Come asciugare i capelli all’aria? Una guida completa di fretta? Impara come asciugare i capelli velocemente

0
7

Asciugare i capelli sembra un compito ingannevolmente semplice. Hai solo bisogno di scioglierti i capelli, giusto? Non così tanto. Se lasci i capelli bagnati fradici, quando i tuoi capelli si asciugano all’aria, sarà una giungla di crespo e disordine.

La perfetta tecnica di asciugatura all’aria richiede i prodotti, gli strumenti e le tecniche di applicazione giusti in base alla struttura, alla lunghezza e al clima dei tuoi capelli. In questa guida completa, analizziamo come asciugare i capelli all’aria in base a varie trame e tipi di capelli. Scorri verso il basso per saperne di più.

In questo articolo

I pro di asciugare i capelli all’aria

L’asciugatura all’aria è considerata il modo più semplice e salutare per asciugare i capelli per i seguenti motivi:

  • Previene i danni da calore: L’asciugatura all’aria offre ai tuoi capelli una pausa tanto necessaria dall’asciugacapelli e da altri strumenti per lo styling a caldo.
  • Aiuta a trattenere l’umidità: Lo styling a caldo spesso asciuga le ciocche. L’asciugatura all’aria previene la perdita di umidità dalle ciocche, mantenendole idratate a lungo.
  • Previene la rottura dei capelli: L’asciugatura comporta l’applicazione di calore concentrato su una sezione di capelli durante una pettinatura vigorosa. Questo spesso allunga i fusti dei capelli, causandone la rottura. L’asciugatura all’aria non comporta tecniche così aggressive.

La cosa migliore è che l’asciugatura all’aria ti fa risparmiare tempo e fatica per l’asciugatura. Detto questo, dovrai comunque investire in una corretta routine post-trattamento per lo styling dei tuoi capelli. Ma prima, è essenziale capire quali tipi di capelli sono ideali per l’asciugatura all’aria.

Quali tipi di capelli sono ideali per l’asciugatura all’aria?

Contrariamente alla credenza popolare, l’asciugatura all’aria non è adatta a tutti i tipi di capelli. Alcune trame dei capelli hanno un vantaggio indebito, tra cui:

  • Capelli fini

I capelli molto spessi e densi possono finire per impiegare tutto il giorno ad asciugarsi all’aria. Se sei benedetto con ciocche più fini, asciugare i capelli all’aria è più facile.

  • Texture naturali e onde

L’asciugatura all’aria può migliorare la bellezza dei capelli naturalmente mossi e migliorarne la consistenza. Non appesantisce i capelli e aggiunge definizione alle tue onde.

  • Capelli non danneggiati

Se i tuoi capelli sono relativamente integri, lisci e in buona forma, i tuoi capelli si asciugheranno all’aria nel miglior modo possibile.

Se i tuoi capelli rientrano nelle categorie di cui sopra, dovresti considerare di asciugarli in modo naturale. Ma per ottenere i migliori risultati senza effetto crespo, dovresti sapere come asciugare i capelli all’aria in base alla struttura dei tuoi capelli. La sezione seguente ti aiuterà.

Come asciugare i capelli all’aria in base al tipo di capelli

1. Capelli ricci

Metodo

  1. Lava i ricci con uno shampoo senza solfati e condizionali.
  2. Strizza l’acqua in eccesso con un asciugamano in microfibra.
  3. Capovolgi i capelli e dividili in quattro sezioni.
  4. Applicare un gel/olio per capelli leggero su ogni sezione di capelli.
  5. Arriccia i capelli per definire i tuoi ricci.

I migliori trucchi per capelli ricci

  • Scegli prodotti sicuri

Scegli il giusto tipo di prodotti come creme per la definizione dei ricci, sieri leggeri, gel per capelli e lozioni per disciplinare i ricci. Controlla gli ingredienti e scegli i prodotti che contengono oli idratanti, burri vegetali e altri ingredienti idratanti. Tuttavia, evitare prodotti contenenti silicone in quanto potrebbero causare accumuli.

  • Mantieni i ricci

Usa i correttori di definizione dei ricci sui ricci umidi per mantenere il loro schema naturale. I correttori di ricci donano alle tue ciocche un aspetto più controllato. Evitare prodotti densi e densi. Scegli un co-wash per preservare gli oli naturali dei tuoi capelli.

  • Concentrati sulla tua tecnica di spazzolatura

Non spazzolare i ricci con un movimento verso il basso. Lascerà i tuoi capelli senza spazio per alcun volume. Invece, spazzola i capelli con un angolo di 90 gradi dal cuoio capelluto per preservare la lanugine. Una volta completamente asciutte, pettina le radici con un pettine a denti larghi per sollevarle e aggiungere movimento.

  • Asciuga i tuoi ricci con un asciugamano

Usa un asciugamano per capelli in microfibra per prevenire l’attrito, la rottura dei capelli e l’effetto crespo.

2. Capelli ricci e afro-strutturati

Metodo

  1. Applica un balsamo senza risciacquo sui capelli umidi.
  2. Massaggia alcune gocce di cocco o olio di jojoba su tutti i ricci e lo scrunch.
  3. Rifinire con una crema per ricci e definire le spire con le dita per dare loro la forma di un cavatappi.
  4. Lascia asciugare i capelli all’aria.

I migliori trucchi per i capelli ricci

  • Scegli oli per capelli nutrienti

Usa oli naturali leggeri e idratanti, come oli di oliva, avocado e ricino nero giamaicano. Applicare solo poche gocce per aggiungere lucentezza e idratare i capelli arrotolati.

  • Attenersi a un regime post-terapia

Segui una routine post-terapia dedicata. Inizia applicando una miscela di balsamo senza risciacquo e olio nutriente per capelli sui capelli umidi. Termina con una crema per lo styling dei capelli per definire i tuoi ricci.

Se vuoi morbide spirali sui tuoi folti capelli ricci, ecco una routine settimanale che dovresti seguire:

  1. Satura i capelli con aceto di mele diluito.
  2. Detergere con una crema detergente per capelli.
  3. Condizione profonda per circa 15 minuti e indossare una cuffia per la doccia.
  4. Prima dello styling, applica un balsamo quotidiano leggero dalle radici alle punte.
  5. Applicare una maschera di argilla bentonitica per una pulizia accurata.
  6. Termina con un gel per lo styling naturale che consente alle bobine di mantenere la forma.
  7. Lascia asciugare i capelli all’aria.
  • Intreccia e attorciglia i tuoi ricci per una definizione

Intreccia i capelli, attorcigliali in una crocchia e fermali a un paio di centimetri sotto la corona. Questo piccolo sforzo dà ai tuoi capelli un sollevamento extra e aggiunge più corpo ad essi. In alternativa, puoi avvolgere i capelli con le dita per un look più definito.

Se vuoi meno volume, appiattisci le radici facendo due trecce sciolte. Scuotilo dopo un’ora per un look senza fronzoli. Prima di sciogliere le trecce, applica uno spray idratante. Infine, usa uno stuzzicadenti per arruffare delicatamente le radici.

3. Capelli lisci

Metodo

  1. Lava i capelli con uno shampoo delicato e un balsamo.
  2. Asciugare i capelli con un asciugamano e applicare uniformemente una mousse volumizzante.
  3. Districare con un pettine a denti larghi
  4. Lancia i capelli avanti e indietro, lasciando che si sistemino naturalmente.

I migliori trucchi per capelli lisci/fini

  • Non toccare

Evita di toccare o giocare con i tuoi capelli mentre si stanno asciugando all’aria, o finirai con i capelli crespi.

  • Usa la giusta quantità di prodotto

Usa solo una quantità di prodotto delle dimensioni di un pisello o di un centesimo (secondo la lunghezza dei capelli) e distribuiscilo uniformemente. Altrimenti, potrebbe appesantire i capelli.

  • Aggiungi più onde

Per ottenere onde morbide che incorniciano il tuo viso, infila una ciocca di capelli dietro le orecchie e fermala con le forcine. Mentre i tuoi capelli si asciugano all’aria, le forcine lavoreranno per esagerare la curva e darti onde morbide invidiabili. Al contrario, attorciglia i capelli in quattro chignon prima di andare a letto e svegliati con onde morbide e graziose intorno al viso.

  • Investi in una mousse per capelli

Usa una crema/mousse leggera che migliora la consistenza per ridurre al minimo l’effetto crespo, sollevare le radici e prevenire i flyaway. Pettinare sempre per distribuire uniformemente il prodotto e lasciarlo stabilizzare. Puoi usare uno spray leggero per un immediato sollievo.

4. Capelli mossi

Metodo

  1. Lava i capelli con uno shampoo e un balsamo idratante leggero.
  2. Districare con un pettine a denti larghi.
  3. Strizza l’acqua in eccesso con un asciugamano in microfibra e lascia asciugare i capelli per 15 minuti.
  4. Nebulizzare uno spray salino (mentre è umido) per volumizzare i capelli e lasciarli asciugare.
  5. Applica una crema per lo styling e attorciglia le tue onde in sezioni di due pollici per una definizione e una lucentezza extra.

I migliori trucchi per capelli naturalmente mossi

  • Intreccia i tuoi capelli

Per definire la tua onda naturale, intreccia liberamente i capelli prima di andare a letto e tagliali in torsioni. Questo eviterà anche che i capelli si gonfino. Per onde da spiaggia, vaporizza i capelli umidi con uno spray salino, crea quattro trecce sciolte e lasciale asciugare all’aria.

  • Usa i prodotti giusti

Acquista una crema per definire i ricci pesanti per capelli spessi e mossi. Usa shampoo e balsamo idratanti con ingredienti come acido ialuronico e oli naturali.

  • Riduci al minimo l’effetto crespo

Usa un olio secco leggero e prosegui con un balsamo o un siero idratante senza risciacquo. Usa un pettine a denti larghi per distribuire il prodotto in modo uniforme, prevenire l’effetto crespo e aggiungere una lucentezza brillante ai tuoi capelli. Se vivi in ​​una zona umida, usa un gel per capelli che trattiene la luce e il calore.

  • Asciuga le tue onde correttamente

Non lasciare mai che i capelli mossi si asciughino da soli. Usa un asciugamano in microfibra per assorbire l’acqua in eccesso ed eliminare le possibilità di crespo. Lasciarlo asciugare all’aria per circa 15 minuti e scuoterlo.

Nella sezione successiva, trova i migliori consigli e trucchi per asciugare i capelli all’aria senza l’effetto crespo.

Tre regole cardinali per asciugare i capelli all’aria senza crespo

Indipendentemente dal tipo di capelli, segui queste tre regole per una perfetta asciugatura all’aria:

  1. Scegli un balsamo e un prodotto per lo styling dei capelli appropriati. Evita di sperimentare con i prodotti e consulta un parrucchiere per scegliere i prodotti migliori per il tuo tipo di capelli.
  2. Usa una miscela di balsami senza risciacquo e piastre per capelli leggere per definire le tue onde naturali e nutrire i tuoi capelli.
  3. Calcola la quantità di prodotto da utilizzare (in base al tuo tipo di capelli).

Questi suggerimenti possono aiutarti a mantenere la definizione dei capelli. Non tutti i tipi di capelli si asciugano velocemente; alcuni potrebbero impiegare ore per asciugarsi. Scopri perché nella prossima sezione.

Perché i miei capelli impiegano così tanto tempo ad asciugarsi all’aria?

Di solito, ci vogliono un’ora o due perché i capelli umidi si asciughino completamente. Tuttavia, questa volta può variare a seconda della lunghezza e della porosità dei capelli.

I capelli molto porosi possono impiegare un giorno intero per asciugarsi. È perché i capelli porosi assorbono rapidamente l’acqua e impiegano più tempo ad asciugarsi. Di solito, i tipi di capelli ricci, crespi e ricci sono altamente porosi e impiegano più tempo ad asciugarsi.

Avvolgendo

L’asciugatura all’aria è il modo più sicuro per asciugare i capelli senza danneggiarli. Tuttavia, occorrono i prodotti giusti e le tecniche pertinenti per asciugare i capelli all’aria senza effetto crespo. Speriamo che i suggerimenti menzionati nell’articolo ti aiutino ad asciugare i capelli all’aria e a dare alla tua criniera un aspetto lucido e tutto naturale.

Articoli consigliati

  • Capelli arruffati: cos’è e come si fa a casa
  • Di fretta? Impara come asciugare i capelli velocemente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here