Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come riconoscere di avere una cotta e cosa fare dopo

Come riconoscere di avere una cotta e cosa fare dopo

0
3

coppia lesbica sdraiata a letto a parlare

Con un nome come “cotta”, penseresti che sarebbe schiacciante (ah!) Ovvio che ne hai uno. Ma quando si tratta di sentimenti, raramente le cose sono in bianco e nero.

Molto veloce: cosa intendiamo per “schiacciamento”?

Una cotta di solito si riferisce a sentimenti romantici per qualcuno che rimangono inespressi. Il fatto è che le cotte non devono essere affatto romantiche.

Christie Kederian, PhD, psicologa e terapista matrimoniale e familiare con licenza, spiega che le cotte non sono sempre di natura romantica. Ma loro fare rivelare il desiderio di connettersi con un’altra persona a un livello più profondo.

Risulta che possiamo avere una cotta per potenziali amici, colleghi con cui vogliamo essere compagni di lavoro o anche amici o colleghi di lavoro che vogliamo essere potenziali partner romantici.

Ci sono davvero segni da cercare?

Tipo. Ci sono alcuni segni che, secondo la scienza, sono legati all’attrazione, ma nessun segno rivelatore assoluto che qualcuno ti stia schiacciando.

Tieni presente che è facile scambiare un comportamento gentile o rispettoso per interesse quando cerchi segnali attraverso gli occhiali rosa di qualcuno in preda a una cotta.

Se noti costantemente uno dei segni sottostanti da qualcuno, * potrebbe * indicare che ti stanno schiacciando romanticamente o platonicamente:

Le loro pupille si dilatano

Gli alunni diventano più grandi quando vediamo qualcosa che ci eccita, come una persona, un cucciolo o un paio di scarpe eleganti.

Succede quando il tuo sistema nervoso simpatico dà dei calci, ma può anche essere causato da stress, paura o alcol e droghe.

Se hanno le pupille dilatate ogni volta che ti vedono, non stanno correndo urlando o ovviamente sotto l’influenza, potrebbero essere schiaccianti.

Vogliono essere intorno a te

Stiamo parlando di fare di tutto per essere nelle tue vicinanze. Pensa: prendi il posto vuoto al tuo tavolo nella sala ristoro o unisciti al tuo gruppo per l’happy hour.

Se succede costantemente, probabilmente vogliono conoscerti meglio.

Hanno menzione

“Mention-itis” potrebbe non essere una condizione medica riconosciuta, ma tendiamo a menzionare l’oggetto della nostra cotta Un sacco.

Se hai in mente, è probabile che menzionino il tuo nome nelle conversazioni con amici comuni e chiunque altro ascolterà.

Chiedono e rivelano

Secondo uno studio del 2014, fare domande e rivelare informazioni sono segni di attrazione.

Bonus se lo stanno facendo sinceramente e con attenzione, cosa che chiunque abbia un genuino interesse per te, romantico o meno, farà durante la conversazione.

Rispecchiano il tuo comportamento

Si ritiene che il mirroring sia un segno di interesse. Una persona che ha una cotta per te può inconsciamente adottare i tuoi comportamenti e manierismi quando è con te perché è sinceramente impegnata nell’interazione e vuole sentirsi più connessa.

Come puoi determinare se hai una cotta per qualcuno?

Per cominciare, probabilmente stai facendo molto di ciò che abbiamo appena trattato, come pensare e parlare incessantemente di loro.

Probabilmente scoprirai anche che ti senti strano con loro. Con “strano”, intendiamo che le persone spesso descrivono la vicinanza alla loro cotta come una combinazione di eccitazione, nervosismo, felicità e imbarazzo.

Potresti immaginare diversi scenari intorno alle interazioni che potresti avere con loro. Cose come quello che potresti dire la prossima volta che le vedi, o modi in cui potresti portare la tua interazione a un altro livello, come stare insieme per un caffè o collaborare a un progetto con loro.

Potresti anche scoprire che la tua solita fiducia in te stesso viene meno e diventi timido, o il tuo sé solitamente eloquente si blocca quando sono in giro.

Come puoi determinare se qualcuno ha una cotta per te?

Non esiste un modo infallibile per determinare che qualcuno ha una cotta per te senza chiederglielo direttamente.

Il meglio che puoi fare è prestare attenzione al loro comportamento e al modo in cui interagiscono con te. Stanno flirtando? Ti sembra che facciano di tutto per starti vicino?

Devi agire di conseguenza?

No! No, a meno che tu non voglia. E se devi chiedere, è probabile che tu non sia sicuro di volerlo o di doverlo fare comunque.

Se non sei del tutto sicuro di voler perseguire i tuoi sentimenti, prenditi il ​​tempo necessario per capirlo. Nessuna pressione.

E se volessi agire di conseguenza, cosa dovresti fare?

Dipende da cose come come (o se) conosci la tua cotta, e come agire di conseguenza si allinea con la tua situazione attuale, come le tue collaborazioni, se ce ne sono, o il tuo lavoro se è una cotta per il lavoro, e così via.

Se schiacci da lontano qualcuno che non conosci personalmente

Che tu stia sperando in una relazione romantica, in una nuova migliore amica o in una collaborazione commerciale, devi andare piano. Evita di tendere loro un’imboscata con i tuoi sentimenti e desideri.

Dai loro la possibilità di conoscerti, supponendo che lo vogliano, ovviamente. Questo è importante anche perché ti dà il tempo di conoscere il vero loro, non la versione di loro che conosci basata sui loro social.

Se li conosci già IRL

Se vi conoscete e il vostro interesse non viene del tutto fuori dal campo di sinistra, potete essere più diretti.

Se sono ricettivi, puoi essere diretto quanto ti senti a tuo agio. Flirta e guarda come rispondono, chiedi loro di stare insieme al di fuori del tuo solito ambiente condiviso, o semplicemente di mostrare i tuoi sentimenti, se sei così audace.

Se uno di voi è coinvolto con qualcun altro

Devi considerare le tue collaborazioni, se ce ne sono, prima di agire per la tua cotta. Se uno di voi è con qualcun altro, agire in base ai propri sentimenti lascerà dei danni collaterali.

Indipendentemente dal tipo di partnership in cui ti trovi, che si tratti di un accordo aperto o di un impegno monogamo, agire per una cotta senza considerare il tuo partner e onorare i confini o gli impegni reciprocamente concordati è una mossa da idiota.

Sii sincero riguardo ai tuoi sentimenti e alle tue intenzioni prima agendo su di loro.

E se non volessi assolutamente prenderti una cotta?

Tagliati un po ‘di allentamento; sei solo umano. Non puoi fare a meno di come o quando senti i sentimenti e per chi li provi o non li provi.

Come affrontare una cotta che non vuoi dipende dal fatto che tu sia tu quello con la cotta o di cui sei schiacciato, e perché non lo vuoi.

Se hai già una relazione

Se hai già una relazione e sviluppi una cotta, Kederian consiglia di non giudicare i tuoi sentimenti. Cerca invece di capire da dove provengono i sentimenti.

Se ritieni di essere più attratto dalla tua cotta che dal tuo partner, lei suggerisce che potrebbe essere un caso in cui l’erba è più verde e fantasticare su ciò che non hai.

In questo caso, Kederian consiglia di lavorare per aumentare la connessione e l’attrazione nella tua relazione attuale.

“Se senti che la tua cotta ti dà attenzione, scopri come manca il tuo desiderio di essere connesso e affermato nella tua relazione attuale e inizia a lavorarci”, spiega Kederian.

Aggiunge che una cotta potrebbe anche essere “un sintomo di un bisogno insoddisfatto più profondo che la cotta ti permette di fantasticare è possibile senza il duro lavoro di essere in una relazione”.

La sua raccomandazione? “Liberati da quel pensiero negativo e autorizza te stesso a creare il tipo di relazione che desideri.”

Se non contraccambi i sentimenti di qualcuno

Questo è difficile per tutte le persone coinvolte, ma se non ricambi i loro sentimenti, va bene essere onesti su questo in modo gentile.

Kederian spiega: “Ad esempio, se qualcuno rivela di essere interessato a te romanticamente ma tu lo vedi solo come un amico, fagli sapere cosa apprezzi di lui e che sebbene quei sentimenti non siano gli stessi dei loro in natura , apprezzi l’amicizia con quella persona. ”

Perché succede anche questo? Qual è il punto di tutto questo?

Chissà? Gli ormoni dell’amore come l’ossitocina e la dopamina giocano sicuramente un ruolo nelle cotte.

E il punto di schiacciamento? Preziose lezioni che dobbiamo imparare, per cominciare. Le schiacciate ci aiutano a conoscere il tipo di compagno che vogliamo quando siamo giovani. Possono anche avvisarti di bisogni insoddisfatti o di paura del rifiuto e della vulnerabilità.

Lo svantaggio delle cotte, dice Kederian, “è che puoi tendere a romanticizzare qualcuno per essere qualcosa che non è, e invece di creare una connessione reale, puoi attaccarti alla fantasia nella tua mente su come sarebbe stare con quella persona. “

Tuttavia, non è tutto sconvolgente.

L’eccitazione e l’anticipazione dello sviluppo di una relazione possono dare un po ‘più di energia al tuo passo e aumentare la tua autostima grazie a una spinta di quegli ormoni del benessere.

Può anche risvegliare sentimenti che potrebbero essere stati dormienti, cioè in un solco.

La linea di fondo

Le schiacciate possono essere sorprendenti e angoscianti allo stesso tempo.

A volte sbocciano in qualcosa di più, ea volte non vengono corrisposti, lasciandoti, beh, schiacciato.

Non importa cosa, ti insegneranno una o due cose su di te se presti attenzione.


Adrienne Santos-Longhurst è una scrittrice e autrice freelance canadese che ha scritto ampiamente su tutto ciò che riguarda la salute e lo stile di vita per più di un decennio. Quando non è rintanata nel suo capanno di scrittura alla ricerca di un articolo o fuori da interviste a professionisti della salute, può essere trovata a giocare per la sua città sulla spiaggia con marito e cani al seguito o sguazzare per il lago cercando di padroneggiare lo stand-up paddle board.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here