Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Comprendere le tue esigenze quotidiane di insulina

Comprendere le tue esigenze quotidiane di insulina

0
15

Quando hai il diabete, l’insulina è fondamentale per aiutarti a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue.

Se hai il diabete di tipo 1, devi iniettare insulina ogni giorno. Quelli con diabete di tipo 2 possono anche richiedere iniezioni di insulina per mantenere i livelli di zucchero nel sangue.

Non tutti i tipi di insulina sono uguali. I produttori farmaceutici realizzano opzioni di insulina ad azione prolungata, ad azione intermedia e ad azione breve. Se si inietta insulina, il modo migliore per iniziare un piano di trattamento è contattare il medico.

Per favore ricorda

Questo articolo fornirà una panoramica generale su come determinare la quantità di insulina da somministrare, ma non sostituisce il consiglio medico di un operatore sanitario.

Come faccio a calcolare quanta insulina prendere?

Nelle persone che non hanno il diabete, i loro corpi rilasciano insulina in risposta ai cibi che mangiano. Questo perché molti alimenti contengono carboidrati. Alcuni esempi includono pane, dolci, frutta e persino verdura.

Il tuo corpo scompone i carboidrati in blocchi costitutivi più piccoli, come il glucosio. Hai bisogno di insulina per utilizzare questo glucosio per produrre energia. Se il tuo corpo non è in grado di produrre o utilizzare l’insulina in modo efficace, dovrai iniettarla per elaborare il cibo per produrre energia.

Il calcolo della quantità di insulina da assumere si basa solitamente su due considerazioni:

  • Dose di insulina basale. Una dose di insulina basale è una quantità che ti assumi ogni giorno indipendentemente dagli alimenti che mangi.
  • Dose di insulina in bolo. Una dose di insulina in bolo aiuta a correggere o anticipare i carboidrati che si mangiano durante il giorno. Di solito lo correggerai con una dose in bolo di insulina ad azione rapida.

Anticipare una dose in bolo è dove la somministrazione di insulina può diventare complicata. Quando ti dai l’insulina, stai stimando quante unità di insulina ci vorranno per elaborare i carboidrati che mangi.

L’Università della California, San Francisco, afferma che, come regola generale, 1 unità di insulina processerà da 12 a 15 grammi di carboidrati e abbasserà la glicemia di circa 50 milligrammi per decilitro (mg/dL).

Poiché il corpo umano è così complesso, non tutte le persone elaborano l’insulina allo stesso modo. Fattori come l’ora del giorno, i livelli di stress e l’attività fisica possono rendere questi numeri più difficili da prevedere.

Per questo motivo, probabilmente inizierai a darti insulina in base ai numeri per la persona media. Dopo aver visto come questi numeri ti aiutano a gestire il livello di zucchero nel sangue, potrebbe essere necessario adattarti in base a come il tuo corpo risponde in modo univoco all’insulina che somministri.

Mettere tutto insieme

Ora che sai come e perché alla base del dosaggio di insulina, consideriamo come puoi calcolare il tuo fabbisogno di insulina.

Di solito ti darai una dose di insulina durante i pasti poiché è lì che assumi i carboidrati. In genere controllerai anche la glicemia per vedere se stai raggiungendo la dose target pre-pasto.

Per calcolare il fabbisogno di insulina:

  1. Controlla il livello di zucchero nel sangue prima di un pasto.
    • Se il livello di zucchero nel sangue rientra nell’intervallo target, non è necessario calcolare l’insulina extra.
    • Se il tuo livello di zucchero nel sangue è superiore al tuo intervallo target (di solito circa 120), calcola quanta insulina avrai bisogno. Dovresti parlarne con il tuo medico, ma di solito 1 unità farà scendere i tuoi livelli di 50 punti.
  2. Calcola il numero di carboidrati che stai per mangiare. Di solito puoi stimarli usando i contatori di carboidrati.
    • Per ogni 10 grammi di carboidrati, datti 1 unità di insulina. Chiedi al tuo medico se questo numero potrebbe essere diverso per te.
  3. Aggiungi il numero di unità necessarie per regolare sia l’intervallo target che il pasto.
  4. Somministrare le unità totali di insulina.

Potresti scoprire che se generalmente mangi circa la stessa quantità di carboidrati ogni giorno, potresti essere in grado di iniettare costantemente le stesse quantità di insulina al di fuori delle occasioni speciali. Ci vuole tempo per scoprire come il tuo corpo risponde meglio all’insulina.

Diamo un’occhiata a un esempio

Diciamo che controlli la tua glicemia prima di un pasto e sia 170. Avrai bisogno di 1 unità per adattarti al tuo obiettivo di 120.

Se hai intenzione di mangiare un pasto che contiene 60 grammi di carboidrati, dovrai darti 6 unità di insulina per adattarti al tuo pasto.

Ciò significa che avrai bisogno di 7 unità in totale.

Se tuo figlio ha bisogno di aiuto per imparare a calcolare il suo fabbisogno di insulina, Children’s Healthcare of Atlanta ha creato un utile foglio di lavoro proprio per questo.

Quanta insulina assumere: grafici a scala mobile

Ricorda, ci sono due componenti per la correzione dell’insulina:

  • i livelli di zucchero nel sangue prima del pasto
  • correzioni per i carboidrati che mangi

Combina entrambi quando consideri la quantità di insulina da iniettare.

Grafico della dose di insulina basale

Per questo grafico, assumiamo che l’obiettivo di zucchero nel sangue preprandiale sia 120 mg/dL e che 1 unità ridurrà il livello di zucchero nel sangue di 50 punti.

Glucosio nel sangue 60–120 120–170 170–220 220–270 270–300
Correzione dell’insulina 0 unità 1 unità 2 unità 3 unità 4 unità

Se la tua glicemia è inferiore a 60, non somministrare insulina. Invece, dovresti consumare immediatamente 15 grammi di carboidrati.

Se la tua glicemia è 300 e oltre, controlla i tuoi chetoni e contatta immediatamente il medico.

Tabella della dose di insulina in bolo

Per questo grafico, assumiamo che tu assuma 1 unità di insulina ogni 10 grammi di carboidrati.

Carboidrati in pasto 0–10 11–20 21–30 31–40 41–50 51–60 61–70 71–80 81–90 91–100
Correzione dell’insulina 1 unità 2 unità 3 unità 4 unità 5 unità 6 unità 7 unità 8 unità 9 unità 10 unità

Altri fattori

Il modo in cui il diabete colpisce il tuo corpo può variare notevolmente da persona a persona e giorno per giorno.

Quando stabilisci la tua routine di insulina con il tuo medico, assicurati di discutere onestamente del tuo stile di vita in modo che possano aiutarti a creare il piano migliore per te. Il medico potrebbe consigliare calcoli diversi da quelli sopra elencati per ottimizzare il dosaggio.

Molte cose possono influenzare il modo in cui il tuo corpo elabora i carboidrati e l’insulina. Secondo l’American Diabetes Association, questi includono:

  • il sito di iniezione e la frequenza con cui lo modifichi
  • quando prendi l’insulina durante il giorno
  • com’è la tua dieta tipica e l’apporto calorico
  • quanto spesso ti alleni
  • i tuoi livelli di stress
  • altre condizioni croniche o malattie che potresti avere

È un’emergenza?

Gestire il diabete può causare molti alti e bassi. Entrambi possono rappresentare un’emergenza medica. Chiama il 911 o i servizi di emergenza locali se riscontri quanto segue:

Segni di emergenza di iperglicemia (glicemia alta):

  • glicemia superiore a 300
  • visione offuscata
  • estrema sete
  • minzione frequente
  • quantità molto elevate di chetoni
  • vomito

Segni di emergenza di ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue):

  • zucchero nel sangue che rimane basso anche dopo l’assunzione di compresse di glucosio o comunque cercando di aumentarlo
  • vertigini
  • male alla testa
  • tremore
  • sudorazione
  • debolezza

Domande frequenti durante il calcolo dei dosaggi di insulina

Quanta insulina è troppa?

L’insulina ha un indice terapeutico ristretto, il che significa che c’è una linea sottile tra una dose benefica e una dannosa.

È possibile un sovradosaggio di insulina. In una revisione dei sovradosaggi di insulina, i dosaggi in eccesso sono stati segnalati come dovunque Da 26 a 4.800 unità. Alcuni di questi sono stati somministrati accidentalmente, il che aiuta a spiegare perché il numero è così alto.

È importante conoscere i sintomi dell’ipoglicemia nel caso in cui si inietti mai troppa insulina. Questi includono:

  • vertigini
  • sudorazione
  • ansia
  • male alla testa
  • visione offuscata

Contatti il ​​medico se ha somministrato in modo eccessivo l’insulina.

Quanta insulina è troppa da assumere per la glicemia alta?

Idealmente, dovresti essere in grado di correggere il livello di zucchero nel sangue con una dose di insulina appropriata. La quantità di insulina eccessiva varia in base alla sensibilità del tuo corpo all’insulina.

Se hai una glicemia più alta del previsto (oltre 300), dovresti controllare la tua urina per i chetoni. La presenza di chetoni suggerisce che le cellule del tuo corpo hanno difficoltà a ottenere abbastanza glucosio. Potresti essere a rischio di una grave condizione chiamata chetoacidosi diabetica (DKA) se hai chetoni nelle urine.

In questo caso, hai bisogno di ulteriore aiuto per correggere la glicemia. Dovresti cercare assistenza medica di emergenza invece di continuare a iniettare insulina per abbassare la glicemia.

Quanta insulina dovrei prendere per abbassare la glicemia?

L’insulina abbasserà il livello di zucchero nel sangue. Se il livello di zucchero nel sangue è già basso, non dovresti iniettare più insulina.

I segni che il livello di zucchero nel sangue è troppo basso includono sudorazione, vertigini, visione offuscata e notevole affaticamento. Se ciò accade, prova a consumare carboidrati ad azione rapida, come bibite zuccherate, succhi di frutta o compresse di glucosio, per ripristinare rapidamente i livelli di zucchero nel sangue.

Quanta insulina assumere prima dei pasti?

Puoi calcolare la quantità di insulina che assumi prima dei pasti considerando il livello di zucchero nel sangue prima di mangiare e il numero di carboidrati che assumi durante il pasto. Scorri verso l’alto per vedere il nostro esempio di calcolo ed esempio.

Quanta insulina assumere per carboidrato?

Una persona media assumerà circa 1 unità di insulina per ogni 12-15 grammi di carboidrati consumati.

C’è qualche variazione a questo, a seconda di quanto sei sensibile all’insulina. Per alcune persone, questo intervallo è di 1 unità ogni 6 grammi di carboidrati, mentre per altri è di 1 unità ogni 30 grammi di carboidrati.

Quanta insulina assumere di notte?

In genere inietterai un’insulina basale o ad azione prolungata durante la notte. Questa insulina funzionerà mentre dormi (idealmente) da sette a otto ore. Dovresti stabilire la tua dose di insulina basale con il tuo medico.

È possibile regolare questa dose su base regolare a seconda del livello di zucchero nel sangue prima di coricarsi.

Quanta insulina prendere per il bodybuilding?

L’iniezione di insulina non è un approccio sicuro all’allenamento con i pesi. Tuttavia, alcuni bodybuilder lo inietteranno come un farmaco che migliora le prestazioni. Credono che l’iniezione di insulina consentirà all’energia sotto forma di glucosio di entrare nelle loro cellule in modo che possano costruire più muscoli.

Questa pratica non è sicura e può portare a un’ipoglicemia grave e potenzialmente pericolosa per la vita, secondo una ricerca del 2019.

Non dovresti assumere insulina a meno che tu non abbia il diabete. Se hai il diabete, parla con il tuo medico di come il tuo regime di allenamento può influenzare i livelli di zucchero nel sangue.

Quanta insulina assumere con HGH?

L’ormone della crescita umano (HGH) è un altro ormone che i bodybuilder possono iniettare nel tentativo di aumentare la massa muscolare. Alcuni bodybuilder inietteranno sia HGH che insulina, secondo ricerca 2017. Questa è una pratica pericolosa che i medici non raccomandano.

Può volerci del tempo per capire come il tuo corpo risponde meglio alla correzione dell’insulina quando hai il diabete.

Avere un piano per un dosaggio regolare e conoscere i segni di glicemia alta e bassa può aiutarti a gestire in sicurezza il tuo diabete. In caso di domande, contatta il tuo medico per assicurarti di avere il miglior piano per tenere sotto controllo la glicemia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here