Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa dovresti sapere sulla tenerezza addominale

Cosa dovresti sapere sulla tenerezza addominale

0
3

Panoramica

La tenerezza addominale, o dolorabilità puntiforme nell’addome, è quando la pressione su un’area dell’addome provoca dolore. Può anche sembrare dolorante e tenero.

Se la rimozione della pressione provoca dolore, è noto come tenerezza di rimbalzo o segno di Blumberg. La tenerezza del punto è spesso un segno che qualcosa non va in uno o più organi nell’area.

Quando cercare assistenza medica

Molti disturbi che causano dolorabilità addominale sono emergenze mediche. Rivolgiti al medico di emergenza se soffri di dolorabilità addominale, soprattutto se hai anche la febbre. La tenerezza addominale non trattata può essere pericolosa per la vita. Alcuni

  • L’appendicite può provocare la rottura dell’appendice e la peritonite (infiammazione del rivestimento interno dell’addome).

  • Una gravidanza ectopica può causare una grave perdita di sangue, che può essere fatale.
  • Una tuba di Falloppio contorta o una malattia infiammatoria pelvica (PID) può causare cicatrici pelviche e infertilità.
  • Le infezioni nel tratto digerente (diverticolite) possono essere fatali.

Cause comuni di tenerezza addominale

La tenerezza addominale è generalmente un segno di infiammazione o altri processi acuti in uno o più organi. Gli organi si trovano intorno all’area tenera. Processi acuti significano una pressione improvvisa causata da qualcosa. Ad esempio, gli organi contorti o bloccati possono causare dolorabilità ai punti.

Alcune cause comuni di tenerezza addominale sono:

  • appendicite: gonfiore dell’appendice, una piccola sacca attaccata all’intestino crasso, che di solito si verifica quando l’appendice viene bloccata dalle feci che viaggiano attraverso l’intestino
  • ascesso addominale: una tasca di liquido infetto e pus all’interno della pancia, causata da un’appendice, un intestino o un’ovaia scoppiati malattia infiammatoria intestinale (IBD); o infezione
  • Il diverticolo di Meckel: un residuo del cordone ombelicale che crea un piccolo rigonfiamento sull’intestino tenue che può causare sanguinamento o ostruzione intestinale più avanti nella vita (si verifica in circa 2 per cento della popolazione generale)
  • diverticolite: infiammazione del rivestimento interno dell’intestino

Le cause comuni per le donne includono:

  • ernia inguinale: una condizione che si verifica quando una parte della membrana che riveste la cavità addominale o l’intestino esplode attraverso un punto debole nel muscolo addominale
  • tuba di Falloppio contorta: una condizione rara in cui una o entrambe le tube di Falloppio si attorcigliano sui tessuti che le circondano
  • rotto cisti ovarica: a volte le cisti si formano sulle ovaie dove si formano i follicoli e queste cisti possono scoppiare
  • rotto gravidanza extrauterina: una condizione di gravidanza pericolosa per la vita in cui il feto inizia a formarsi al di fuori dell’utero e il sacco di liquido che trattiene il feto esplode
  • malattia infiammatoria pelvica (PID): un’infezione degli organi riproduttivi di una donna, spesso la complicazione di diversi tipi di malattie sessualmente trasmissibili, come la clamidia e la gonorrea

Queste condizioni sono tutte collegate a una sorta di infiammazione. L’infiammazione causa gonfiore, che crea pressione all’interno dell’addome e provoca tenerezza.

Sintomi associati

I sintomi che accompagnano la tenerezza addominale sono:

  • perdita di appetito
  • gonfiore
  • nausea
  • vomito
  • dolore addominale
  • stipsi
  • diarrea
  • sgabelli pallidi
  • addome dilatato
  • ittero
  • svenimento
  • periodi persi
  • febbre

Diagnosi

Cosa aspettarsi dal dottore

Il medico prenderà una storia medica completa ed eseguirà un esame fisico. Vorranno sapere di tutti i sintomi che hai e quando hanno iniziato. Il tuo medico vorrà anche sapere cosa fa sentire meglio o peggio i tuoi sintomi.

Parti dell’addome

Il medico può esaminare l’area al tatto. La regione in cui c’è dolore può indicare un problema con alcuni organi. Per esempio:

  • quadrante superiore destro: fegato e cistifellea
  • quadrante superiore sinistro: stomaco e duodeno
  • quadrante inferiore destro: appendice
  • quadrante inferiore sinistro: segmento finale del colon o del tratto digerente

Il tipo più noto di tenerezza puntuale è il punto McBurney. Si trova nel quadrante inferiore destro, nell’area dell’appendice. La tenerezza del punto sul punto McBurney significa che la tua appendice è molto infiammata. A questo punto, la tua appendice è a rischio di rottura.

Problemi con gli organi pelvici, comprese le ovaie e le tube di Falloppio, possono anche causare dolorabilità del quadrante inferiore destro o sinistro.

Test

Potrebbe essere necessario eseguire i seguenti test per determinare la causa della tenerezza del punto addominale:

  • radiografia addominale: un test non invasivo che utilizza i raggi X per esaminare gli organi addominali, che può aiutare a trovare cisti e altre irregolarità addominali
  • tomografia computerizzata addominale (TC): un test non invasivo che utilizza i raggi X per creare immagini ad alta risoluzione dei tuoi organi addominali per individuare anomalie strutturali
  • emocromo completo (CBC): un esame del sangue che aiuta a valutare la tua salute generale (un numero elevato di globuli bianchi dice al medico che è presente un’infiammazione, indicando un’infezione o una malattia).
  • Test della proteina C reattiva: un esame del sangue positivo quando è presente un’infiammazione
  • test del progesterone sierico: un esame del sangue per la gravidanza, che è più sensibile di un test di gravidanza sulle urine, può aiutare a determinare se stai vivendo una gravidanza extrauterina
  • ecografia addominale o pelvica: un test non invasivo che utilizza le onde sonore per creare immagini di organi addominali e pelvici, che possono aiutare a localizzare ernie, cisti o gravidanze ectopiche

Trattamento

Il trattamento per la tenerezza addominale dipende dalla causa sottostante. Evita di assumere aspirina, ibuprofene o naprossene per più di 1 o 2 settimane, poiché ciò aumenta il rischio di ulcere gastriche e sanguinamento gastrointestinale. Potrebbe anche peggiorare le tue condizioni.

Chirurgia

Per l’appendicite, puoi ricevere medicine e liquidi attraverso una porta in una vena della mano o del braccio (antibiotici per via endovenosa). Potresti anche avere un’appendicectomia. Questa è la rimozione chirurgica dell’appendice attraverso l’addome.

Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere parte del colon se è ostruito.

Anche le ernie, una tuba di Falloppio contorta e le gravidanze ectopiche possono richiedere un intervento chirurgico per correggere tali irregolarità strutturali.

Il medico può eseguire un esame laparoscopico se sei molto malato e gli esami non mostrano quale organo sta causando la tenerezza del punto addominale. Un esame laparoscopico è una procedura chirurgica che richiede l’anestesia generale.

Si tratta di inserire un laparoscopio (un tubo sottile con una luce attaccata ad esso) nell’addome attraverso una piccola incisione nella pelle. Consente ai medici di vedere quale organo all’interno dell’addome o del bacino sta causando il problema.

Altri trattamenti

Nausea, vomito e diarrea possono causare grave disidratazione e abbassamento della pressione sanguigna. Se hai avuto vomito e diarrea, potresti anche ricevere liquidi ed elettroliti per via endovenosa.

Il medico introdurrà questi fluidi attraverso una vena del braccio o della mano. Questi fluidi aiutano a mantenere la pressione sanguigna e l’equilibrio acido-base.

Una grave disidratazione può causare una pressione sanguigna pericolosamente bassa (shock). Lo shock riduce il flusso sanguigno a tutti gli organi vitali. Può anche danneggiare i reni, il cuore e il cervello.

Rimedi casalinghi

Dopo aver affrontato la causa principale della tua tenerezza addominale, puoi aiutare ad alleviare qualsiasi altro sintomo con alcuni semplici trattamenti domiciliari.

I seguenti suggerimenti possono aiutare a ridurre l’infiammazione:

  • Applicare una borsa dell’acqua calda o una piastra elettrica sulla zona dolente per alleviare il dolore addominale.
  • Prendi un antidolorifico da banco, come l’ibuprofene o il paracetamolo. Fai attenzione quando prendi l’ibuprofene poiché può aumentare il rischio di sanguinamento dello stomaco se assunto per troppi giorni consecutivi.
  • Pratica tecniche di rilassamento, come yoga, meditazione e respirazione profonda. Lo stress può peggiorare l’infiammazione e la tenerezza.

Prevenzione

Vedere il medico per controlli regolari è il miglior metodo di prevenzione. Alcune cause non possono essere prevenute, ma puoi aiutare il tuo corpo a combattere le infezioni. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Segui una dieta equilibrata e sana.
  • Fai pasti più piccoli durante la giornata.
  • Dormi almeno dalle 7 alle 8 ore a notte.
  • Fai esercizio per almeno 30 minuti al giorno.
  • Bevi acqua frequentemente.

Pratica il sesso usando metodi di barriera (come il preservativo) per ridurre il rischio di malattie infiammatorie pelviche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here