Come ritardare l’aggiornamento dei creativi autunnali di Windows 10

0
5

A partire dal 17 ottobre, verrà rilasciato agli utenti generici il Fall Creators Update (versione 1709) per Windows 10. L’aggiornamento inizierà a essere implementato in fasi, a partire dai dispositivi più recenti e alla fine raggiungendo tutti gli utenti di Windows 10. Il nuovo aggiornamento porta tonnellate di nuove funzionalità come Story Mix, Appunti basati su cloud e molto altro. Detto questo, se ti affidi al tuo sistema per lavoro, o semplicemente preferisci aspettare per assicurarti che l’aggiornamento sia abbastanza stabile, continua a leggere, poiché ti mostriamo come ritardare facilmente l’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators.

Interrompi Windows 10 Fall Creators Update – Metodo consigliato

NotaNota: questo metodo funziona solo su Windows 10 Pro ed Enterprise, non sulla Home Edition. Sebbene questo metodo ritarderà l’aggiornamento dei creativi autunnali, il tuo sistema continuerà a ricevere tutte le patch di sicurezza necessarie. Ciò contribuirà a correggere eventuali vulnerabilità di sicurezza nella versione in esecuzione.

  • Apri le impostazioni di Windows 10 premendo Windows + I. Qui, fai clic su “Aggiorna e sicurezza”.

  • Nella sezione “Impostazioni di aggiornamento”, fai clic su “Opzioni avanzate”.

Aggiorna impostazioni - Opzioni avanzate

  • Ora dovrebbe aprirsi una nuova finestra. Scorri verso il basso fino alla sezione “Scegli quando vengono installati gli aggiornamenti”. Qui, fai clic sul menu a discesa per posticipare gli “aggiornamenti delle funzionalità”, come mostrato nell’immagine sottostante.

Scegli quando vengono installati gli aggiornamenti

  • Da qui, puoi selezionare il numero di giorni per cui rimandare l’aggiornamento autunnale dei creatori. Ad esempio, ho scelto di posticipare l’aggiornamento di 365 giorni, ma puoi scegliere qualsiasi numero in base alle tue preferenze.

Numero di giorni per posticipare l'aggiornamento di Windows 10 Fall Creators

  • E questo è tutto. Il tuo dispositivo non riceverà l’Aggiornamento dei creativi autunnali fino all’orario che hai specificato o finché non ripristini le impostazioni.

Evita l’aggiornamento dei creativi autunnali di Windows 10 – Metodo alternativo

Nota: sebbene questo metodo funzioni su tutte le edizioni di Windows 10, blocca tutte le attività relative alla rete in background come i download di Windows Store o gli aggiornamenti in tempo reale del menu Start. Sebbene gli aggiornamenti prioritari continueranno a essere scaricati tramite Windows Update, bloccheranno l’aggiornamento dei creativi autunnali.

  • Apri le impostazioni del tuo computer premendo Windows + I. Qui, fai clic su “Rete e Internet”.

Impostazioni - Rete e Internet

  • In “Rete e Internet”, vai su “Wi-Fi”, quindi fai clic sul nome della rete a cui sei connesso. (Nel caso tu voglia farlo per una rete diversa, puoi trovare l’elenco delle reti a cui il tuo computer è stato precedentemente connesso facendo clic su “Gestisci reti conosciute”. Se scegli questa opzione, fai clic sul nome della rete desiderata e quindi fare clic su “Proprietà”.)

Wi-Fi connesso Wi-Fi

  • Qui, sotto “Connessione a consumo”, troverai un interruttore chiamato “Imposta come connessione a consumo”. Accendi questo e il gioco è fatto.

Connessione misurata

E questo è tutto. Windows 10 ora presumerà che tu disponga di un piano dati limitato e non scaricherà gli aggiornamenti mentre sei connesso a questa rete WiFi.

Blocca completamente tutti gli aggiornamenti di Windows 10

In alternativa, potresti voler bloccare tutti gli aggiornamenti per Windows 10. Che si tratti del tuo piano dati limitato o della riluttanza a correre il rischio di aggiornare il tuo dispositivo, ci sono alcuni metodi per bloccare tutti gli aggiornamenti. Di recente abbiamo pubblicato un articolo approfondito su questo argomento, che puoi consultare qui.

Configura Aggiornamenti Automatici

Ritarda facilmente l’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators

Mentre qualsiasi nuovo aggiornamento passa attraverso l’intero programma Windows Insider, potrebbero esserci ancora alcuni bug non segnalati, che potrebbero essere presenti nella versione finale. Pertanto, è una buona misura attendere il lancio di massa di un nuovo aggiornamento, soprattutto se fai affidamento sul tuo sistema per lavoro o altri scopi importanti. Conosco alcune persone nel mio ufficio che sicuramente aspetteranno un po’ prima di aggiornare. Ma tu? Facci sapere le tue ragioni per rimandare l’aggiornamento dei creatori autunnali, nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here