Come correggere l’errore “Consenti a Chrome di accedere alla rete” in Windows 11

0
22
Come correggere l'errore

Se stai utilizzando l’ultimo Windows 11, probabilmente sai che il sistema operativo ha molti bug e problemi. Sì, Microsoft si impegna costantemente per migliorare il sistema operativo; ci vorrà ancora un po’ di tempo per diventare stabile.

Di recente, durante l’esecuzione del browser Chrome su Windows 11, gli utenti ricevono un messaggio di errore che dice “Consenti a Chrome di accedere alla rete nel firewall”. Questo messaggio di errore impedisce agli utenti di eseguire il browser Google Chrome.

Se sei una persona che utilizza solo Chrome per navigare sul Web, potresti trovare questo messaggio di errore molto fastidioso e frustrante. Quindi, se ricevi il messaggio di errore “Consenti a Chrome di accedere alla rete nel tuo firewall” e cerchi aiuto, sei arrivato sulla pagina giusta.

Passaggi per correggere il messaggio di errore “Consenti a Chrome di accedere alla rete”.

In questo articolo, condivideremo alcuni modi migliori per consentire a Chrome di accedere alla rete nel tuo firewall. I metodi saranno semplici; seguili come abbiamo condiviso di seguito. Diamo un’occhiata.

1) Configurare Windows Firewall

In questo metodo, aggiungeremo un’eccezione a Windows Firewall per consentire a Chrome di accedere al firewall di rete. Ecco cosa devi fare.

1. Innanzitutto, apri la ricerca di Windows 11 e digita Pannello di controllo. Quindi, fai clic sul Pannello di controllo dall’elenco.

Pannello di controllo.

2. Nel pannello di controllo, trova e fai clic sull’opzione Sistema e sicurezza come mostrato di seguito.

Sistema e sicurezza

3. Nella schermata Sistema e sicurezza, fare clic sull’opzione Windows Defender Firewall.

4. Nel riquadro sinistro, fare clic su Consenti un’app o una funzionalità tramite Windows Defender Firewall.

Firewall di Windows Defender

5. Nella finestra delle app consentite, fare clic su Cambia impostazioni pulsante come mostrato di seguito.

Modifica le impostazioni

6. Quindi, seleziona la casella di controllo per Google Chrome sia per pubblico che per privato. Una volta terminato, fare clic sul pulsante Ok.

fare clic sul pulsante Ok

Questo è tutto! Hai fatto. Ecco come puoi configurare Windows Firewall per consentire a Chrome di accedere alla rete sul tuo PC.

2) Escludi Google Chrome per la sicurezza di Windows

Dopo aver configurato Windows Firewall, devi apportare alcune modifiche all’app Sicurezza di Windows per consentire a Chrome di accedere a Internet. Ecco cosa devi fare.

1. Innanzitutto, fai clic sulla ricerca di Windows 11 e digita Sicurezza di Windows. Quindi, apri l’app Sicurezza di Windows dall’elenco.

Sicurezza di Windows

2. In Sicurezza di Windows, fare clic sull’opzione Protezione da virus e minacce come mostrato di seguito.

Protezione da virus e minacce

3. A destra, fai clic sull’opzione Gestisci impostazioni situata sotto Impostazioni di protezione da virus e minacce.

Gestisci le impostazioni

4. Ora scorri verso il basso fino alla scheda Esclusione e fai clic sull’opzione Aggiungi o Rimuovi esclusione.

Aggiungi o rimuovi esclusione

5. Ora fai clic sul pulsante Aggiungi un’esclusione come mostrato di seguito e seleziona l’opzione Cartella.

selezionare l'opzione Cartella

6. Ora, nel selettore di file, devi accedere a C:Programmi (x86) e selezionare la cartella Google Chrome.

Questo è tutto! Hai fatto. Ora la sicurezza di Windows non bloccherà più l’accesso di Chrome alla tua rete.

Quindi, questi sono i modi migliori per consentire a Chrome di accedere alla rete. Spero che questo articolo ti abbia aiutato! Per favore condividilo anche con i tuoi amici. Se hai dei dubbi in merito, faccelo sapere nella casella dei commenti qui sotto.