Come impedire a Safari di decomprimere automaticamente i file scaricati su Mac

0
24

Per impostazione predefinita, il browser Safari su Mac estrarrà i file ZIP che hai scaricato e scarterà persino i file ZIP compressi originali. Se questo ti infastidisce, c’è un modo semplice per disattivarlo e puoi mantenere i tuoi download archiviati in un unico pezzo. Ecco come.

Innanzitutto, apri Safari sul tuo Mac. Nella barra dei menu nella parte superiore dello schermo, fai clic su “Safari”, quindi seleziona “Preferenze” nel menu visualizzato. (Oppure puoi premere Comando + Virgola sulla tastiera.)

Fai clic su "Preferenze" nel menu Safari su Mac.

Nella finestra delle preferenze che si apre, fai clic sulla scheda “Generale” in alto, quindi guarda in fondo alla finestra. Deseleziona “Apri file ‘sicuri’ dopo il download”.

Nelle preferenze Generali di Safari su Mac, deseleziona

Successivamente, chiudi la finestra delle preferenze. La prossima volta che scaricherai un file archiviato con Safari, l’archivio rimarrà intatto!

Molto probabilmente troverai il file scaricato nella cartella Download. Se hai bisogno di decomprimere manualmente il file in un secondo momento, individualo nel Finder e fai doppio clic sulla sua icona, oppure fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona “Apri”. Buona navigazione!

IMPARENTATO: Come trovare i download su un Mac