Come modificare un account utente in amministratore su Windows 10 e 11

0
32

Come cambiare l'account utente in amministratore su Windows 10

Su Windows, ogni nuovo account che crei è un account utente per impostazione predefinita. Di conseguenza, ottiene privilegi limitati ed è restrittivo. Tuttavia, puoi concedere l’accesso completo trasformando l’account utente in un amministratore. Ecco come.

Che tu condivida o meno il tuo computer con qualcuno, mantenere file professionali separati può aiutarti a salvare la situazione. La creazione di un account utente è semplice e puoi cambiarlo in un account amministratore come backup nel caso in cui qualcosa vada storto mentre provi nuove funzionalità, soprattutto se devi utilizzare un account Microsoft per avere accesso a determinate funzionalità per lavoro.

Nota: Stiamo mostrando Windows 11 in questo esempio. Tuttavia, funzioneranno anche su Windows 10 e su versioni precedenti.

Sommario

  • Cambia un account utente in amministratore in Impostazioni
  • Cambia un account utente in amministratore nel pannello di controllo
  • Cambia un account utente in amministratore con Gestione computer
  • Cambia un account utente in amministratore con Netplwiz
  • Cambia un account utente in amministratore utilizzando il prompt dei comandi
  • Cambia un account utente in amministratore utilizzando PowerShell

Cambia un account utente in amministratore utilizzando l’app Impostazioni

L’utilizzo dell’app Impostazioni è un modo semplice per modificare un account utente esistente in amministratore. Puoi fare in modo che ciò accada solo dall’account amministratore sul tuo computer. Quindi, accedi con il tuo account amministratore per procedere.

Per aggiornare l’account utente, premi Windows+I per aprire l’app “Impostazioni”.

Premi Windows+I per aprire l

Seleziona l’opzione “Account” dalla colonna di sinistra.

Seleziona l

Seleziona l’opzione “Famiglia e altri utenti”.

Seleziona l

Vedrai l’account utente standard nella sezione “Altri utenti” o “La tua famiglia”. Seleziona il menu a discesa accanto all’account utente.

Seleziona il menu a discesa accanto all'account utente.

Seleziona “Cambia tipo di account”.

Seleziona "Cambia tipo di account".

Annuncio pubblicitario

Seleziona “Sì” quando la richiesta di controllo dell’account utente ti chiede se desideri consentire all’app “Impostazioni” di apportare modifiche.

Dalla finestra “Modifica tipo di account”, utilizza il menu a discesa per “Tipo di account” per selezionare “Amministratore”. Premi il pulsante “OK” quando hai finito.

Dal

Ciò aggiornerà l’account utente standard in amministratore.

RELAZIONATO: Come creare un nuovo account utente locale in Windows 10

Modificare un account utente in amministratore utilizzando il pannello di controllo

Fare clic sul pulsante Start, digitare “Pannello di controllo” nella ricerca di Windows e premere Invio per avviarlo.

Fare clic su Start, digitare "Pannello di controllo" nella ricerca di Windows e premere Invio per avviarlo.

Quando si apre la finestra “Pannello di controllo”, seleziona “Account utente”.

Quando si apre la finestra "Pannello di controllo", seleziona "Account utente".

Quindi, seleziona “Gestisci un altro account”.

Quindi, seleziona "Gestisci un altro account".

Selezionare “Sì” dalla richiesta di controllo dell’account utente. Nella finestra successiva, fai doppio clic sull’account utente che desideri modificare.

Nella finestra successiva, fai doppio clic sull'account utente che desideri modificare.

Quindi, seleziona “Cambia tipo di account”.

Quindi, seleziona "cambia tipo di account".

Infine, seleziona l’opzione “Amministratore” e fai clic su “Cambia tipo di account” per confermare la modifica.

Infine, seleziona l

RELAZIONATO: Tutte le funzionalità che richiedono un account Microsoft in Windows 10

Modificare un account utente in amministratore utilizzando Gestione computer

Puoi anche utilizzare l’app Gestione computer. Questo metodo è più complesso ma ottiene lo stesso risultato.

Nota: Non puoi utilizzare questo metodo se stai utilizzando l’edizione Home di Windows.

Annuncio pubblicitario

Fare clic sul pulsante Start, digitare “Gestione computer” nella ricerca di Windows e premere Invio.

Fare clic su Start, digitare "Gestione computer" nella ricerca di Windows e premere Invio.

Dalla finestra Gestione computer, seleziona “Utenti e gruppi locali” dalla colonna di sinistra e “Utenti” dalla colonna centrale.

Dalla finestra "Gestione computer", seleziona "Utenti e gruppi locali" dalla colonna di sinistra e "Utenti" dalla colonna centrale.

Quindi, fai doppio clic sull’account utente che desideri modificare in amministratore dalla colonna centrale.

Quindi, fai doppio clic sull'account utente che desideri modificare in amministratore dalla colonna centrale.

Quando viene visualizzata la finestra delle proprietà dell’account, vai alla scheda “Membro di”.

Quando viene visualizzata la finestra delle proprietà dell

Vedrai che l’account utente selezionato viene visualizzato solo come membro del gruppo “Utenti”. Quindi, seleziona il pulsante “Aggiungi”.

Vedrai che l'account utente selezionato appare solo come membro del

Digita “Amministratori” nel campo di testo e seleziona il pulsante “OK”.

Digita "Amministratori" nel campo di testo e seleziona il pulsante "OK".

Annuncio pubblicitario

Dalla finestra delle proprietà dell’account, seleziona “Amministratori”, quindi seleziona il pulsante “OK” per aggiungere l’account utente al gruppo Amministratori.

selezionare "Amministratori" e selezionare il pulsante "OK" per aggiungere l

Cambia un account utente in amministratore usando il comando Netplwiz

L’utilizzo di Netplwiz ti offre un’esperienza simile a Computer Management ma in un ambiente semplificato.

Premi Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui, digita “netplwiz” e premi Ctrl + Maiusc + Invio per avviarlo con privilegi amministrativi.

Premi Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui, digita "netplwiz" e premi Ctrl + Maiusc + Invio per avviarlo con privilegi amministrativi.

Quando viene visualizzato il prompt Controllo account utente, seleziona “Sì”. Dalla finestra “Account utente”, seleziona l’account che desideri aggiornare da utente ad amministratore e seleziona “Proprietà”.

Dalla finestra "Account utente", seleziona l

Vai alla scheda “Appartenenza al gruppo” nella finestra che si apre.

Vai alla scheda "Appartenenza al gruppo" nella finestra che si apre.

Seleziona “Amministratore”, quindi scegli il pulsante “OK”.

Seleziona "Amministratore" e scegli il pulsante "OK".

Cambia un account utente in amministratore utilizzando il prompt dei comandi

È possibile utilizzare il prompt dei comandi per eseguire un semplice comando per modificare un account utente standard in amministratore.

Annuncio pubblicitario

Per aprire il prompt dei comandi, fare clic sul pulsante Start, digitare “cmd” nella ricerca di Windows e selezionare “Esegui come amministratore”.

fare clic su Start, digitare "cmd" nella ricerca di Windows e selezionare "Esegui come amministratore".

Nel prompt dei comandi, digita il comando seguente, quindi premi Invio:

net localgroup administrators "UserAccountName" /add

Sostituisci il testo tra virgolette con il nome utente dell’account sul tuo computer. Quando esegui questo comando, appare così:

Digitare Command nel prompt dei comandi per modificare l'account utente in amministratore su Windows.

Modificare un account utente in amministratore utilizzando PowerShell

Dopo aver fatto clic sul pulsante Start, digita “windows powershell” nella ricerca di Windows e seleziona “Esegui come amministratore”.

Dopo aver fatto clic su Start, digita "Windows PowerShell" nella ricerca di Windows e seleziona "Esegui come amministratore".

Scegli “Sì” quando viene visualizzato il messaggio di controllo dell’account utente. Quindi, digita il seguente comando in Windows PowerShell, quindi premi Invio:

Add-LocalGroupMember -Group "Administrators" -Member "username"

Ecco come apparirà:

Esegui il comando in Windows PowerShell per cambiare utente in amministratore.

Questo è tutto! Sebbene sia un processo semplice, cambiare un account utente in amministratore su un computer condiviso potrebbe non essere una buona idea. Quindi, se cambi idea in seguito, puoi sempre disabilitare l’account utente o amministratore su Windows.

RELAZIONATO: Come abilitare o disabilitare un account utente di Windows 10

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here