Come impedire alle app per iPhone di chiedere di tenere traccia della tua attività

0
5

Profilo di iPhone con un logo Apple

Come parte di una suite di miglioramenti della privacy in iOS 14, le app dovranno chiedere prima di tracciare la tua attività su app e siti Web di altre aziende. Ecco come impedire loro di chiedere e dire automaticamente alle app di non rintracciarti.

Innanzitutto, apri Impostazioni sul tuo iPhone o iPad.

Tocca “Privacy” nella schermata Impostazioni.

In Impostazioni iPhone, tocca "Privacy".

Tocca “Tracciamento” nella parte superiore della schermata Privacy.

In Impostazioni iPhone, tocca "Tracciamento".

Tocca l’interruttore accanto a “Consenti alle app di richiedere il monitoraggio” per disattivarlo. Quando è spento, l’interruttore sarà disattivato e punterà a sinistra.

Nelle impostazioni di iPhone, disattiva "Consenti alle app di richiedere il monitoraggio".

Successivamente, esci da Impostazioni. D’ora in poi, le app non visualizzeranno più richieste di tracciamento. Ciò significa che, per impostazione predefinita, stai dicendo a tutte le app di non profilarti per pubblicità mirata, a meno che tu non abbia precedentemente dato loro il permesso di farlo.

Per modificare le app che possono tracciarti individualmente per la pubblicità mirata, visita Impostazioni > Privacy > Tracciamento e disattiva gli interruttori accanto a qualsiasi app elencata. È importante notare che anche con questa opzione disabilitata, puoi comunque essere rintracciato mentre usi il web sul tuo iPhone. Stai al sicuro là fuori!

RELAZIONATO: I molti modi in cui i siti web ti tengono traccia online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here