Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Complicazioni dell’ipotiroidismo

Complicazioni dell’ipotiroidismo

0
4

La tiroide è una piccola ghiandola nella parte anteriore del collo. Produce ormoni che regolano la crescita e il metabolismo. Questi ormoni influenzano quasi tutte le funzioni del corpo. Gli ormoni tiroidei possono influenzare:

  • temperatura corporea
  • peso
  • salute cardiovascolare
  • fertilità

L’ipotiroidismo si verifica quando la ghiandola tiroidea non produce abbastanza ormoni. Se i tuoi livelli di ormone tiroideo sono troppo bassi, potresti avere affaticamento, problemi digestivi, sensibilità al freddo e irregolarità mestruali. La condizione può essere gestita con i farmaci. Se non trattato, tuttavia, l’ipotiroidismo può portare a molte complicazioni. Questi includono problemi cardiaci, lesioni ai nervi, infertilità e, nei casi più gravi, morte.

Problemi cardiovascolari

Il tuo livello di ormone tiroideo può influire sulla tua salute cardiovascolare. Potresti avere un polso lento, battiti cardiaci anormali e polso indebolito.

Uno studio ha scoperto che l’ipotiroidismo può ridurre il volume di sangue pompato dal cuore in ogni battito del 30-50%. Bassi livelli di ormone tiroideo triiodotironina (T3) sono anche associati a insufficienza cardiaca.

Fortunatamente, la maggior parte delle complicanze cardiache legate all’ipotiroidismo possono essere trattate. Ciò comporta l’utilizzo del farmaco appropriato per correggere la funzione tiroidea.

Complicazioni renali

Un grave ipotiroidismo può abbassare la funzione renale. Ciò è spesso dovuto alla diminuzione del flusso sanguigno ai reni. Potresti avere una minore capacità di espellere l’acqua e assorbire il sodio. Di conseguenza, i livelli ematici di sodio possono essere insolitamente bassi.

La sostituzione degli ormoni tiroidei può risolvere queste complicazioni. Ma se persistono livelli ormonali estremamente bassi, il recupero da questi problemi renali può richiedere più tempo.

Complicazioni del sistema nervoso

L’ipotiroidismo può causare problemi al sistema nervoso, come debolezza muscolare o lesioni ai nervi. Questi possono portare a:

  • difficoltà respiratorie
  • raucedine
  • difficoltà a camminare
  • difficoltà a parlare
  • dolore alle mani e ai piedi

Le persone con ipotiroidismo non trattato possono anche essere più inclini alla sindrome del tunnel carpale.

Infertilità

L’ipotiroidismo riduce la fertilità sia negli uomini che nelle donne. Gli ormoni tiroidei regolano il metabolismo degli ormoni sessuali, che controllano la produzione di sperma e uova. Negli uomini, bassi livelli di ormoni tiroidei sono stati collegati a disfunzione erettile, forma anormale dello sperma e diminuzione della libido. Gli uomini con ipotiroidismo spesso hanno anche bassi livelli di testosterone.

L’evidenza di molteplici studi suggerisce che i problemi mestruali sono tre volte più frequenti nelle donne con ipotiroidismo. La variazione del flusso e le mestruazioni irregolari sono i sintomi più comuni. Anche le donne con disturbi della tiroide autoimmuni hanno maggiori probabilità di avere infertilità.

Complicazioni della gravidanza

Studi suggeriscono che una quantità insufficiente di ormoni tiroidei durante la gravidanza può causare problemi. Può aumentare il rischio di aborto spontaneo o altre complicazioni, come la preeclampsia o il parto pretermine.

Se soffre di ipotiroidismo, informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza. In questo modo, il trattamento adeguato può iniziare il prima possibile. Potrebbe essere necessario aggiustare frequentemente la dose di farmaci per la tiroide durante la gravidanza, quindi i test tiroidei regolari sono importanti.

prospettiva

Se noti sintomi di ipotiroidismo, parla con il tuo medico. Essere proattivi e trattare precocemente l’ipotiroidismo può aiutare a evitare complicazioni importanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here