Come invertire la ricerca di immagini su Android

0
11

Fare ricerche inverse di immagini può essere un gioco da ragazzi sui computer desktop, ma farlo sui dispositivi mobili richiede un po’ più di lavoro. Certo, è un po’ fastidioso che in genere non si ottenga la funzione pronta all’uso sul telefono, ma con una certa conoscenza su come fare le cose, cercando informazioni su immagini e fotografie durante l’utilizzo uno smartphone è molto più semplice di quanto pensi. Stando così le cose, diamo un’occhiata a come invertire la ricerca di immagini su smartphone e tablet Android:

Ricerca inversa di immagini su Android utilizzando app di terze parti

Ci sono molte app di ricerca inversa di immagini disponibili per il download su Google Play Store, ma CamFind è, di gran lunga, la più popolare indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando Android o iOS.

  • Per iniziare, scarica e installa CamFind (gratuito) sul tuo dispositivo Android. Una volta acceso, atterrerai sull’interfaccia della fotocamera integrata dell’app, da dove potrai caricare qualsiasi immagine sui server dell’azienda per ottenere maggiori informazioni sull’argomento. Puoi scattare una foto toccando la grande icona della fotocamera blu sullo schermo o scegliere un’immagine dalla galleria toccando l’icona “+” in alto a destra.

  • Una volta utilizzata una di queste opzioni per caricare un’immagine sui server di CamFind, l’API proprietaria di riconoscimento delle immagini CloudSight dell’azienda non solo identifica l’oggetto, ma suggerisce anche siti Web e risorse da cui è possibile raccogliere maggiori informazioni sull’argomento. Abbiamo cercato a ritroso un veicolo hatchback e una tastiera di computer, e CamFind è stato in grado di identificare correttamente entrambi, ma la parte più impressionante è stata quando abbiamo caricato l’immagine di una rosa cinese gialla e l’app l’ha identificata accuratamente come “Fiore di ibisco giallo” (nome scientifico Hibiscus rosa sinensis).

Come invertire la ricerca di immagini su Android

Altre app per invertire la ricerca di immagini su Android

Sebbene CamFind sia un’ottima app da avere sul telefono, utilizza la propria API di riconoscimento delle immagini proprietaria e non i risultati di ricerca inversa delle immagini di Google. Nel caso in cui sia quello che stai cercando, puoi utilizzare un’altra fantastica app gratuita chiamata PictPicks (gratuita) che ti mostra una serie di immagini simili da Google ogni volta che carichi un’immagine sui suoi server, come puoi vedere negli screenshot qui sotto .

Come invertire la ricerca di immagini su Android

Abbiamo anche testato diverse altre app di ricerca inversa di immagini di terze parti su Android e iOS solo di recente, quindi puoi dare un’occhiata al nostro articolo dettagliato sull’argomento se desideri più opzioni.

Nota: se possiedi uno smartphone Pixel o Pixel 2, puoi utilizzare la funzione Google Lens per invertire la ricerca delle immagini. Gli utenti di Galaxy S8 e Note 8 possono utilizzare la funzione Bixby Vision per fare lo stesso.

Ricerca inversa di immagini su Android utilizzando browser mobili

Molti siti Web come TinEye (visita il sito Web) ti consentono di invertire la ricerca delle immagini, ma pochi sono versatili e popolari come il motore di ricerca inversa di immagini di Google. Sebbene sia tutt’altro che perfetto, l’algoritmo di ricerca inversa delle immagini di Google funziona meglio della maggior parte degli altri, il che non dovrebbe essere una novità per nessuno. Tuttavia, a differenza dei browser desktop in cui è possibile utilizzare le immagini di ricerca inversa semplicemente visitando normalmente il dominio Google locale, l’utilizzo della funzione sui dispositivi mobili richiede di modificare alcune impostazioni sul browser mobile. Quindi, senza ulteriori indugi, vediamo come invertire la ricerca di immagini su Android utilizzando Google Chrome:

Nota: Mentre utilizziamo Google Chrome per il tutorial, il processo è identico anche su Firefox.

  • Apri il tuo browser e accedi al tuo dominio Google locale. Quindi tocca il pulsante “Menu” (tre punti) nell’angolo in alto a destra come mostrato nell’immagine qui sotto.

Come invertire la ricerca di immagini su Android

  • Otterrai un menu a comparsa come quello nell’immagine qui sotto. Scorri verso il basso nel menu, quindi individua e seleziona “Richiedi sito desktop”. La pagina si ricaricherà automaticamente alla versione desktop.

Come invertire la ricerca di immagini su Android

  • Una volta che sei sulla versione desktop del tuo browser, tocca “Immagini” per andare alla home page di Google Immagini.

Come invertire la ricerca di immagini su Android

  • Nella pagina di Google Immagini, tocca l’icona della fotocamera.

Come invertire la ricerca di immagini su Android

  • Toccando l’icona della fotocamera avrai la possibilità di caricare un’immagine o incollare l’URL di un’immagine per ottenere maggiori informazioni al riguardo.

Come invertire la ricerca di immagini su Android

Questo è tutto gente! Ora puoi caricare un’immagine dal tuo dispositivo Android o incollare l’URL di un’immagine dalla rete per ottenere maggiori informazioni sull’argomento da Google.

Semplici soluzioni alternative per invertire la ricerca di immagini su Android

Come puoi vedere, la ricerca inversa di immagini da dispositivi Android è un processo piuttosto semplice, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando un’app o un browser mobile. Quindi vai avanti e provalo e facci sapere quale metodo ti sembra più intuitivo lasciando i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here