Come sincronizzare i file in Microsoft Teams sul tuo dispositivo

0
4

Logo di Microsoft Teams

Che sia perché devi lavorare offline o preferisci semplicemente lavorare dal tuo file system, la sincronizzazione dei file da Microsoft Teams al tuo disco rigido è semplice e veloce. Ecco come farlo.

Per sincronizzare i file di Microsoft Teams, devi avere installato OneDrive. Se hai già effettuato l’accesso a Teams con un account Microsoft, anche con un account gratuito, avrai già accesso a OneDrive, anche se non lo usi.

In background, OneDrive è un sito di SharePoint e Microsoft Teams archivia tutti i tuoi file in siti di SharePoint dedicati. Per sincronizzare i file di Teams sul tuo dispositivo, hai bisogno di un client sul tuo dispositivo per gestire la comunicazione con il sito di SharePoint dietro il tuo Team.

Per sincronizzare i file di Microsoft Teams, vai alla scheda “File” in un canale del tuo team e fai clic su “Sincronizza”.

L

Teams tenterà di connettersi al client OneDrive sul dispositivo.

Il pannello che mostra Teams si sta connettendo a OneDrive.

Annuncio pubblicitario

Se non hai già installato il client OneDrive, fai clic sul collegamento “Ottieni l’ultima versione di OneDrive” e segui le istruzioni per installarlo sul tuo computer.

Una volta installato il client OneDrive (o se lo era già), Teams ti chiederà di accedere al tuo account Microsoft.

Il pulsante di accesso di OneDrive.

Se hai impostato l’autenticazione a due fattori sul tuo account Office 365 (cosa che consigliamo vivamente di fare), dovrai approvare l’accesso utilizzando l’app di autenticazione o il codice SMS.

La pagina di approvazione dell'MFA di Office.

Per impostazione predefinita, i tuoi file verranno sincronizzati in Users[username][organization name][Team - Channel]. Fai clic su “Cambia posizione” se desideri modificare la posizione in cui sono archiviati, quindi seleziona “Avanti”.

L

Ci sono tre pagine di informazioni sulla condivisione e sulla posizione dei tuoi file, quindi fai clic su “Avanti” per esaminarle. Nella pagina “Scarica l’app mobile”, seleziona “Più tardi”.

Il pulsante "Dopo".

Ora fai clic su “Apri la mia cartella OneDrive”.

Il pulsante "Apri la mia cartella OneDrive".

Si aprirà la finestra Esplora file. Troverai i tuoi file Microsoft Teams sincronizzati in una cartella che prende il nome dal team e dal canale.

La cartella sincronizzata in OneDrive.

Annuncio pubblicitario

Tutte le modifiche apportate sul dispositivo verranno automaticamente sincronizzate con Teams e viceversa. Inoltre, tutte le modifiche apportate da altri ai file in Teams verranno automaticamente sincronizzate con il tuo dispositivo. Se stai lavorando offline, la sincronizzazione avverrà quando tornerai online.

Il processo di sincronizzazione sincronizza un canale alla volta, quindi se desideri sincronizzare i file da un altro canale, dovrai ripetere questo processo.

Se elimini i documenti sincronizzati da OneDrive, verranno eliminati anche da Teams. Per evitare ciò, o se non hai più bisogno di lavorare sui file, devi interrompere la sincronizzazione della cartella. Per fare ciò, apri l’app OneDrive, seleziona “Guida e impostazioni”, quindi scegli “Impostazioni”.

L

Nella scheda “Account”, trova il canale che stai sincronizzando, fai clic su “Interrompi sincronizzazione” e seleziona “OK”.

L

Fai clic su “Interrompi sincronizzazione” nella finestra di conferma che si apre.

La finestra di dialogo di conferma "Interrompi sincronizzazione".

Tutte le modifiche apportate ai file non verranno più sincronizzate con Microsoft Teams e le modifiche ai file nel client non verranno più sincronizzate con i file sul computer. Ciò significa che puoi eliminare i file da Esplora file sul tuo computer e non verranno eliminati da Teams.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here