Come creare una directory o una cartella

0
7

Come creare una directory o una cartella

Esistono diversi modi per creare o aggiungere una cartella, una sottocartella, una directory e una sottodirectory su un computer. I metodi dipendono dal sistema operativo o da dove viene creata la directory. Seleziona un collegamento di seguito per i passaggi su come creare una directory e una cartella in ogni sistema operativo principale.

Creazione di una cartella in Microsoft Windows

Risorse del computer o Esplora risorse

  1. Apri Risorse del computer o Esplora risorse.
  2. Apri l’unità o la cartella in cui desideri creare la nuova cartella; ad esempio, l’unità C:. Se non vuoi creare una cartella nella directory principale, vai alla posizione che preferisci.
  3. In Windows 10, nella scheda Home, fai clic sull’icona Nuova cartella. In Windows 7 e versioni precedenti nella barra dei menu dei file, seleziona File e poi Cartella.
Consiglio

In tutte le versioni di Windows, puoi anche fare clic con il tasto destro del mouse su una parte vuota della cartella, selezionare Nuovo e poi Cartella.

Nota

Se stai utilizzando Windows 7 o versioni precedenti e non vedi la barra dei menu dei file nella parte superiore di Esplora risorse, premi il tasto Alt chiave e dovrebbe diventare visibile.

Nuova cartella del desktop di Windows

Desktop di Windows

  1. Passa al desktop di Windows.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi parte vuota del desktop.

  3. Nel menu che compare (come quello mostrato in figura), cliccare su Nuovo e poi su Cartella.
  4. Viene visualizzata una nuova cartella. Digitare il nome della cartella che si desidera utilizzare e quindi premere accedere.

Crea una nuova cartella usando un tasto di scelta rapida

Mentre sei in Esplora risorse, puoi premere Ctrl+Spostare+n per creare una nuova cartella senza utilizzare il mouse.

Riga di comando di Windows

Vedere la seguente sezione utente della riga di comando di MS-DOS e Windows per informazioni sulla creazione di una directory nella riga di comando di Windows.

Creazione di una directory in MS-DOS e nella riga di comando di Windows

Consiglio

È più appropriato usare “directory” invece di “cartella” quando si fa riferimento alla riga di comando.

Per creare una directory in MS-DOS o nella riga di comando di Windows (cmd), utilizzare il comando md o mkdir MS-DOS. Ad esempio, di seguito stiamo creando una nuova directory chiamata “speranza” nella directory corrente.

mkdir hope

Puoi anche creare più nuove directory nella directory corrente con il comando md. Nel prossimo esempio, creeremo tre nuove directory, chiamate “user1”, “user2” e “user3”, nella directory corrente.

md user1 user2 user3

Se vuoi creare una directory con spazi, devi racchiudere il nome della directory tra virgolette. Nell’esempio seguente, stiamo creando una directory chiamata “la mia directory di esempio” nella directory corrente.

md "my example directory"

Per creare una directory nella directory principale, senza prima spostarti in quella directory, puoi utilizzare il comando seguente. Questo esempio sposta indietro di una directory per creare la directory “esempio”.

md ..example

Per creare una sottodirectory in una directory diversa senza spostarla, utilizzare un comando simile all’esempio seguente. Questo comando crea una directory “test” nella directory Hope.

mkdir hopetest
Consiglio

Una volta creata una directory, puoi usare il comando cd per cambiare la directory e spostarti in quella directory.

Per creare una directory in un’altra unità senza spostarsi in quell’unità, utilizzare un comando simile all’esempio seguente. Questo comando crea una directory “esempio” sull’unità F:. La lettera di unità “f:” può essere sostituita da qualsiasi lettera di unità.

md f:example

Pagine correlate

  • Come utilizzare la riga di comando di Windows (DOS).
  • Come accedere al prompt di MS-DOS o alla riga di comando di Windows.

Crea una directory con un file batch

Un file batch è una serie di comandi che possono essere immessi nella riga di comando. Pertanto, è possibile utilizzare uno qualsiasi degli esempi della sezione precedente nel file batch per creare una nuova cartella.

Creazione di una directory in Linux, Unix e le loro varianti

Consiglio

È più appropriato usare “directory” invece di “cartella” quando si è in una riga di comando.

Nota

Devi avere i permessi per creare una directory al di fuori della tua home directory.

Per creare una directory in Linux, Unix o qualsiasi altra variante, utilizzare il comando mkdir Linux e Unix. Ad esempio, di seguito stiamo creando una nuova directory chiamata speranza nella directory corrente.

mkdir hope
Consiglio

Una volta creata la directory, puoi usare il comando cd per cambiare la directory e spostarti in quella directory.

Consiglio

Se vuoi cambiare i permessi di una directory dopo che è stata creata, usa il comando chmod.

  • Tutorial shell Linux e Unix

Creazione di una cartella e una directory in Microsoft Windows 3.X

File Manager

  1. Apri File Manager
  2. Apri la cartella in cui desideri posizionare la nuova cartella e nel menu in alto di File Manager, seleziona File e poi nuova cartella.

MS-DOS

Vedere la precedente sezione utente MS-DOS per informazioni sulla creazione di una directory in MS-DOS.

Creazione di una cartella in macOS X

Cartella desktop

  1. Vai al desktop di macOS.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse (toccare con due dita del mouse) qualsiasi spazio vuoto sul desktop.

  3. Seleziona Nuova cartella dal menu a discesa che appare.
  4. Assegna un nome alla cartella, quindi premi Ritorno.

Crea una cartella in una directory

  1. Apri Finder e vai alla directory in cui desideri creare la cartella.
  2. Fare clic su File nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.
  3. Seleziona Nuova cartella nel menu a discesa che appare.
  4. Assegna un nome alla cartella, quindi premi Ritorno.

Consiglio

Gli utenti possono anche premere la combinazione di tasti di scelta rapida Comando+Spostare+n per creare una nuova cartella.

Consiglio

Per creare una directory nella riga di comando del terminale, vedere i passaggi di Linux.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here