Come correggere l’errore AMD 1603 su Windows 11/10

0
30

Quando si verifica l’errore AMD 1603, impedisce agli utenti AMD di aggiornare o installare nuovi driver sui propri computer. Di conseguenza, i file di aggiornamento di Windows non possono essere installati sul computer. Anche le nuove applicazioni scaricate da Microsoft Store non possono essere aggiornate. In questo articolo, ti mostreremo diversi modi per riparare l’errore AMD 1603. Nel caso in cui un modo non risolva questo errore, prova un altro modo, perché ci sono diversi motivi che possono causare questo problema sul tuo computer.

Come correggere l’errore AMD 1603 su Windows 11/10

Quali sono le cause dell’errore AMD 1603 su computer Windows 11/10?

Questo errore può essere causato da uno o da una combinazione dei seguenti problemi: ​

  • Driver grafici AMD danneggiati o conflitti software
  • File di aggiornamento di Windows mancanti
  • I programmi antivirus bloccano l’aggiornamento del driver AMD
  • File Microsoft Visual C++ Redistributable mancanti o danneggiati
  • Chiavi di registro e/o file di sistema danneggiati

Risolto l’errore AMD 1603 su Windows 11/10

Prima di leggere i vari metodi per riparare l’errore AMD 1603, prova a disabilitare il tuo programma di sicurezza.

Disabilita il programma antivirus: questo è un passaggio molto necessario, perché sappiamo che i programmi di sicurezza interferiscono con i file/cartelle di sistema e quindi li rendono corrotti o obsoleti. Se stai utilizzando un software antivirus di terze parti, considera la possibilità di disinstallarlo. Tuttavia, se stai utilizzando Windows Security, disabilitalo temporaneamente.

Se l’errore AMD 1603 persiste ancora, prova le diverse soluzioni di seguito.

1. Reinstallare i file Microsoft Visual C++ Redistributable

Il tuo sistema deve avere l’ultima versione dei file Microsoft Visual C++ Redistributable. In caso contrario, potrebbero verificarsi errori come l’errore AMD 1603. Visita il sito Web ufficiale e scarica/installa i file di aggiornamento più recenti:

Microsoft Visual C++ Redistributable

Al termine dell’installazione, riavvia il computer e controlla se l’errore AMD 1603 è stato corretto o meno.

2. Installa l’ultima versione di Radeon

Il download e l’installazione dell’ultima versione del software Radeon è un modo efficace per risolvere l’errore AMD 1603 su computer Windows 11/10. Puoi farlo seguendo uno dei due metodi seguenti.

Il primo metodo:

  • Visita la pagina di supporto ufficiale di AMD.
  • Fare clic sul pulsante “Download now” per scaricare l’ultima “Radeon Graphics Driver” (driver grafico Radeon).
  • Al termine del download, fare doppio clic sul file setup (setup) per avviare l’installazione.

Quindi seguire le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione.

Il secondo metodo (metodo manuale):

Se stai utilizzando altri prodotti AMD come la grafica incorporata AMD o i chipset, seleziona e scarica manualmente gli ultimi aggiornamenti di AMD. Esegui questi passaggi:

  • Vai al sito ufficiale di AMD.
  • Utilizza il menu a discesa accanto a “Search for your product” (Cerca il tuo prodotto) e seleziona il tuo prodotto.
  • Fare clic sul pulsante Submit (Invia).
Seleziona i tuoi driver di grafica AMD
  • Selezionare Operating System (sistema operativo) per il quale si desidera scaricare il prodotto Radeon.
  • La sezione scelta si espanderà e visualizzerà tutti i driver disponibili.
  • Fare clic sul pulsante Download per avviare il download del file di installazione. È possibile fare clic sul collegamento Release Notes per vedere cosa contiene.

Per scaricare qualsiasi altro prodotto AMD come chipset, acceleratori di server, Desktop Kit, ecc., utilizzare la sezione come mostrato di seguito. In questa sezione è necessario selezionare in modo specifico un prodotto, quindi le serie e le versioni AMD corrispondenti. Fare clic sul pulsante Submit per visualizzare tutti gli aggiornamenti disponibili.

Seleziona il tuo prodotto AMD diverso dalla grafica
  • Fare clic per espandere il sistema operativo, scegliere il prodotto AMD e fare clic sul pulsante Download.
Installa gli ultimi aggiornamenti per correggere l'errore AMD 1603

Fare doppio clic sul file scaricato per avviare l’installazione.

Successivamente, l’errore AMD 1603 dovrebbe essere corretto. In caso contrario, provare la soluzione successiva.

3. Ripristina i driver di sistema (system drivers) nelle posizioni predefinite

Ogni volta che si installa un programma di terze parti, esiste la possibilità di modificare il percorso dei file o dei driver di sistema. Una modifica del percorso nei driver predefiniti può impedire alle app di sistema di accedervi e quindi attiva l’errore AMD 1603. Il ripristino di tutti i driver e i file di sistema nelle posizioni predefinite risolverà l’errore AMD 1603. Segui questi passaggi.

  • Premere i tasti Win + E per avviare il programma File Explorer.
  • Sul lato sinistro, fai clic con il pulsante destro del mouse su Desktop e seleziona Properties (Proprietà).
  • Vai alla scheda Location (Posizione) e fai clic su Restore default (Ripristina predefinito).
Ripristina i driver nelle posizioni predefinite
  • In questo modo ripristinerai le impostazioni predefinite sul tuo computer.
  • Fare clic sul pulsante Apply, quindi fare clic su OK per confermare questa configurazione.
  • Ripetere la procedura precedente anche per tutte le cartelle Downloads e Documents.
  • Dopo aver ripristinato gli stati predefiniti di tutte queste tre cartelle, riavviare il computer.
  • Accedi al tuo computer e controlla se l’errore AMD 1603 è stato risolto o meno.

4. Prova a utilizzare lo strumento di pulizia AMD

Se hai ancora problemi con l’installazione di un driver AMD, dovresti usare lo strumento di pulizia AMD (Cleanup tool). Questo strumento ti aiuterà a rimuovere i file di registro corrotti e i file dei driver danneggiati dal tuo sistema. Per farlo, segui questi passaggi.

  • Visita la pagina Cleanup Utility di AMD e scarica lo strumento.
  • Dopo il download, installa questo strumento sul tuo computer.
  • Al termine dell’installazione, il sistema richiederà di riavviare il computer. Riavvia il tuo computer.
  • Accedi nuovamente al tuo computer e avvia il programma Cleanup Utility.
  • Apparirà una finestra di dialogo che informerà che il tuo computer non è in Safe Mode (Modalità provvisoria). Hai un’opzione per riavviare il computer, in modo che l’utility AMD Cleanup venga avviata in Safe Mode.
Utilità di pulizia AMD - Avvia in modalità provvisoria
  • Sebbene tu possa continuare a utilizzare questo strumento rimanendo in modalità normale, ti consigliamo di avviare il computer in modalità provvisoria per ottenere i migliori risultati.
  • Quindi, questo strumento visualizzerà un messaggio di avviso, come di seguito.
Utilità di pulizia AMD: rimuove tutti i driver
(Questo processo rimuoverà i driver e le applicazioni AMD come i driver grafici, i driver audio e il software Radeon. Questo processo non rimuoverà né modificherà i driver dei chipset AMD.)
  • Fare clic su OK per eseguire questo programma di utilità.
  • A breve inizierà il processo di pulizia. Il display potrebbe sfarfallare o diventare nero per alcuni secondi durante questo processo. Non preoccuparti, perché questa è una cosa normale quando il sistema rimuove i driver installati sul tuo computer.
  • Una volta completato questo processo, riceverai questo messaggio:
Utilità di pulizia AMD - Correzione dell'errore 1603
(L’utility AMD Cleanup è stata completata con successo.)
  • Fare clic su View Report (Visualizza report) per vedere cosa contiene e fare clic su Finish per chiudere questo strumento.
  • Questo strumento ti chiederà di riavviare il computer. Fare clic su Yes per riavviare.
Utilità AMD Cleanup - Forza il riavvio del PC

Accedi di nuovo al tuo computer e non riceverai più l’errore AMD 1603 sul tuo computer.

5. Eseguire scansioni SFC/DISM

È possibile che l’errore AMD 1603 si verifichi perché mancano alcuni file o c’è un danneggiamento all’interno dell’editor del registro (registry editor). Per rigenerare i file di sistema, utilizzare SFC e DISM per riparare i registri danneggiati. Esegui entrambi questi strumenti insieme e riparerai l’errore AMD 1603 sul tuo PC. Eseguire questi passaggi per eseguire entrambi questi strumenti insieme.

  • Avvia CMD come amministratore.
  • Copia e incolla questo codice: DISM.exe/online /cleanup/image/Restorehealth quindi premi il tasto Invio.
DISM Windows 11
  • Attendi che lo strumento DISM ripari i file di registro danneggiati.
  • Una volta completata la riparazione, eseguire questo comando Controllo file di sistema: sfc /scannow
SFC Windows 11
  • Ci vorranno 15-20 minuti per eseguire la scansione di questo strumento, a seconda dello stato di danneggiamento del sistema.
  • Una volta completata la scansione, digitare “exit” (exit) e premere il tasto Invio per chiudere il programma Command Prompt.
  • Riavvia il computer per salvare le modifiche apportate finora.

6. Verifica la presenza di aggiornamenti di Windows

Il tuo sistema deve essere aggiornato all’ultima versione di Build. Vai alla posizione seguente e fai clic sul pulsante Check for updates (Verifica aggiornamenti). Se il sistema rileva un aggiornamento in sospeso, il file di aggiornamento verrà scaricato o installato automaticamente.

Windows 11: Impostazioni > Windows Update > Verifica aggiornamenti

Windows 10: Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Verifica aggiornamenti

7. Scarica ed esegui DriverFix

Nel caso in cui l’errore AMD 1603 si verifichi ancora sul tuo computer, si tratta di un problema complesso e devi reinstallare il sistema operativo Windows 11/10. Se temi la perdita di dati a causa di una nuova installazione di Windows, considera di provare a utilizzare o acquistare lo strumento DriverFix.

Questo è uno strumento premium e potrebbe risolvere l’errore AMD 1603 sul tuo computer Windows. Non è necessario acquistare questo software se vuoi solo conoscere la causa dell’errore AMD 1603. Prova a utilizzare questo strumento e verifica se fornisce un modo per correggere questo codice di errore.

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here