Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Controllo delle nascite: vasectomia (sterilizzazione maschile)

Controllo delle nascite: vasectomia (sterilizzazione maschile)

0
7

Cos’è una vasectomia?

Una vasectomia è una forma di controllo delle nascite. Previene il rilascio dello sperma durante l’eiaculazione. Durante la procedura, i dotti deferenti vengono tagliati o bloccati. Il dotto deferente è il condotto che trasporta lo sperma dai testicoli all’uretra.

Sebbene la vasectomia sia teoricamente reversibile, l’inversione non sempre funziona. Dovresti prendere in considerazione la vasectomia solo se sei certo di non voler più avere figli.

Lo sperma deve viaggiare dai testicoli all’uretra dell’uomo affinché alla fine si verifichi una gravidanza. Sigillare o tagliare i vasi deferenti impedisce allo sperma di raggiungere l’uretra. L’obiettivo della vasectomia è che l’uomo non abbia sperma nel suo eiaculato in modo che il suo eiaculato non possa causare una gravidanza.

Una vasectomia è uno dei metodi più efficaci di controllo delle nascite. Secondo l’American Urological Association, la gravidanza si verificherà in meno di 2 su 1.000 coppie in cui l’uomo ha subito una vasectomia.

Come viene eseguita una vasectomia?

Una vasectomia deve essere eseguita nello studio del medico o in una struttura medica. Fissa un appuntamento con il tuo medico per discutere se la vasectomia è il metodo di controllo delle nascite giusto per te.

In un metodo, il medico esegue due incisioni per accedere ai dotti deferenti su entrambi i lati dello scroto. In un altro metodo, il medico fa un piccolo foro per accedere a entrambi i tubi. Quindi tagliano e sigillano i tubi. Quindi, il medico posiziona i punti se ne hai bisogno.

I medici di solito eseguono la vasectomia in anestesia locale. Dopo la procedura, dovrai evitare il sesso e qualsiasi attività faticosa per circa una settimana.

Quanto è efficace la vasectomia?

La vasectomia impedisce la gravidanza quasi il 100 percento delle volte. È il metodo di controllo delle nascite più efficace per gli uomini. Tuttavia, la vasectomia non è immediatamente efficace. Lo sperma esistente deve essere eliminato dal tuo sistema prima che sia sicuro fare sesso non protetto. Questo può richiedere fino a tre mesi.

Il tuo medico condurrà un’analisi dello sperma in modo da sapere quando è sicuro fare sesso. Per questo test, ti masturbi per fornire un campione di sperma. Lo esamineranno per la presenza di spermatozoi.

Quali sono i vantaggi della vasectomia?

Una vasectomia è un modo efficace e permanente per prevenire la gravidanza. È meglio per gli uomini che sono certi di non volere figli. Una vasectomia non ha effetti duraturi sull’attività o sulle prestazioni sessuali.

Le vasectomie sono più facili e meno costose della sterilizzazione femminile. Le coppie che hanno deciso di non avere figli futuri dovrebbero discutere le loro opzioni con un medico.

Quali sono gli svantaggi e i rischi di una vasectomia?

Svantaggi

Il principale svantaggio della vasectomia è che non protegge dalle infezioni a trasmissione sessuale. L’inversione può essere possibile in alcune circostanze, ma non è sempre un’opzione. L’inversione è più complicata della procedura iniziale.

Rischi

I potenziali rischi a breve termine di vasectomia includono:

  • rigonfiamento
  • lividi
  • sanguinamento all’interno dello scroto
  • sangue nello sperma
  • infezione

I problemi a lungo termine che si verificano a causa della vasectomia sono rari. Loro includono:

  • accumulo di liquido nel testicolo
  • dolore cronico
  • gravidanza

È raro che una vasectomia guarisca spontaneamente, ma può accadere. Se lo fa, il tuo partner sessuale potrebbe essere a rischio di gravidanza.

La vasectomia fa per te?

La vasectomia è un metodo efficace di controllo delle nascite, ma presenta dei rischi. Inoltre, non è sempre reversibile. Se decidi di non volere figli in futuro, questa procedura potrebbe essere una buona opzione da discutere con il tuo medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here