Come esportare i contatti da iPhone (iOS 17)

0
28

Dagli amici ai familiari ai contatti di lavoro, tutti noi abbiamo salvato centinaia di contatti sui nostri iPhone. Salvare i contatti su un iPhone è semplicissimo e non è necessario utilizzare app di terze parti per farlo, ma se pensi che tutti i contatti siano archiviati in modo sicuro per sempre sul tuo iPhone, ti sbagli!

Ti chiedi cosa succederebbe se il tuo iPhone venisse rubato o semplicemente presentasse problemi hardware/software e smettesse di funzionare; come potrai accedere ai tuoi contatti importanti? Per evitare tali situazioni, è sempre meglio avere un backup adeguato di tutti i contatti in un luogo sicuro.

In realtà è una buona pratica conservare un backup dei dati importanti come i contatti, poiché non sai mai quando ne avrai bisogno. L’esportazione di tutti i contatti dall’iPhone sembra l’opzione migliore quando si esegue il backup dei contatti.

Come esportare i contatti da iPhone

iPhone offre alcuni semplici modi per esportare tutti i contatti dall’app Contatti. Puoi scegliere di esportare i contatti in un file VCF o attivare i contatti iCloud per sincronizzare i contatti salvati su diversi dispositivi. Di seguito, abbiamo condiviso due modi diversi per esportare i contatti dagli iPhone. Iniziamo.

1. Esporta i contatti iPhone utilizzando iCloud

Se stai cercando un’opzione per trasferire i contatti del tuo iPhone su qualsiasi altro dispositivo, devi esportare i contatti dell’iPhone utilizzando iCloud. Ecco cosa devi fare.

1. Per iniziare, apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone.

Impostazioni

2. Quando si apre l’app Impostazioni, tocca il tuo ID Apple in alto.

Striscione ID Apple

3. Nella schermata successiva, tocca iCloud.

iCloud

4. Nella schermata iCloud, scorri verso il basso fino alle App utilizzando la sezione iCloud e tocca Mostra tutto.

Mostra tutto

5. Nelle app che utilizzano iCloud, attiva Contatti.

Contatti

6. Ora, sul tuo PC, vai su iCloud.com e accedi con il tuo ID Apple.

accedi con il tuo ID Apple

7. Una volta effettuato l’accesso, fare clic sull’icona Contatti. Qui troverai l’elenco completo dei contatti.

Contatti

8. Ora seleziona i contatti che desideri esportare. Una volta selezionato, fai clic sul pulsante Condividi nell’angolo in alto a destra.

9. Nel menu Condividi, seleziona Esporta vCard.

Condividere

Questo è tutto! Dopo aver esportato i contatti, puoi condividerli con qualsiasi altra app che desideri utilizzare.

2. Esporta i contatti direttamente dall’app Contatti dell’iPhone

L’app Contatti per iPhone ti consente di esportare tutti i contatti in un file VCF. Ecco come puoi esportare i contatti tramite l’app Contatti di iPhone.

1. Per iniziare, apri l’app Contatti sul tuo iPhone.

Contatti

2. Quando si apre l’app Contatti, tocca Elenchi nell’angolo in alto a sinistra.

Elenchi

3. Nella schermata Elenchi, toccare e tenere premuto Tutti i contatti.

Tutti i contatti

4. Nel menu visualizzato, seleziona Esporta.

Esportare

5. Seleziona gli elenchi che desideri includere nel file di esportazione. Una volta terminato, tocca Fine nell’angolo in alto a destra.

Fatto

6. Nel menu Esporta, toccare l’opzione Salva su file. Ciò salverà il file VCF di esportazione dei contatti sul tuo dispositivo.

Salva su file

Questo è tutto! Ecco come puoi esportare i contatti tramite l’app Contatti dell’iPhone. Dopo aver ottenuto il file VCF, puoi trasferirlo su qualsiasi altro dispositivo o caricarlo su servizi di archiviazione cloud per tenerlo al sicuro.

Questi sono i due metodi migliori e più semplici per esportare i contatti dagli iPhone. Assicurati di eseguire il backup dei contatti del tuo iPhone a intervalli regolari per evitare di perderli. Facci sapere se hai bisogno di ulteriore aiuto per esportare i contatti da iPhone.