Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come scegliere il tuo professionista della salute mentale

Come scegliere il tuo professionista della salute mentale

0
3

La terapia è una parte importante del trattamento del disturbo bipolare. Cercare una terapia con un terapista qualificato di cui ti fidi è fondamentale per una buona salute mentale. Usa questi suggerimenti per aiutarti a scegliere il terapista giusto per te.

Scegli un formato di terapia

La terapia è offerta sia in ambito privato che di gruppo. Scegliere il formato di terapia giusto per te ti aiuterà a sentirti rilassato e disposto a condividere.

Se preferisci un ambiente privato, una sessione di terapia del linguaggio individuale potrebbe essere l’opzione migliore.

Se vuoi sapere di non essere solo nelle tue condizioni, la terapia di gruppo può aiutarti a superare quei sentimenti. Può anche aiutarti a sentirti più connesso ad altri che stanno vivendo problemi simili.

Ulteriori informazioni sui tipi di medici che trattano il disturbo bipolare »

Ottieni una consulenza

La maggior parte dei professionisti della salute mentale inizierà con una consulenza telefonica. Questo è il momento per descrivere il motivo per cui stai cercando un trattamento e per discutere i dettagli della tua condizione. Puoi porre tutte le domande che desideri durante questa consultazione. Prova a pensare ad alcune domande che vorresti porre al terapeuta prima del consulto: qual è la loro filosofia generale? Come si connettono con i loro pazienti? Qual è la loro esperienza?

Puoi anche chiedere una consulenza faccia a faccia in modo da poter incontrare di persona un potenziale terapista. Questo può fare una grande differenza nella tua valutazione. È perfettamente normale incontrare un terapista di persona e non fare clic con lui subito. Se ricevi anche il minimo accenno che potresti non sentirti a tuo agio con il terapeuta, dichiara cortesemente che non credi che la relazione si risolverà. Ma non arrenderti. Invece, continua la tua ricerca finché non trovi qualcuno che fa per te.

Valuta i metodi del tuo terapeuta

Per ottenere la migliore terapia disponibile, devi avere un buon rapporto di lavoro con il tuo terapista. Diversi fattori contribuiscono a questo, comprese le capacità di ascolto del tuo terapeuta e il grado di allineamento dei tuoi valori.

Ad esempio, potresti non apprezzare alcune tecniche, come l’ipnoterapia. Inoltre, non vuoi cercare la terapia da qualcuno che ritieni giudicante o non supporti i tuoi sforzi. Allo stesso modo, alcuni orientamenti terapeutici potrebbero risultare scomodi per te se sono più direttivi di altri.

Tutta la terapia richiede tempo, quindi fai attenzione se il tuo terapista ti dà soluzioni rapide senza fornirti gli strumenti necessari per la stabilità a lungo termine. Ciò potrebbe includere l’essere troppo desiderosi di farti piacere, come incolpare sempre gli altri per i tuoi problemi. Un terapista dovrebbe essere dalla tua parte, ma dovrebbe anche sfidarti ad affrontare il tuo ruolo.

Leggi la stampa fine

Altrettanto importante dello stile di terapia è come puoi adattarlo alla tua vita. Quando si sceglie un tipo di terapia, ci sono alcune importanti preoccupazioni logistiche.

Trova un terapista facile da raggiungere. Più è facile recarsi in terapia, meno è probabile che manchi un appuntamento. Potrai anche arrivare all’appuntamento sereno e pronto a condividere.

Quando incontri per la prima volta il tuo terapista, concorda un prezzo per le tue sessioni e quanto spesso ti vedrai. Se il costo è ben oltre quello che puoi permetterti, dovresti negoziare il prezzo o trovare qualcosa che si adatti meglio alle tue entrate. L’impatto finanziario della terapia non dovrebbe essere l’ennesimo fattore di stress.

Chiedi informazioni sul background educativo del tuo terapista. Dovresti sentirti soddisfatto che hanno le conoscenze di cui hanno bisogno per aiutarti. Assicurati che anche loro abbiano una licenza e non aver paura di cercarli su Internet.

Formazione ed esperienza sono due cose diverse. Chiedi al tuo terapeuta quanta esperienza ha, compresi gli anni sul campo.

Stabilisci fiducia

La fiducia è la pietra angolare di ogni buona relazione, specialmente quella in cui racconterai a qualcuno i tuoi più profondi problemi emotivi e segreti.

Il tono, il comportamento e altri fattori possono influenzare il modo in cui vediamo qualcuno. Se non stai facendo clic con il tuo terapista, dovresti parlargliene. Se sono veramente professionali, il tuo terapista ti aiuterà a trovare qualcun altro da farti vedere. Se si offendono, allora sai che è ora di trovare un altro terapista.

La terapia prevede il lavoro di squadra, quindi è importante che tu senta che tu e il tuo terapeuta siete nella stessa squadra.

Il cibo da asporto

Spesso è difficile contattare un professionista se si hanno problemi di salute mentale. Ma la terapia può essere un metodo di trattamento altamente efficace. I terapisti sono formati per aiutare le persone come te. Sapere quali domande porre e cosa cercare può aiutarti a trovare il terapista perfetto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here