Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come la meditazione può aiutarti a gestire il disturbo bipolare

Come la meditazione può aiutarti a gestire il disturbo bipolare

0
4

Panoramica

Punti salienti

  1. Il disturbo bipolare causa alti e bassi estremi dell’umore.
  2. La meditazione aiuta a rilassarsi e ridurre lo stress, aiutando le persone con disturbo bipolare a gestire il proprio umore.
  3. Esistono molti livelli e tecniche di meditazione ed è gratuito e facile da praticare.
Healthline

Gli alti e bassi estremi del disturbo bipolare possono essere difficili da affrontare e difficili per chi ti circonda. Il disturbo provoca mania da un lato e depressione dall’altro. La vita di tutti i giorni può essere difficile per le persone con bipolare e può essere difficile ottenere buoni risultati a scuola o al lavoro. Inoltre, le relazioni personali possono diventare tese.

Il trattamento per il disturbo bipolare mira ad aiutarti a controllare il tuo umore mantenendolo equilibrato e riducendo al minimo gli alti e bassi. Una tecnica che può aiutarti in questo sforzo è la meditazione. La meditazione è un metodo facile e naturale per rilassarsi e ridurre lo stress e può essere utile per le persone con disturbo bipolare. Continua a leggere per scoprire come potrebbe aiutarti.

Cos’è la meditazione?

La meditazione è un’antica tecnica che implica una profonda contemplazione per aiutarti a comprendere meglio il tuo io interiore. Può rilassare la mente, aiutarti a far fronte allo stress della vita quotidiana e darti una visione più illuminata della vita in generale.

Esistono molti tipi diversi di meditazione, ma tutti di solito si concentrano su:

  • postura
  • respirazione
  • Attenzione
  • rilassamento

Q:

UN:

Le risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato un consiglio medico.

Healthline

Usare la meditazione per aiutare a gestire il disturbo bipolare

La meditazione non cura il disturbo bipolare, ma se aggiunta al tuo piano di trattamento, potrebbe aiutarti a stabilizzare il tuo umore. Il disturbo bipolare può essere complicato dallo stress e il disturbo bipolare è di per sé stressante. Le tecniche di rilassamento come la meditazione possono ridurre lo stress che provi dal disturbo bipolare, il che può aiutarti a tenere sotto controllo il tuo umore.

Un particolare tipo di meditazione che può essere utile è chiamato meditazione di consapevolezza. Questo metodo, che ha ricevuto una crescente attenzione negli ultimi anni, richiede di “prestare attenzione” alla meditazione e di essere consapevoli di ciò che si pensa e si sente in modo non giudicante. Ti aiuta a sviluppare una consapevolezza di pensieri e sentimenti angoscianti, che ti consente di liberarti da quei pensieri, piuttosto che cercare di cambiarli o risolverli.

La meditazione non è una soluzione rapida per il disturbo bipolare, ma può aiutarti nel tempo. Uno studia ha dimostrato che i farmaci possono aiutare le persone con disturbo bipolare a breve termine e che la meditazione è utile per promuovere uno stato d’animo più equilibrato per un periodo di tempo più lungo.

Terapia cognitiva basata sulla consapevolezza (MBCT)

  1. Le pratiche di consapevolezza vengono incorporate nei metodi di trattamento bipolare. L’MBCT, che ha mostrato risultati promettenti per le persone con disturbo bipolare, combina pratiche di consapevolezza con terapia cognitivo comportamentale. Questo Studio del 2017 ha dimostrato che due anni dopo aver preso parte all’MBCT, le persone che hanno continuato a praticare la consapevolezza hanno ancora scoperto che migliorava la loro qualità di vita e aiutava a prevenire le ricadute depressive.
Healthline

Pratica di meditazione

La meditazione aiuta a rafforzare la connessione tra il tuo corpo e la tua mente. È gratuito e facile da praticare. Può essere svolto in classi formali o praticato a casa, rendendolo accessibile a chiunque voglia provarlo. Ci sono molti livelli diversi, dal principiante all’esperto.

Una semplice tecnica richiede di sedersi in silenzio e concentrarsi sulla respirazione. Concentrati sul ritmo naturale del tuo respiro mentre inspiri lentamente e poi espiri lentamente.

Altre tecniche prevedono:

  • concentrandosi su un momento piacevole e poi cercando di ricrearlo nella tua mente, nel modo più realistico possibile
  • ripetendo un mantra rilassante, come “om”
  • concentrandosi lentamente su diverse parti del corpo per diverse sensazioni, come calore, senso di oppressione o dolore
  • fare una passeggiata e concentrarsi sulla sensazione di camminare

La meditazione guidata è un’altra opzione. Di solito è fatto in un contesto di gruppo con qualcuno che fornisce spunti e guida. Le lezioni sono ampiamente disponibili da istruttori qualificati. Inoltre, ci sono molte app di consapevolezza disponibili per il tuo smartphone. Queste app facilitano la pratica della meditazione a casa.

La linea di fondo

La meditazione non può sostituire la terapia tradizionale per il disturbo bipolare, quindi consulta il tuo medico su altri trattamenti di cui potresti aver bisogno, come farmaci o psicoterapia. Anche se non è una cura per il disturbo bipolare, la meditazione può aiutarti a rilassarti e ridurre lo stress. Può anche aiutarti a liberarti da pensieri stressanti o ansiosi e controllare meglio il tuo umore.

La meditazione è facile e chiunque può praticarla, a casa o in classe. Può essere un’utile aggiunta al tuo piano di trattamento del disturbo bipolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here