Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Comprensione dei piani di assistenza gestita da Medicare

Comprensione dei piani di assistenza gestita da Medicare

0
3

  • I piani di cure gestite Medicare sono offerti da società private che hanno un contratto con Medicare.
  • Questi piani funzionano al posto della copertura Medicare originale.
  • Molti piani di assistenza gestita offrono copertura per servizi che Medicare originale non offre.
  • I piani di assistenza gestita Medicare sono spesso noti come piani Medicare Part C o Medicare Advantage.

I piani di assistenza gestita Medicare Care sono una scelta di copertura facoltativa per le persone con Medicare.

I piani di assistenza gestita sostituiscono la copertura Medicare originale. Original Medicare è composto dalla Parte A (assicurazione ospedaliera) e dalla Parte B (assicurazione medica).

I piani sono offerti da società private supervisionate da Medicare. Sono tenuti a coprire tutto ciò che fa Medicare originale e spesso coprono di più.

I piani di assistenza gestita sono noti anche come Medicare Part C o Medicare Advantage.

Che cos’è l’assistenza gestita da Medicare?

I piani gestiti da Medicare sono un’alternativa a Medicare originale (parti A e B). A volte indicati come Medicare Part C o Medicare Advantage, i piani di assistenza gestita Medicare sono offerti da società private.

Queste aziende hanno un contratto con Medicare e devono seguire regole e regolamenti stabiliti. Ad esempio, i piani devono coprire tutti gli stessi servizi di Medicare originale.

Quali sono i tipi di piani di assistenza gestita da Medicare?

È possibile scegliere tra alcuni tipi di piani di assistenza gestita da Medicare. I tipi di piano sono simili a quelli che potresti aver ricevuto in passato dal tuo datore di lavoro o dal mercato dell’assicurazione sanitaria.

I tipi di piani di assistenza gestita da Medicare includono:

  • Organizzazione per il mantenimento della salute (HMO). Un HMO è un tipo di piano sanitario molto comune che funziona con una rete. Avrai bisogno di vedere i fornitori che fanno parte della rete del tuo piano per ottenere la tua assistenza. Viene fatta un’eccezione per le cure di emergenza; questo sarà coperto anche se ti rivolgi a un fornitore esterno alla rete.
  • Organizzazione di fornitori preferiti (PPO). Un PPO funziona anche con una rete. Tuttavia, a differenza di un HMO, puoi vedere fornitori che non fanno parte della tua rete. Il tuo costo per vedere quei fornitori sarà più alto, però, che se vedi un fornitore in rete.
  • Punto di servizio dell’organizzazione per la manutenzione della salute (HMO-POS). Un piano HMO-POS funziona con una rete, come tutti i piani HMO. La differenza è che un piano HMO-POS ti consente di ottenere determinati servizi da fornitori esterni alla rete, ma probabilmente pagherai un costo maggiore per questi servizi rispetto a un fornitore in rete.
  • Servizio privato a pagamento (PFFS). Un PFFS è un tipo meno comune di piano di cure gestite. I piani PFFS non hanno reti. Invece, a un prezzo attuale, puoi vedere qualsiasi medico che ha un contratto con Medicare. Tuttavia, non tutti i provider accettano piani PFFS.
  • Piano Bisogni Speciali (SNP). Un SNP è un piano di cure gestite progettato pensando a una popolazione specifica. Gli SNP offrono una copertura aggiuntiva oltre a un piano standard. Esistono SNP per le persone con reddito limitato, che gestiscono determinate condizioni o che vivono in strutture di assistenza a lungo termine.

Nuove regole per l’assistenza sanitaria gestita da Medicare per il 2021

Ci sono alcune modifiche ai piani di assistenza gestita Medicare nel 2021.

Uno dei maggiori cambiamenti è che le persone che hanno diritto a Medicare attraverso una diagnosi di malattia renale allo stadio terminale (ESRD) possono ora acquistare un piano di cure gestite. In precedenza, potevano iscriversi solo a Medicare originale e Medicare Part D.

Un altro cambiamento è l’aggiunta di due periodi speciali di iscrizione. Questo è un momento al di fuori delle finestre di iscrizione annuali in cui puoi modificare il tuo piano Medicare. In genere include importanti cambiamenti nella vita, come il trasloco o il pensionamento.

A partire dal 2021, potrai inoltre beneficiare di un periodo di iscrizione speciale se:

  • vivi in ​​una “zona disastrata”, come dichiarato dalla Federal Emergency Management Agency (FEMA), ad esempio se la tua zona è stata colpita da un uragano o da un altro disastro naturale
  • il tuo attuale piano sanitario è un “scarso rendimento”, secondo Medicare
  • l’attuale piano sanitario del tour sta avendo problemi finanziari ed è stato posto in amministrazione controllata
  • il tuo attuale piano sanitario è stato approvato da Medicare

Altre modifiche includono un modulo di iscrizione all’assistenza gestita rivisto e la possibilità di firmare i documenti di iscrizione con una firma elettronica.

Quali parti di Medicare sono incluse nei piani di assistenza gestita?

I piani di assistenza gestita prendono il posto di Medicare originale. Original Medicare include Medicare Part A (assicurazione ospedaliera) e Medicare Part B (assicurazione medica).

Quando disponi di un piano di cure gestite, tutti i tuoi costi saranno inclusi. Non è necessario sapere se la parte A o la parte B copre un servizio perché il tuo piano di assistenza gestita coprirà tutte le stesse cose.

I piani di assistenza gestita sono indicati anche come piani Medicare Part C (Medicare Advantage). Questi piani coprono tutto ciò che fa Medicare originale e spesso coprono anche servizi aggiuntivi. Ad esempio, Medicare originale non copre le cure dentistiche di routine, ma molti piani di cure gestite sì.

I piani di assistenza gestita a volte includono la copertura per Medicare Part D, che è la copertura dei farmaci soggetti a prescrizione. I piani di assistenza gestita spesso includono questa copertura con il tuo piano. Ciò significa che tutta la tua copertura sarà sotto un unico piano. Un piano di cure gestite che include la copertura della Parte D è noto come piano Medicare Advantage Prescription Drug (MAPD).

Medigap è un’assistenza gestita?

Un piano Medigap, noto anche come assicurazione integrativa Medicare, è una copertura facoltativa che puoi aggiungere a Medicare originale per aiutare a coprire i costi vivi. I piani Medigap possono aiutarti a pagare cose come:

  • costi di coassicurazione
  • copagamenti
  • deducibile

Questi non sono un tipo di piano di cure gestite.

Quanto costano i piani di cure gestite Medicare?

Il costo di un piano di cure gestite Medicare dipenderà dal piano selezionato e i piani a tua disposizione dipenderanno da dove vivi. I piani di assistenza gestita sono spesso specifici per uno stato, una regione o persino una città.

Puoi trovare piani in una varietà di fasce di prezzo. Ad esempio, i piani a St. Louis, Missouri, vanno da $ 0 a $ 90 al mese.

Il costo per un piano di cure gestite Medicare è in aggiunta al costo per Medicare originale. La maggior parte delle persone riceve la parte A senza pagare un premio, ma il premio standard della parte B nel 2021 è di $ 148,50.

Il costo del tuo piano di assistenza gestita sarà in aggiunta a quei $ 148,50. Quindi, se selezioni un piano con un premio di $ 0, continuerai a pagare $ 148,50 al mese. Tuttavia, se hai selezionato un piano da $ 50, pagheresti un totale di $ 198,50 al mese.

Ho diritto a un piano di cure gestite Medicare?

Dovrai essere iscritto sia a Medicare, parte A che a parte B, per poter beneficiare di un piano di cure gestite. Puoi diventare idoneo per le parti A e B in alcuni modi:

  • compiendo 65 anni
  • avendo una disabilità e ricevendo 2 anni di Social Security Disability Insurance (SSDI)
  • avendo una diagnosi di ESRD o sclerosi laterale amiotrofica (SLA)

Una volta iscritto a Medicare, parti A e B, avrai diritto a un piano di assistenza gestita.

Come iscriversi a un piano di cure gestite Medicare

Puoi cercare e iscriverti ai piani nella tua zona utilizzando lo strumento di ricerca piani di Medicare.

Ti consente di inserire il tuo codice postale e altre informazioni personali, come le prescrizioni che prendi. Ti abbinerà quindi ai piani nella tua zona. Puoi ordinare i piani in base al loro costo per te, quindi guardare i dettagli per ciascun piano disponibile.

Dopo aver selezionato un piano, puoi fare clic su “iscriviti”. Il sito web ti guiderà attraverso l’iscrizione al piano. Avrai bisogno della tua tessera Medicare rossa e bianca a portata di mano per fornire informazioni come il tuo numero Medicare e la data di inizio di Medicare parti A e B.

Puoi anche iscriverti a un piano di cure gestite direttamente con i fornitori della tua zona. Puoi usare i loro siti web o chiamarli per iscriverti al telefono. Puoi cercare online le compagnie assicurative che offrono piani di assistenza sanitaria gestiti da Medicare nella tua zona.

Il piano di cure gestite Medicare è adatto a te??

Domande da considerare:

  • Hai bisogno di una delle coperture extra offerte dai piani nella tua zona?
  • Ci sono piani nella tua zona che si adattano al tuo budget?
  • Il tuo attuale medico fa parte della rete dei piani che stai considerando?
  • Con quale frequenza utilizzi la tua copertura Medicare?

L’asporto

  • I piani di assistenza gestita Medicare sostituiscono l’originale Medicare. Puoi trovare piani di assistenza gestita nei formati HMO, PPO, HMO-POS, PFFS e SNP.
  • I piani spesso includono una copertura aggiuntiva per i servizi che Medicare originale non copre.
  • I piani sono disponibili in una gamma di fasce di prezzo. I piani a tua disposizione dipenderanno dalla tua posizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here