Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come posso gestire la diarrea intorno alla mia chemioterapia?

Come posso gestire la diarrea intorno alla mia chemioterapia?

0
4

Alcuni farmaci chemioterapici possono causare disturbi digestivi, inclusi nausea, vomito, stitichezza e diarrea. Molte donne sperimenteranno un cambiamento nei movimenti intestinali, incluso un aumento o una diminuzione della frequenza, durante il trattamento.

La diarrea è un effetto indesiderato comune. È definito come avere due o più feci molli in un periodo di quattro ore. La gravità dei sintomi, che può variare da lieve e autolimitante a grave e prolungata, determinerà il trattamento.

Rimedi dietetici

In generale, gli attacchi di diarrea possono essere controllati con rimedi dietetici.

  • Mangia piccoli pasti più frequentemente. Il National Cancer Institute raccomanda di fare cinque o sei piccoli pasti invece di tre più grandi.
  • Evita i cibi che provocano o peggiorano la diarrea. Questi includono cibi grassi, cremosi o zuccherini, latticini, alcune verdure, fagioli e caffeina. Presta attenzione al modo in cui determinati cibi ti fanno sentire. Normalmente, frutta e verdura fresca sono scelte salutari, ma dovresti evitarle quando hai la diarrea in quanto potrebbero peggiorare i tuoi sintomi.
  • Scegli cibi facili per lo stomaco. I cibi delicati come patate, uova, pollo, cracker e noodles sono tutte buone scelte. Se la diarrea è grave, prova la dieta BRAT, che include Bananas, Rghiaccio, UNpplesauce e Toast. Una volta che i sintomi si attenuano, puoi iniziare gradualmente ad aggiungere più varietà alla tua dieta.
  • Bevi molti liquidi chiari. È importante rimanere idratati. Il National Cancer Institute raccomanda alle persone con diarrea di bere da 8 a 12 tazze di liquidi al giorno. Le buone scelte includono acqua, succhi chiari, tè decaffeinato, brodo e soluzioni elettrolitiche come Pedialyte o bevande sportive.
  • Prova i probiotici. La Mayo Clinic afferma che i microbi benefici presenti nello yogurt o negli integratori alimentari possono alleviare la diarrea. Verificare con il proprio medico prima di assumere qualsiasi tipo di integratore.
  • Prendi dei farmaci da banco. Il Dana-Farber Cancer Institute consiglia di assumere Imodium al primo segno di diarrea. Prendi le compresse come indicato a intervalli regolari fino alla scomparsa dei sintomi. La maggior parte dei farmaci anti-diarrea ha un limite giornaliero massimo, quindi controlla con il tuo medico prima di prendere qualsiasi farmaco e leggi attentamente le istruzioni sulla confezione.

Chiedere assistenza medica

L’American Cancer Society consiglia di chiamare un medico se si hanno sei o più feci molli senza alcun miglioramento in due giorni. Dovresti anche chiamare il tuo medico se la tua diarrea dura più di un giorno o se hai la febbre, nota sangue nelle feci o hai forti dolori addominali o crampi. Questi sintomi potrebbero indicare un’infezione.

La disidratazione può verificarsi se la diarrea è prolungata o dura per diversi giorni. Vertigini, secchezza delle fauci o diminuzione della produzione di urina sono segni di disidratazione e possono richiedere idratazione per via endovenosa. Assicurati di segnalare questi sintomi se li hai.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here