Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa fare se il filo delle parentesi graffe si rompe e ti...

Cosa fare se il filo delle parentesi graffe si rompe e ti colpisce

0
5

filo di parentesi graffe, dentista che lavora su parentesi graffe di una donna
EyeEm / Getty Images

Se hai l’apparecchio, un filo sottile chiamato filo per arco passa attraverso gli attacchi che sono attaccati ai denti. Le estremità del filo possono essere attaccate a bande metalliche che sono state posizionate intorno ai denti posteriori (molari).

Un ortodontista regola periodicamente il filo per arco per applicare la forza. Questo funziona per spingere o tirare gradualmente i denti e la mascella nella posizione desiderata.

Indipendentemente dal tipo di arco che hai su tre materiali comuni, è possibile che si rompa o che salti fuori posto. Ciò può causare una serie di problemi. Continua a leggere per scoprire cosa causa la rottura del filo, i rischi coinvolti e cosa fare se si rompe o esce fuori posto.

Tipi di archi

Il tipo di filo che hai dipende sia dalle tue condizioni che dalle preferenze del tuo ortodontista. Potresti anche avere diversi tipi di fili durante il trattamento.

I tipi di archi includono:

  • acciaio inossidabile
  • nichel-titanio (NiTi)
  • beta-titanio

Cosa può causare la rottura dell’arco sull’apparecchio?

La rottura dell’arco non è rara. Secondo a Studio 2020 di 395 ortodontisti, la rottura del filo che portava a lesioni era la seconda causa di emergenza.

Ci sono molte cose che possono causare la rottura o lo strappo del filo.

Mangiare cibi inappropriati

Quando hai l’apparecchio, alcuni tipi di cibo hanno maggiori probabilità di danneggiarli. Questi includono:

  • Alimenti appiccicosi: Alimenti come gomme da masticare, caramelle gommose e altre caramelle gommose possono attaccarsi alle parentesi graffe che possono tirare il filo o le staffe.
  • Alimenti duri o croccanti: Mordere cibi come pannocchie, mele e popcorn può rompere parti del tuo apparecchio, compreso l’arco.

Lesione alla bocca

Un infortunio o un colpo alla bocca può causare la rottura o il distacco del filo dell’arco. È molto probabile che ciò accada mentre si pratica sport o si gioca in modo approssimativo.

Colpendo e stimolando

Colpire o pungolare il tuo apparecchio, ad esempio usando uno stuzzicadenti o un dito per provare a rimuovere un pezzo di cibo bloccato nel tuo apparecchio, potrebbe staccare un filo o una staffa.

Rischi ed effetti collaterali della rottura dell’arco

Un filo rotto può comportare una serie di rischi. Questi includono:

  • Malessere: Un arco rotto può penetrare all’interno delle tue labbra o della tua guancia, causando dolore e disagio.
  • Tagli: È possibile che un filo rotto possa causare tagli e sanguinamento all’interno della bocca.
  • Piaghe: Un filo rotto o saltato fuori posto può irritare i tessuti della bocca. Ciò può portare alla formazione di ulcere alla bocca.
  • Infezione: Un taglio o una ferita che si sviluppa da un filo rotto può essere infettato da batteri. Quando ciò accade, potresti avere sintomi come:

    • febbre
    • arrossamento o gonfiore in aumento
    • aumento del dolore o della tenerezza nella zona interessata
    • pus drenante dal taglio o dolente

Cosa fare se il filo si rompe

Se il filo si è rotto, contatta il tuo ortodontista. Questo è importante per due ragioni:

  1. Una rottura può influire negativamente sul trattamento, perché il filo è ciò che applica la forza che lavora per regolare i denti e la mascella.
  2. Un arco rotto può portare a varie complicazioni, come disagio, tagli e piaghe.

Il trattamento può dipendere dalla situazione specifica, ma può includere:

  • sostituire completamente un filo rotto
  • riadattando un arco che è saltato fuori posto
  • prescrivere antibiotici in caso di infezione batterica

Rimedi casalinghi temporanei

Nel frattempo, ci sono diverse cose che puoi provare a casa se il tuo filo si rompe e ti colpisce. Esploriamoli un po ‘più in dettaglio.

Cera dentale

La cera dentale funge da barriera temporanea per evitare che il filo ti colpisca. È realizzato con diversi materiali, incluso il silicone.

Per farlo:

  1. Pizzica un pezzetto di cera dentale.
  2. Usando le dita, rotola la cera in una piccola palla.
  3. Premi la palla, appiattendola leggermente.
  4. Premere delicatamente la cera dentale sul filo sporgente.

Gomma da matita o batuffolo di cotone

A volte puoi usare un oggetto morbido, come una gomma da matita o un batuffolo di cotone, per spingere un filo sporgente lontano dalle labbra e dalla guancia.

Per spostare il filo, usa la gomma da matita o un batuffolo di cotone per applicare una leggera pressione sul filo sporgente. Cerca di orientare il filo in modo che poggi piatto contro i denti e non irriti più l’interno della bocca.

Ritaglio

Secondo l’American Association of Orthodontists (AAO), il ritaglio di un arco sporgente è consigliato solo come ultima risorsa. Questo perché potresti potenzialmente ingoiare parte del filo.

Per farlo in sicurezza:

  1. Posiziona un pezzo di tessuto piegato o una garza intorno all’area. Questo può aiutare a intrappolare la parte tagliata del filo.
  2. Usa un paio di tagliaunghie affilate per ritagliare la parte sporgente del filo.
  3. Applicare la cera dentale su tutte le aree che continuano a causare irritazione.

Prendersi cura di tagli e piaghe

Se un arco rotto ha causato un taglio o una piaga, ci sono modi per alleviare il disagio e aiutarlo a guarire.

  • Sciacquare la bocca con acqua salata.
  • Usa uno spazzolino da denti con setole morbide fino a quando il taglio o la ferita non guariscono.
  • Scegli cibi e bevande freddi o morbidi (come ghiaccioli, gelato e acqua fresca).
  • Evita cibi piccanti o acidi, che possono irritare il taglio o la ferita.
  • Applicare un anestetico orale topico da banco (OTC) a una piaga.

Dovresti rimuovere il filo delle parentesi graffe a casa?

Se c’è una rottura nel tuo arco, devi visitare il tuo ortodontista per rimuovere il filo rotto e sostituirlo con uno nuovo. Se una parte del filo è saltata fuori posto, il tuo ortodontista lo sposterà con attenzione in posizione.

Non tentare di rimuovere da soli un cavo rotto o fuori posto. Non solo questo può influire sul trattamento, ma può anche causare lesioni.

Prevenire la rottura del filo delle parentesi graffe

Puoi contribuire a ridurre il rischio di rottura del filo con i seguenti passaggi:

  • Spazzola delicatamente: Usa uno spazzolino a setole morbide per spazzolare delicatamente i denti dopo ogni pasto, quindi sciacquare accuratamente la bocca per aiutare a rimuovere i residui di cibo dall’apparecchio.
  • Usa il filo interdentale per rimuovere il cibo bloccato: Se il cibo è bloccato intorno all’apparecchio, usa il filo interdentale per rimuoverlo invece di uno stuzzicadenti o un dito. Uno strumento chiamato filo interdentale può aiutare a farlo.
  • Evita alcuni cibi: Gli alimenti appiccicosi, duri o croccanti possono danneggiare l’apparecchio.
  • Indossa un paradenti mentre fai sport: Un paradenti non solo aiuta a proteggere i denti dai danni, ma protegge i tuoi apparecchi da eventuali danni.

Porta via

Se si dispone di un apparecchio ortodontico, è possibile che si verifichi una rottura del filo dell’arco. Un filo rotto può penetrare all’interno delle tue labbra o della tua guancia, causando dolore, tagli o piaghe.

Chiama subito il tuo ortodontista se il filo si rompe. Possono sostituire il filo rotto con uno nuovo. Nel frattempo, ci sono cose che puoi fare a casa per alleviare temporaneamente il disagio causato da un filo rotto che ti colpisce.

È possibile evitare la rottura di un filo adottando misure per proteggere le parentesi graffe.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here