Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come trattare e prevenire i danni ai capelli causati dall’acqua dura

Come trattare e prevenire i danni ai capelli causati dall’acqua dura

0
6

Peter Dazeley / Getty Images

Se ti sei mai lavato le mani e hai notato un film su di esse in seguito, questo è il risultato dell’acqua dura.

Ora, immagina cosa sta facendo ai tuoi capelli. La risposta? Danno.

Questo perché l’acqua dura contiene un accumulo di minerali, come calcio e magnesio. Questo produce un film sui capelli, rendendo difficile la penetrazione dell’umidità.

Di conseguenza, i capelli rimangono asciutti e inclini alla rottura. Lascia questi problemi irrisolti e potrebbe persino portare alla caduta dei capelli.

Per fortuna, ci sono alcune cose che puoi fare per contrastare questi effetti. Continua a leggere per conoscere queste tecniche per salvare i capelli.

L’effetto dell’acqua dura sui capelli

Sebbene l’acqua dura di per sé non sia dannosa, ci sono alcuni aspetti negativi quando si tratta di capelli e pelle.

Uno studio 2016 2016 coinvolgendo 15 femmine hanno scoperto che l’acqua dura danneggiava i capelli. Questo è stato riscontrato dopo aver lavato campioni di capelli sia in acqua dura che in acqua distillata per 30 giorni.

Alla fine dello studio, i capelli dei campioni di acqua dura erano diminuiti di spessore, oltre ad avere un aspetto arruffato.

Ulteriori sintomi dei capelli che potresti provare dal lavaggio dei capelli in acqua dura includono:

  • rottura
  • diradamento
  • grovigli
  • cuoio capelluto secco
  • ottusità
  • ottone o una tonalità verde
  • crespo

Alcune persone hanno persino sperimentato la caduta dei capelli a causa della rottura dei capelli.

I problemi a breve termine possono trasformarsi in problemi a lungo termine

“Questi problemi a breve termine si trasformeranno in problemi a lungo termine che influenzeranno inevitabilmente anche la crescita sana dei capelli”, spiega il maestro parrucchiere Marshall Lin.

Uno studia coinvolgendo 70 maschi hanno scoperto che i capelli perdevano forza se esposti ad acqua dura, rispetto all’acqua deionizzata. Di conseguenza, questo ha portato alla rottura dei capelli. E quando i capelli sono deboli, si assottigliano.

L’acqua dura può persino rendere più difficile il lavoro del tuo colorista, afferma Mara Roszak, parrucchiera di celebrità e proprietaria di un salone. Quando i capelli sono difficili da lavorare, “questo porta a un maggiore stress sui capelli in generale”.

Inoltre, il dottor Patrick Angelos, autore di “The Science and Art of Hair Restoration”, afferma che la caduta dei capelli può verificarsi quando l’acqua dura colpisce gravemente il cuoio capelluto. Questo, tuttavia, è più comune nelle persone con eczema o psoriasi.

Come riparare i capelli danneggiati dall’acqua dura

Se stai cercando di riportare in vita i capelli danneggiati, queste tecniche dovrebbero fare al caso tuo.

Installa un soffione doccia addolcitore

L’acqua dolce è essenzialmente l’opposto dell’acqua dura. Sebbene contenga alcuni minerali, la concentrazione non è neanche lontanamente alta quanto l’acqua dura.

Ciò significa che è più pulito e più sano. Sebbene il metodo migliore per purificare l’acqua sia installare un addolcitore d’acqua in casa, questo può essere costoso.

Un’alternativa conveniente è l’acquisto di un soffione doccia addolcitore.

“Questi [shower heads] hanno cartucce riempite di carbone per rimuovere i minerali prima che l’acqua tocchi i capelli”, afferma Martino Cartier, parrucchiere e proprietario del Martino Cartier Salon.

Usa uno shampoo chiarificante

Uno shampoo chiarificante può aiutare a ravvivare i capelli danneggiati dall’acqua dura, secondo Maria Elizabeth, proprietaria di Salon deZen.

“Il modo migliore per riportare i capelli al loro antico splendore è rimuovere l’accumulo di minerali”, afferma Elizabeth.

Usalo almeno una volta alla settimana e scegline uno “che si concentri su questo problema e non solo sulla rimozione dell’accumulo di prodotti per lo styling”, spiega Elizabeth.

Applicare una maschera per capelli

Restituisci idratazione e lucentezza alle tue ciocche con una maschera nutriente per capelli almeno due volte a settimana.

“Assicurati di massaggiare bene il cuoio capelluto e di lavorarlo fino alla punta dei capelli”, consiglia Lin. “Lascia le maschere per almeno 5 minuti.”

Puoi anche ammorbidire i capelli con un balsamo senza risciacquo. Elizabeth dice di sceglierne uno che abbia un pH basso. “Questo aiuterà a richiudere le cuticole, bloccando l’umidità all’interno e i minerali fuori”.

Prova un risciacquo con agrumi e aceto

Per combattere i danni causati dall’acqua dura, devi iniziare dal cuoio capelluto.

“Scoprirai che una miscela di acqua, aceto e un succo di agrumi di qualche tipo è una buona soluzione naturale per il trattamento”, afferma Lin.

L’aceto di mele è una buona opzione poiché abbassa il pH dei capelli e contiene vitamine salutari per i capelli, come le vitamine B e C.

Come lavare i capelli in acqua dura?

Hai solo la possibilità di fare la doccia con acqua dura? La buona notizia è che puoi ancora prevenire i danni usando queste tecniche di lavaggio dei capelli.

Innanzitutto, inizia concentrandoti sul cuoio capelluto, afferma Cartier. Ogni volta che non usi uno shampoo chiarificante, scegline uno che sia idealmente privo di solfati.

Ciò contribuirà a rimuovere l’olio in eccesso e i detriti senza spogliare i capelli.

Se la perdita dei capelli è un problema, il dottor Angelos dice di sciacquare i capelli nella direzione della crescita naturale, “dalla corona in avanti verso la fronte”.

Successivamente, Paul Labrecque, parrucchiere delle celebrità e direttore artistico del Paul Labrecque Salon and Skincare Spa, dice di assicurarsi che i capelli siano completamente risciacquati prima di aggiungere il balsamo.

Se riesci a sfidarlo, Labrecque consiglia di terminare la doccia o il bagno con acqua fredda per sigillare le cuticole.

Porta via

Risolvere i danni ai capelli inizia proprio alla fonte, cioè la fonte d’acqua.

Con i minerali nell’acqua dura che lasciano i capelli flosci, fragili e difficili da acconciare, è importante agire.

Puoi eliminare gli effetti dell’acqua dura con un addolcitore d’acqua o con alcune nuove tecniche di lavaggio dei capelli. In ogni caso, i tuoi capelli ti ringrazieranno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here