Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come durare più a lungo a letto

Come durare più a lungo a letto

0
4

Panoramica

Se c’è l’argomento di una camera da letto che riguarda gli uomini tanto quanto le dimensioni, è la resistenza, quanto a lungo possono durare a letto. Internet è pieno di soluzioni per coloro che sentono di non avere abbastanza potere duraturo. Ma solo alcuni di loro valgono la pena. Come puoi sapere quali valgono i tuoi interessi e i tuoi soldi?

Secondo uno studio che ha misurato le prestazioni di 1.587 uomini, il tempo medio che un uomo può mantenere i rapporti senza eiaculare è di sette minuti. Gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce – una condizione diagnosticabile – in media due minuti. “Anche se non tutti gli uomini che vogliono una maggiore resistenza sarebbero diagnosticati [premature ejaculation], le opzioni di trattamento sono per lo più le stesse “, secondo il Dr. Christopher Asandra, direttore medico del NuMale Medical Center.

Quali valgono la pena e quali no?

1. Biofeedback

Il biofeedback è un metodo che allena la mente a controllare meglio il corpo. Diventando più in sintonia con i fattori scatenanti che ti fanno eiaculare troppo presto, potresti essere in grado di controllarli meglio. Il dottor Philip Werthman, urologo e direttore del Center for Male Reproductive Medicine and Vasectomy Reversal a Los Angeles, CA, afferma che questa è una soluzione praticabile per alcuni uomini.

2. Farmaci

I farmaci antidepressivi noti come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) a volte possono essere usati per trattare l’eiaculazione precoce, dice Asandra.

“Farmaci come gli SSRI, come Prozac, Paxil e Zoloft, possono ritardare l’orgasmo negli uomini, ma possono anche causare problemi”, spiega. “Questi farmaci impiegano ore prima che siano efficaci e talvolta possono causare effetti collaterali indesiderati come vertigini, sonnolenza, disfunzione erettile e diminuzione della libido.”

Alimenti come il fieno greco possono aumentare il testosterone. Ulteriori informazioni sul fieno greco »

3. Esercizi pelvici

Secondo Asandra, gli esercizi di Kegel potrebbero essere in grado di aiutare gli uomini tanto quanto le donne. Ma richiedono un impegno costante. Agiscono rafforzando il muscolo pubococcigeo.

“Per fare gli esercizi di Kegel, fletti lo stesso muscolo che useresti per fermare il flusso di urina”, dice. “Stringi questo muscolo per 10 secondi, quindi rilascia, mirando ad almeno tre serie da 10 ripetizioni ogni giorno.”

4. Desensibilizzanti

Le creme e i gel desensibilizzanti agiscono per alleviare le sensazioni nel pene di un uomo. Ma la maggior parte di queste creme desensibilizzano anche i tessuti del suo partner. Asandra dice che c’è un prodotto che consiglia, chiamato Promescent, che si assorbe abbastanza bene in modo che il tuo partner non ne risenta.

5. Circoncisione degli adulti

Una soluzione un po ‘drammatica è la circoncisione degli adulti o la rimozione del prepuzio. La circoncisione può desensibilizzare il pene. Ma se non eseguito correttamente, potrebbe ritorcersi contro. Secondo a Studio del 2011, la circoncisione incompleta può effettivamente causare l’eiaculazione precoce.

6. Aumento di peso

UN studi recenti ha scoperto che gli uomini con un indice di massa corporea (BMI) più alto sono durati più a lungo a letto rispetto a quelli con grasso corporeo e peso inferiori. Con l’aumento del BMI, secondo lo studio, il numero di persone con eiaculazione precoce è diminuito. Chi era in sovrappeso durava in media 7,3 minuti. Ma non fare ancora scorta di pizza e birra … questo studio è stato limitato a 200 uomini e si è basato sull’auto-segnalazione. Per non parlare di…

7. Perdita di peso

… una maggiore quantità di prove suggerisce che essere in sovrappeso o obesi potrebbe peggiorare la tua resistenza sessuale. “Poiché la maggior parte degli uomini americani di età superiore ai 40 anni sono in sovrappeso o obesi e sappiamo che l’obesità, l’ipertensione e il diabete sono le principali cause di disfunzione erettile, quindi trattare il problema sottostante può essere utile”, secondo Werthman. Ciò è particolarmente vero per gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce clinica o altre forme di disfunzione erettile, non solo per coloro che cercano di vincere un premio per le prestazioni.

8. Cosa mangi

Se cambiare la tua dieta ti permette di perdere peso, potrebbe essere utile. Ma Werthman dice che alcuni alimenti specifici possono aumentare la quantità di testosterone libero nel corpo, che è necessario per una sana funzione erettile. “Alcuni cibi come il fieno greco possono aumentare il testosterone libero”, dice. “In effetti, il fieno greco è la fonte dei composti chiamati Testofen, presenti in molti integratori da banco”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here