Come idratare i capelli: una guida definitiva

0
9

Acconciare i tuoi capelli ti dà un rifacimento istantaneo e colorarli aumenta la tua sicurezza. Ma qual è il risultato? Capelli secchi, danneggiati e ruvidi. Raramente ti rendi conto di ciò che lo styling a calore costante, l’asciugatura con il phon e i trattamenti chimici fanno alle tue adorabili trecce.

Se vuoi invertire tutti i danni arrecati ai tuoi capelli, l’idratazione è la chiave. Tuttavia, dovresti anche sapere come idratare i capelli nel modo giusto. In questo articolo abbiamo discusso delle cause dei capelli secchi e dei modi per idratarli. Scorri verso il basso per dare un’occhiata!

In questo articolo

Le cause dei capelli secchi

Ci sono diversi motivi per i capelli secchi. Se il cuoio capelluto non produce sebo a sufficienza, i capelli potrebbero seccarsi. Con l’età, la produzione di sebo inizia a diminuire. Questa condizione porta a capelli secchi e fragili che mancano di umidità.

Altri fattori che possono portare alla secchezza dei capelli includono:

  • Uso eccessivo di strumenti per lo styling: Il calore degli strumenti per lo styling come bigodini, bigodini, piastre e asciugacapelli elimina l’umidità naturale dei capelli e li rende asciutti. Anche la tintura e i trattamenti chimici spesso contribuiscono alla secchezza dei capelli.
  • Shampoo frequente: Lo shampoo frequente può seccare i capelli. Le sostanze chimiche aggressive nello shampoo possono danneggiare i capelli e causare l’effetto crespo. Inoltre, non usare un balsamo dopo lo shampoo può far sembrare i capelli secchi, opachi e senza vita.
  • Condizioni ambientali difficili: Esporre i capelli al vento, al sole, al cloro e alle condizioni climatiche rigide può renderli opachi e secchi.
  • Cattiva spazzolatura: Le spazzole per capelli in metallo con setole irregolari possono seccare i capelli e portarli alla rottura.

Prova questi modi semplici ma efficaci per tornare alle tue ciocche morbide e rigogliose.

Modi migliori per idratare i capelli

1. Usa uno shampoo e un balsamo idratanti

Usa shampoo idratanti e balsami profondi più adatti al tuo tipo di capelli. Puoi anche optare per balsami senza risciacquo che aggiungono ulteriore idratazione ai capelli. Questi prodotti possono ricostituire l’umidità persa dei tuoi capelli secchi e aiutare a nutrirli.

2. Passa al risciacquo con acqua fredda

Risciacquare i capelli con acqua calda può privarli della loro naturale idratazione e sebo. Questo rende i capelli secchi, crespi e fragili. L’acqua fredda sigilla l’idratazione dei capelli e i pori del cuoio capelluto, prevenendo l’ingresso di sporco e impurità.

3. Aggiungi un siero alla tua routine quotidiana per la cura dei capelli

I sieri per capelli aiutano a rivestire i capelli di umidità e li proteggono dai danni causati da arricciacapelli, piastre e asciugacapelli. I sieri riducono l’effetto crespo e rendono i capelli lucidi e lisci. Applicare il siero sui capelli umidi dopo lo shampoo e il balsamo. Puoi anche usarlo come tocco finale su ciocche asciutte e acconciate per aggiungere lucentezza istantanea.

4. Usa uno shampoo a secco

Lo shampoo quotidiano può rendere i capelli secchi. Invece di lavare i capelli regolarmente, usa shampoo a secco tra un lavaggio e l’altro per rinfrescare i capelli e prevenire l’accumulo di olio sul cuoio capelluto. Applica uno shampoo a secco quando i tuoi capelli sono unti e le punte hanno bisogno di umidità.

5. Limitare l’uso di strumenti per lo styling a caldo

Gli strumenti per lo styling a caldo possono seccare i capelli. Se non puoi evitarli del tutto, usali con l’impostazione più bassa/più fresca e applica un termoprotettivo per evitare che i capelli si friggano. Usa prodotti per lo styling senza calore come spray fissanti, mousse per capelli e gel per prevenire danni e mantenere i capelli idratati.

6. Usa una maschera per capelli condizionante profonda

I trattamenti settimanali con maschera per capelli sono una misura eccellente per preservare la salute generale dei capelli. Una maschera per capelli con ingredienti nutrienti, come miele e tuorlo d’uovo, può idratare le ciocche secche, aggiungere lucentezza e ammorbidire i capelli. Questo trattamento ripara i capelli danneggiati e condiziona le fibre dei capelli a un livello profondo. Puoi anche continuare con olio per capelli o siero per una maggiore idratazione e morbidezza.

7. Applicare oli per capelli nutrienti

I capelli secchi e fragili sono inclini all’elettricità statica in quanto privi di umidità. Gli oli di cocco, mandorle, argan e oliva possono aiutare a idratare i capelli spenti. Applicare alcune gocce di uno di questi oli sulle punte secche dei capelli e spazzolare delicatamente. Puoi anche massaggiare questi oli sulla lunghezza delle tue ciocche per lisciarle e domare l’effetto crespo.

Puoi anche ottenere tagli regolari, utilizzare asciugamani in microfibra e seguire una dieta nutriente per mantenere l’umidità naturale dei tuoi capelli.

Scorri verso il basso per conoscere alcuni rimedi fatti in casa per mantenere i capelli idratati.

Rimedi fai da te per la gestione dei capelli secchi

1. Olio di cocco

Le proprietà idratanti dell’olio di cocco prevengono la perdita di proteine ​​dai capelli (1). Ciò mantiene i capelli morbidi, idratati ed elastici.

Avrai bisogno
  • Olio di cocco vergine (quanto basta)
Indicazioni
  1. Massaggia delicatamente i capelli e il cuoio capelluto con olio di cocco vergine per un paio di minuti.
  2. Lascialo acceso per un’ora.
  3. Risciacqua i capelli con uno shampoo delicato. Prosegui con un balsamo.
  4. Fatelo 1-2 volte a settimana.

2. Banana e olio d’oliva

Gli studi dimostrano che la banana è utilizzata nei balsami per capelli e l’olio d’oliva ha proprietà emollienti che aiutano a idratare i capelli (2), (3). Questi ingredienti possono lavorare insieme per nutrire e ammorbidire i capelli.

Avrai bisogno
  • 1 banana matura
  • 1-2 cucchiai di olio d’oliva vergine
Indicazioni
  1. Frullare la banana matura e l’olio d’oliva vergine.
  2. Applicare questa pasta sui capelli bagnati e sul cuoio capelluto.
  3. Lasciare agire per 15-20 minuti prima di risciacquare.
  4. Fallo una volta alla settimana.

3. Olio di semi di zucca e miele

Il miele è un ottimo idratante e utilizzato nella formulazione di balsami per capelli (4). L’olio di semi di zucca può aiutare a prevenire la caduta dei capelli (5).

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaio di olio di semi di zucca
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di olio di cocco
Indicazioni
  1. Mescolare gli oli di semi di zucca e di cocco con il miele.
  2. Applicare questa miscela sui capelli bagnati.
  3. Lasciare agire per 15-20 minuti prima di risciacquare con un detergente delicato.
  4. Prosegui con un balsamo.
  5. Fallo 1-2 volte a settimana per ottenere i migliori risultati.

4. Burro di Karitè

Il burro di karitè presenta eccellenti proprietà emollienti che possono trattare i capelli secchi e danneggiati (6).

Avrai bisogno
  • 1-2 cucchiai di burro di karitè
Indicazioni
  1. Scaldare il burro di karitè e massaggiare delicatamente il cuoio capelluto e i capelli.
  2. Lascialo in posa per 30-60 minuti.
  3. Risciacqua i capelli con un detergente delicato e prosegui con un balsamo.
  4. Fatelo 1-2 volte a settimana.

5. Aloe Vera e lavanda

L’aloe vera ha effetti fotoprotettivi che possono aiutare a prevenire i danni ai capelli causati dai raggi del sole (7). L’olio di lavanda può aiutare a promuovere la crescita dei capelli lasciando i capelli profumati per tutto il giorno (8).

Avrai bisogno
  • ¼ tazza di gel di aloe vera
  • 1 tazza d’acqua
  • 2-3 gocce di olio di lavanda
Indicazioni
  1. Mescola il gel di aloe e l’acqua.
  2. Aggiungere l’olio di lavanda a questa miscela e mescolare bene.
  3. Trasferisci questa miscela in un flacone spray.
  4. Spruzzalo sui capelli e sul cuoio capelluto.
  5. Ripetere questa operazione ogni giorno o secondo necessità.

6. Uovo crudo e olio d’oliva

L’olio d’oliva contiene oleuropeina che favorisce la crescita dei capelli (9). Le uova sono ricche di grassi e proteine ​​che nutrono e idratano i capelli e li rendono lisci e setosi.

Avrai bisogno
  • 1 uovo crudo
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
Indicazioni
  1. Frullare l’uovo e l’olio d’oliva.
  2. Applicare questa miscela sui capelli e sul cuoio capelluto.
  3. Copri la testa con un asciugamano e attendi 30-60 minuti.
  4. Risciacqua i capelli con un detergente delicato e prosegui con un balsamo.
  5. Fallo una volta alla settimana.

Riassumendo

Diversi fattori sono responsabili dell’asciugatura dei capelli, ma l’umidità è la chiave per mantenerli in salute. Utilizzare prodotti idratanti per la cura dei capelli ed evitare strumenti per lo styling a caldo per prevenire secchezza e danni. Segui i suggerimenti sopra menzionati per serrature morbide, sane e idratate.

Articoli consigliati:

  • 7 rimedi naturali fatti in casa per ottenere capelli lucenti
  • Recensione dello shampoo Hair4U
  • Ingredienti dell’olio per capelli alla cipolla di Luxura Science
  • Come usare l’olio per capelli alla cipolla Mamaearth con il pettine?

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Leggi la nostra politica editoriale per saperne di più.

  1. Effetto dell’olio minerale, dell’olio di girasole e dell’olio di cocco sulla prevenzione dei danni ai capellihttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/12715094/
  2. Usi tradizionali e medicinali della bananahttps://www.semanticscholar.org/paper/Usi-tradizionali-e-medicinali-della-banana-Kumar-Bhowmik/ddbeab65eb5f3eb24594518db82612fdf79953ff?p2df
  3. Shampoo e balsami: cosa dovrebbe sapere un dermatologo? https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4458934/
  4. Usi medicinali e cosmetici del miele d’api â???? Una recensionehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3611628/
  5. Trattamenti complementari e alternativi per l’alopecia: una revisione completahttps://www.karger.com/Article/FullText/492035
  6. Effetti dell’uso topico e dietetico del burro di karitè sugli animalihttp://citeseerx.ist.psu.edu/viewdoc/download?doi=10.1.1.974.3213&rep=rep1&type=pdf
  7. Aloe vera: potenziale candidato nella gestione della salute attraverso la modulazione delle attività biologichehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4557234/
  8. Effetti di promozione della crescita dei capelli dell’olio di lavanda nei topi C57BL/6https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4843973/
  9. L’applicazione topica di oleuropeina induce la crescita dei capelli anagen nella pelle del topo telogenhttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4462586/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here