Come fare un districante per capelli a casa – 4 facili ricette per districare i 15 migliori spray districante

0
5

I capelli ricci o lunghi e spessi sembrano splendidi. Ma è frustrante districarlo. Districare le fastidiose ciocche non è solo dispendioso in termini di tempo, ma anche doloroso. Non preoccuparti! Abbiamo la soluzione perfetta per te: usa a Districante per capelli fai da te.

I districatori fatti in casa utilizzano ingredienti naturali e oli essenziali per ripristinare e ringiovanire le ciocche. Questo articolo elenca 4 ricette e trucchi fai-da-te per districare facilmente le tue trecce. Scorrere verso il basso per ulteriori informazioni!

In questo articolo

Come creare il tuo districante per capelli – Semplici trucchi

Ecco come districare facilmente i capelli a casa.

Avrai bisogno

  • Un flacone spray
  • Misurini e tazze
  • Balsamo senza risciacquo
  • Acqua calda

1. Aggiungi il balsamo per capelli senza risciacquo al flacone spray

Riempi il flacone spray con 3-4 cucchiai di balsamo senza risciacquo. I balsami senza risciacquo aiutano a nutrire, ammorbidire e districare i nodi. Le molecole d’acqua intrappolate nei capelli provocano gonfiore e stiramento dei capelli, rendendoli secchi e aggrovigliati. Un balsamo senza risciacquo aiuta a ridurre lo stress del cuoio capelluto e districa facilmente i capelli.

2. Mescolare il balsamo leave-in con acqua calda

Il balsamo leave-in, miscelato con acqua tiepida, penetra nei capelli per nutrirli e idratarli dall’interno. Spruzza questa miscela sulle ciocche dopo la doccia e spazzola con un pettine a denti larghi. L’uso di un pettine a denti larghi e una spazzola piatta può aiutarti a districare facilmente i nodi senza alcun dolore.

3. Massaggio con olio

Un buon massaggio con olio non solo nutre e rinforza i capelli, ma aiuta anche a districarli velocemente. Alcuni oli penetrano facilmente nei capelli, riducendo l’affaticamento e il gonfiore (1). Questa proprietà lubrifica i capelli, previene i danni e riduce i grovigli.

Applicare alcune gocce di olio di oliva, di mandorle dolci o di cocco sui capelli e spazzolarli con un pettine a denti larghi per districarli ed eliminare i nodi. Puoi anche mescolare oli essenziali come quelli di lavanda, rosmarino e melaleuca con altri oli vettore per lenire e ravvivare i capelli secchi e flosci.

La sezione seguente elenca alcune ricette districante che possono essere preparate facilmente a casa. Continua a leggere per saperne di più!

Ricette districante fatte in casa fai-da-te

1. Spray districante per radici di marshmallow

ingredienti

  • Radice di marshmallow biologica – 2-3 cucchiai
  • Gel di aloe vera – 2 cucchiai
  • Acqua – 2 tazze
  • Olio essenziale di lavanda biologico – 20 gocce
  • Olio essenziale di rosmarino biologico – 10 gocce
  • Olio di jojoba o di oliva (olio vettore) – 1 cucchiaio

Come preparare

  1. Aggiungere l’acqua e la radice di altea in una piccola casseruola e cuocere a fuoco lento per mezz’ora fino a quando la soluzione non si riduce alla metà.
  2. Togliete la padella dal fuoco e lasciate che il composto raggiunga la temperatura ambiente.
  3. Filtrare la soluzione con un panno di mussola per rimuovere i solidi sospesi.
  4. Aggiungi gli oli essenziali e di supporto alla soluzione.
  5. Versare il composto nel flacone spray.
  6. Refrigerare e conservare per 1-2 settimane.

Come usare

La soluzione è densa, quindi agitala bene prima dell’uso. Spruzzalo sui capelli asciutti o bagnati. Lascia che la soluzione districante si depositi nei capelli per 1-2 minuti. Districare i capelli lentamente con un pettine a denti larghi, partendo dal basso.

Ecco un video per guidarti attraverso il processo:

2. Districante per capelli ai semi di lino

ingredienti

  • Semi di lino – ¼ tazza
  • Acqua – 2 tazze
  • Olio essenziale – 30 gocce
  • Olio vettore – 1 cucchiaio

Come preparare

  1. Aggiungere i semi di lino e l’acqua in una casseruola e lasciar sobbollire per almeno 30 minuti fino a quando la soluzione non si riduce alla metà.
  2. Mescolare continuamente per una consistenza uniforme. Più a lungo riscaldi, più densa sarà la consistenza.
  3. Spegnere il fuoco quando la soluzione raggiunge la consistenza desiderata. Lascia che la soluzione raggiunga la temperatura ambiente.
  4. Aggiungi il vettore e gli oli essenziali.
  5. Trasferire la soluzione in un flacone spray e conservare in frigorifero per 1-2 settimane.

Guarda questo video per maggiori dettagli:

3. Districante per capelli in gel di aloe vera

ingredienti

  • Acqua – 1 tazza
  • Gel di aloe vera – 1 cucchiaino
  • Glicerina – 1-2 gocce
  • Olio vettore – 1-2 gocce
  • Estratto di semi di pompelmo – 10-15 gocce

Come preparare

  1. Aggiungere tutti gli ingredienti in un flacone spray e agitare bene.
  2. Utilizzare la soluzione come e quando richiesto.

Scopri come un blogger ha usato il gel di aloe vera per districare i suoi capelli secchi:

4. Districante per capelli all’aceto di mele

ingredienti

  • Aceto di mele – ⅓ tazza
  • Acqua – ⅓ tazza
  • Olio vettore – 1 cucchiaino
  • Olio essenziale – 30 gocce

Come preparare

  1. Mescolate l’aceto di mele e l’olio essenziale e tenete da parte per qualche tempo.
  2. Aggiungere l’olio vettore e l’acqua e agitare bene.
  3. Regolare la consistenza aggiungendo altra acqua.

Guarda questo video per maggiori dettagli:

Come fare un districante per capelli a casa - 4 facili ricette per districare i capelli

Oltre a utilizzare districatori fatti in casa, segui questi suggerimenti per una soluzione a lungo termine.

Altri consigli per districare i capelli

  • Rilascia i nodi con le dita prima di districarli.
  • Inizia a districare i capelli dal basso. Pettinare alcuni centimetri nella parte inferiore e spostarsi gradualmente verso l’alto per garantire un’esperienza indolore.
  • Spazzola i capelli prima di fare la doccia per facilitare il processo di districamento.
  • Lega i capelli in una treccia mentre dormi per evitare grovigli.
  • Usa una sciarpa o un cappello durante le giornate ventose per prevenire i nodi.
  • Applicare una maschera per capelli rigenerante e ristrutturante ogni 10 giorni. In questo modo i tuoi capelli saranno morbidi, lisci e districati.

Districare i capelli ricci o spessi è doloroso e può causare danni ai capelli. L’uso di un pettine a denti larghi o l’applicazione di un balsamo potrebbe non essere sufficiente per sciogliere quei nodi senza problemi. Un districante fatto in casa non solo garantisce un’esperienza indolore, ma nutre anche le tue ciocche e ripristina la lucentezza. Segui i passaggi sopra menzionati e prepara facilmente la tua soluzione districante a casa.

Domande frequenti

Devo districare i capelli bagnati o asciutti?

Il districante bagnato danneggia i capelli più del districante a secco. Per prima cosa, prova a districare i capelli con le dita, seguito da ricette fai-da-te per un’esperienza indolore.

Devo districare i miei capelli ricci ogni giorno?

Districare i capelli ricci è doloroso e può causare danni ai capelli. Quindi, applica i districante fatti in casa sulle tue ciocche ricci una volta alla settimana.

Dovresti districare i capelli prima di lavarli?

Sì, dovresti districare i capelli prima di lavarli.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Consulta la nostra politica editoriale per ulteriori dettagli.
  • Cosmetici per capelli: una panoramicahttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4387693/

Articoli consigliati

  • 12 balsami per capelli fatti in casa efficaci: vantaggi e come funzionano
  • 7 migliori spazzole districante per capelli naturali
  • 15 migliori spray districante

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here