Come cambiare lo sfondo del desktop su Windows 11

0
10

Quattro sfondi di esempio per Windows 11

Se desideri cambiare lo sfondo del desktop in Windows 11 con un’immagine di sfondo incorporata diversa, un colore a tinta unita o un’immagine personalizzata, è facile farlo in Impostazioni di Windows. Ecco come.

Iniziare

Per cambiare lo sfondo del desktop, devi prima aprire l’app Impostazioni di Windows. Fortunatamente, Microsoft ci ha lasciato un collegamento rapido da utilizzare: fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e seleziona “Personalizza” nel menu che appare.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e selezionare "Personalizza".

Le impostazioni di Windows si apriranno nella categoria “Personalizzazione”. Nell’elenco delle impostazioni principali sul lato destro della finestra, seleziona “Sfondo”.

Nelle impostazioni di personalizzazione di Windows 11, fai clic su "Sfondo".

Nelle impostazioni dello sfondo, individua l’opzione “Personalizza il tuo sfondo”. Nel menu a discesa accanto, puoi selezionare una delle tre opzioni:

  • Foto: Ciò consente di selezionare un’immagine o una fotografia (un file immagine) da utilizzare come sfondo del desktop.
  • Solido: Ciò ti consente di scegliere un colore solido per il tuo desktop.
  • Presentazione: Questa opzione consente di selezionare una cartella di immagini da utilizzare come sfondi del desktop che cambiano automaticamente nel tempo.

Nel menu a discesa "Personalizza il tuo sfondo", seleziona "Immagine", "Tinta unita" o "Presentazione".

Vale la pena notare che l’opzione “Immagine” si applica solo al desktop corrente attivo. Se utilizzi più desktop tramite la funzionalità desktop virtuali in Windows 11, puoi impostare un’immagine diversa per ogni desktop virtuale. Al contrario, le opzioni “Solido” e “Presentazione” si applicano a tutti i tuoi desktop virtuali contemporaneamente.

IMPARENTATO: Come impostare sfondi diversi per desktop virtuali su Windows 11

Scegliere un’immagine come sfondo del desktop

Se scegli “Immagine” nel menu “Personalizza il tuo sfondo”, hai due opzioni principali. Puoi selezionare da un gruppo di “Immagini recenti” facendo clic su una miniatura, oppure fare clic su “Sfoglia cartelle” e selezionare un’immagine che desideri utilizzare memorizzata sul tuo PC.

Annuncio

(Nel caso in cui ti perdi durante la ricerca di un’immagine, Windows 11 memorizza i suoi sfondi integrati in C:WindowsWebWallpaper per impostazione predefinita.)

Con l

Nel menu a discesa “Scegli una misura per la tua immagine desktop”, seleziona l’opzione più adatta a te.

  • Riempire: Questo allunga o comprime l’immagine per adattarla alla larghezza dello schermo mantenendo le proporzioni corrette.
  • In forma: Questo allunga o comprime l’immagine per adattarla all’altezza dello schermo mantenendo le proporzioni corrette.
  • Allungare: Questo allunga o comprime l’immagine selezionata per adattarla alle dimensioni dello schermo senza preservare le proporzioni originali dell’immagine.
  • Piastrella: Questo ripete l’immagine come un riquadro da sinistra a destra a partire dall’angolo in alto a sinistra finché non riempie l’intero spazio dello schermo del desktop.
  • Centro: Questo visualizza l’immagine centrata sullo schermo con le sue dimensioni e proporzioni originali.
  • Intervallo: Questa opzione visualizzerà un’immagine sui desktop su più monitor, estendendoli.

Scegliere un colore solido come sfondo del desktop

Se selezioni “Tinta unita” in “Personalizza il tuo sfondo”, puoi scegliere uno dei colori di sfondo preselezionati dalla griglia di quadrati colorati oppure puoi selezionare un colore personalizzato facendo clic su “Visualizza colori”.

Con l

Ricorda che questa opzione “Tinta unita” si applicherà a tutti i tuoi desktop virtuali contemporaneamente.

Impostare una presentazione come sfondo del desktop

Se selezioni “Presentazione” nel menu a discesa “Personalizza il tuo sfondo”, vedrai le opzioni che ti consentono di cercare una cartella che contiene le immagini che desideri scorrere nel tempo. Dopo aver selezionato la cartella, puoi impostare la frequenza con cui l’immagine cambia con il menu a discesa “Cambia immagine ogni”. Puoi anche mescolare l’ordine delle immagini, disabilitare la presentazione con alimentazione a batteria e scegliere un adattamento utilizzando le opzioni Riempi, Adatta, Allunga (e così via) descritte sopra.

Con il

Una volta che hai impostato il desktop come preferisci, chiudi Impostazioni e lo sfondo o lo sfondo del desktop rimarranno tali fino a quando non lo cambierai di nuovo in Impostazioni. Windows 11 include tanti nuovi e divertenti sfondi da esplorare, quindi divertiti!

IMPARENTATO: Ecco come appaiono i nuovi sfondi di Windows 11

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here