Come creare una barra di avanzamento in Microsoft PowerPoint

0
4

Logo Microsoft PowerPoint PowerPoint

Una barra di avanzamento è un elemento grafico che, in PowerPoint, rappresenta visivamente la percentuale della presentazione che è stata completata. È anche un buon indicatore dell’importo residuo. Ecco come creare una barra di avanzamento in Microsoft PowerPoint.

Puoi creare manualmente una barra di avanzamento inserendo una forma nella parte inferiore di ogni diapositiva. Il problema con questo approccio è che dovrai misurare la lunghezza di ogni forma in base al numero di diapositive nella presentazione. Inoltre, se aggiungi o rimuovi una diapositiva, dovrai ripetere manualmente la barra di avanzamento su ogni diapositiva della presentazione.

Per mantenere tutto coerente e risparmiarti un serio mal di testa, puoi utilizzare una macro per creare una barra di avanzamento. Con questa macro, la barra di avanzamento si regolerà automaticamente in base al numero di diapositive nella presentazione.

RELAZIONATO: Spiegazione delle macro: perché i file di Microsoft Office possono essere pericolosi

Innanzitutto, apri la presentazione di PowerPoint per la quale desideri creare una barra di avanzamento. Una volta aperto, fai clic sulla scheda “Visualizza”, quindi seleziona “Macro”.

Opzione macro

Apparirà la finestra “Macro”. Nella casella di testo sotto “Nome macro”, digita un nome per la tua nuova macro. Il nome non può contenere spazi. Una volta inserito, fai clic su “Crea” o, se stai utilizzando un Mac, fai clic sull’icona “+”.

Inserisci il nome della macro e fai clic su Crea

Annuncio pubblicitario

Si aprirà la finestra “Microsoft Visual Basic, Applications Edition (VBA)”. Nell’editor vedrai questo codice:

Sub ProgressBar()

End Sub

Codice macro nell'editor

Innanzitutto, posiziona il cursore tra le due righe di codice.

Posizionamento del cursore nell'editor

Quindi, copia e incolla questo codice:

On Error Resume Next
With ActivePresentation
For X = 1 To .Slides.Count
.Slides(X).Shapes("PB").Delete
Set s = .Slides(X).Shapes.AddShape(msoShapeRectangle, _
0, .PageSetup.SlideHeight - 12, _
X * .PageSetup.SlideWidth / .Slides.Count, 12)
s.Fill.ForeColor.RGB = RGB(127, 0, 0)
s.Name = "PB"
Next X:
End With

Una volta incollato, il codice dovrebbe apparire così nell’editor.

Formato del codice finale nell'editor

Nota: Non ci sono interruzioni di riga ora tra la prima e l’ultima riga di codice.

Ora puoi chiudere la finestra VBA. Torna in Microsoft PowerPoint, fai di nuovo clic su “Macro” nella scheda “Visualizza”.

Opzione macro

Quindi, scegli il nome della tua macro (“ProgressBar” nel nostro esempio) per selezionarlo, quindi fai clic su “Esegui”.

Seleziona la macro ProgressBar

La barra di avanzamento apparirà ora nella parte inferiore di ogni diapositiva della presentazione.

Annuncio pubblicitario

Se elimini una diapositiva, la barra di avanzamento si regolerà automaticamente. Se aggiungi una nuova diapositiva, dovrai eseguire nuovamente la macro (Visualizza > Macro > Esegui). È un piccolo inconveniente rispetto alla regolazione manuale di tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here