurgico.

Anche se non è necessario un intervento chirurgico, le condizioni che influenzano il metabolismo potrebbero alterare la chimica del corpo, portando ad altri problemi. Anche la disidratazione può essere un grave effetto correlato e potrebbero essere necessari liquidi per via endovenosa o altre cure di supporto.

Porta via

Se provi una sensazione di freddo allo stomaco o all’addome mentre ti alleni, è probabile che tu abbia una maggiore sensibilità al freddo e che noti il ​​cambiamento nel flusso sanguigno causato dalla tua attività.

Se questa sensazione si verifica quando non ti alleni o è accompagnata da sintomi di infezione, dolore o problemi intestinali, dovresti consultare un medico. Ci sono una serie di condizioni che includono brividi addominali nella loro lista di sintomi che richiedono cure mediche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here