Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa aspettarsi a 1 mese di gravidanza

Cosa aspettarsi a 1 mese di gravidanza

0
2

Donna contemplativa che osserva fuori specchio
Aleksandar Nakic / Getty Images

Essere incinta di un mese è un po ‘come stare sulla linea di partenza di una maratona: sai che hai molta strada da fare fino alla fine, ma sei pronto per la sfida. Lo stavi aspettando. Dai, gravidanza!

L’attesa e l’eccitazione sono spesso ciò di cui parla il primo mese di gravidanza. Ecco cos’altro puoi aspettarti questo mese.

Cosa significa veramente “1 mese di gravidanza”?

Sei incinta di un mese, ma il tuo bambino ha solo … 14 giorni? Come funziona?

Benvenuti alla prima (ma sicuramente non ultima) cosa spesso confusa della gravidanza: la tua età gestazionale. La gravidanza viene misurata, o datata, dal primo giorno dell’ultimo ciclo mestruale.

No, non eri incinta allora, e sì, può sembrare strano che funzioni in questo modo, ma la data effettiva del concepimento può essere piuttosto difficile da definire.

Inoltre, prima di sapere così tanto sul concepimento, sapevamo attraverso l’osservazione che le persone (in media) tendevano a partorire circa 40 settimane dopo l’inizio del loro ultimo periodo.

Quindi, se sei incinta di 1 mese, significa che il tuo ultimo periodo è iniziato circa 1 mese fa, ma dal momento che probabilmente non hai concepito il tuo bambino fino a circa 14 giorni dopo, hanno solo 2 settimane. Il tuo bambino sarà sempre “più giovane” della tua gravidanza.

Non spaventarti, però: l’intero mondo dell’ostetricia e dello sviluppo fetale ruota attorno all’età gestazionale, quindi attenersi a quel numero significa che sei in linea con le pietre miliari e le aspettative di tutti gli altri.

A proposito di quella pancia … gonfia o bambino?

La pipì sul tuo test di gravidanza è appena asciutta, ma tu giurare c’è già un pancione che sporge sopra i tuoi jeans attillati. È vero?

Sì e no! Sì, probabilmente hai un gonfiore addominale, ma molto probabilmente è causato dal gonfiore del primo trimestre, non dalle dimensioni del tuo utero.

Proprio come quando diventi tutto gonfio subito prima del ciclo, l’aumento del progesterone (e di un mucchio di altri ormoni riproduttivi) che si verifica con il concepimento può causare gonfiore.

In questa fase, il tuo utero sta iniziando ad espandersi ma è ancora piuttosto piccolo, quindi non è probabile che sia la ragione dei tuoi pantaloni attillati.

Cioè, a meno che questo non sia il tuo primo bambino, nel qual caso tu poteva vedere la stoffa di un pancione così presto: poiché i tuoi muscoli addominali sono indeboliti dalla tua precedente gravidanza, sono pronti a ricadere in una forma cedevole non appena si verifica qualsiasi tipo di crescita uterina.

Sintomi a 1 mese di gravidanza

All’inizio della gravidanza, non è probabile che noterai un sacco di sintomi. Dopotutto, hai appena ottenuto un risultato positivo al test di gravidanza! La “sensazione” di gravidanza aumenta davvero nel mese 2, ma ciò non significa che il primo mese sia privo di sintomi. Ecco alcune cose che potresti notare:

Fatica

Non lo sai ancora, ma il tuo corpo sta facendo gli straordinari per rendersi un ambiente ospitale per il tuo bambino. È stancante!

Tette doloranti

Gli ormoni, come il progesterone e gli estrogeni, stanno aumentando e questo può far sentire il tuo seno tenero (proprio come con la sindrome premestruale).

Crampi e dolori alla pancia

OK, questo rende le persone un po ‘nervose, ma avere lievi crampi o mal di stomaco non è insolito all’inizio della gravidanza. Il tuo utero sta subendo molti cambiamenti, questo è destinato a causare qualche disagio.

Inoltre, ricordi il gonfiore di cui abbiamo parlato prima? Questo può anche renderti stitico e gassoso, il che potrebbe far sentire la tua pancia non così bene.

Niente di tutto questo dovrebbe essere intensamente doloroso, però; potrebbe sembrare solo crampi mestruali.

Fare pipì tutto il tempo

Vorremmo poter dire che questo sintomo scomparirà nel secondo trimestre, ma la verità è che potresti aver bisogno di sapere dove sono tutti i bagni, tutto il tempo, fino alla nascita del tuo bambino. I tuoi reni aumentano la produzione di rifiuti durante la gravidanza, quindi farai la pipì molto.

Spotting

Proprio come con i crampi, questo va nel panico di molte persone, ma è anche comune all’inizio della gravidanza. La macchia rosa chiaro o marrone è generalmente OK; può essere il risultato di impianto, aumento degli ormoni, irritazione della cervice o crampi uterini. Tuttavia, vale la pena consultare il medico per un’emorragia completa.

Non vomitare – ancora

Contrariamente alla credenza popolare, la maggior parte delle persone non inizia ancora la giornata con un buon vecchio vomito di vomito: la nausea mattutina di solito inizia intorno alle 6 settimane e raggiunge un picco a 8 o 9 settimane. Alcune persone si sentono male subito, ma all’inizio della gravidanza è più probabile che tu abbia una finestra senza vomito prima del vero il divertimento inizia.

Sviluppo fetale a 1 mese di gravidanza

Il bambino sta lavorando duramente per svilupparsi da un ovulo fecondato pieno di cellule che si moltiplicano in quello che chiamiamo embrione. Rimarranno un embrione fino alla fine del mese 2, quando diventeranno ufficialmente un feto.

In questo momento, il tuo bambino misura solo 6 o 7 millimetri, ma sta crescendo rapidamente e sta già iniziando a costruire i suoi sistemi di organi. Anche la placenta e il cordone ombelicale si stanno formando per nutrire il tuo bambino durante la gravidanza.

Capire la data di scadenza

Il medico in genere utilizzerà il primo giorno dell’ultimo ciclo mestruale per calcolare la data di scadenza aggiungendo 40 settimane a quella data.

Funziona solo se hai cicli mestruali normali, però. Si presume che tu abbia concepito 14 giorni dopo l’inizio dell’ultimo ciclo. Se i tuoi cicli sono più brevi o più lunghi della media di 28 giorni, potresti non aver concepito intorno al giorno 14 del tuo ciclo. In tal caso, la data di scadenza calcolata sarà imprecisa.

Se sai esattamente quando hai concepito (ad esempio, hai fatto sesso solo una volta) e non è stato intorno al giorno 14, puoi parlare con il tuo medico per modificare la data di scadenza. Tuttavia, potrebbero non ritenerlo necessario a meno che tu non abbia motivo di pensare che i numeri siano lontani.

Se sai che i tuoi cicli si inclinano più vicino a 35 o 40 giorni, il tuo medico può ordinare un’ecografia precoce per datare più accuratamente la tua gravidanza.

Ricorda, anche se non hai concepito Esattamente il giorno 14, fintanto che i tuoi cicli sono di durata media, la data di scadenza sarà abbastanza vicina – è solo una stima, comunque!

Lista di controllo per la tua gravidanza

Non c’è molto da fare a 1 mese di gravidanza, oltre a venire a patti con la realtà esistenziale che tutta la tua vita cambierà per sempre entro il prossimo anno (nessuna pressione!). Ma ci sono un paio di cose che potresti voler affrontare:

  • Fissa un appuntamento con un’ostetrica o un ginecologo per confermare la tua gravidanza. La maggior parte dei documenti non ti vedrà finché non avrai almeno 8 settimane, ma puoi fissare l’appuntamento ora se lo desideri.
  • Dormire. Ne avrai bisogno, non solo per tutta la gravidanza ma anche dopo!
  • Inizia a fare un piano per mangiare bene e fare esercizio durante la gravidanza. Potresti non essere in grado di iniziare fino a dopo che la nausea mattutina va e viene, ma non fa male pensarci ora.
  • Se non l’hai già fatto, metti da parte le abitudini pericolose, come il fumo, l’uso di droghe e il bere, in modo da avere la gravidanza più sana possibile.
  • Inizia a prendere una vitamina prenatale. Non è necessariamente una prescrizione: quelle disponibili da banco sono altrettanto buone. Assicurati che contenga almeno 400 microgrammi di acido folico.

Quando vedere un dottore

A 1 mese di gravidanza, probabilmente ti senti bene – un po ‘eccitato, un po’ nervoso e super stanco, ma decente. Tuttavia, se noti uno dei seguenti sintomi, chiama il medico. Potresti avere un’infezione o, purtroppo, potresti avere una gravidanza extrauterina o un aborto spontaneo:

  • forte dolore addominale o crampi
  • segni di infezione del tratto urinario o infezione da lievito
  • sanguinamento vaginale rosso vivo o sanguinamento che penetra attraverso un tampone
  • febbre
  • forti capogiri o mal di testa
  • grave nausea o vomito

Il cibo da asporto

Sei sull’orlo di qualcosa di piuttosto enorme a 1 mese di gravidanza, e potrebbe essere sia elettrizzante che terrificante!

Il tuo bambino si sta sviluppando alla velocità della luce nel tuo utero, ma qualsiasi pancione che vedi così presto è probabile che sia causato da gonfiore ormonale, non dalla crescita effettiva del bambino.

Tuttavia, stanno accadendo molte cose nuove, quindi calcola la data di scadenza, riposati il ​​più possibile e cerca di rimanere calmo … hai ancora molta strada da fare, piccola!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here