Come aggiungere i preset di Lightroom a Photoshop

0
10

Un filtro applicato a metà all'immagine di una mucca

I preset di Lightroom sono un modo popolare per modificare le immagini, ma se preferisci utilizzare Adobe Photoshop, c’è un modo per utilizzarli anche in Photoshop, utilizzando Adobe Camera RAW (ACR). Lasciatemi spiegare.

Perché ACR è (fondamentalmente) Lightroom?

interfaccia adobe lightroom

Adobe Camera RAW e Lightroom utilizzano lo stesso motore di elaborazione delle immagini sotto il cofano, con interfacce utente solo leggermente diverse. Ciò significa che i preset di Lightroom funzionano in ACR senza che tu debba fare strane modifiche.

In effetti, Lightroom Classic e ACR condividono persino la stessa cartella dei preset. Ciò significa che l’aggiunta di predefiniti a Lightroom Classic (ma non a Lightroom) li aggiungerà automaticamente a Photoshop sullo stesso computer.

Tuttavia, se non utilizzi Lightroom Classic, puoi comunque aggiungere predefiniti a Photoshop. Ecco come.

Come installare i preset in ACR

Scarica e (se necessario) decomprimi i preset che desideri installare. Se Photoshop è aperto, chiudilo.

preset aggiunto alla cartella Impostazioni

Annuncio pubblicitario

Su un PC Windows 10, apri Esplora file, incolla il seguente indirizzo nella barra degli indirizzi e premi Invio:

C:Users[USERNAME]AppDataRoamingAdobeCameraRawSettings

Su un Mac, apri Finder, fai clic su Vai > Vai alla cartella, incolla il seguente indirizzo e premi Invio:

~/Library/Application Support/Adobe/CameraRaw/Settings

Copia i file preimpostati in questa cartella.

Ora puoi aprire Adobe Camera RAW e le preimpostazioni saranno lì pronte per l’uso.

Nota: È necessario che i preset siano in formato XMP. Se sono nel formato LRTemplate precedente, puoi utilizzare un’app per convertirli. In alternativa, importali in Lightroom Classic, che gestirà automaticamente il processo di conversione e li aggiungerà ad ACR.

Come utilizzare i preset di Lightroom in Photoshop

Con i preset installati nella cartella corretta, è il momento di usarli. Ci sono due modi per farlo, a seconda delle immagini che stai modificando.

Sulle immagini RAW

Se apri un’immagine RAW in Photoshop, Adobe Camera RAW si aprirà automaticamente per primo. Apporta le modifiche che desideri, quindi fai clic sull’icona dei due cerchi sovrapposti nella barra laterale destra (oppure usa la scorciatoia da tastiera Maiusc+P).

Scegli un preset da applicare

Trova il preset che desideri applicare, apporta le modifiche desiderate, quindi fai clic su “Apri” per aprire l’immagine in Photoshop, dove puoi completare le cose.

Utilizzo del filtro ACR

Se non scatti immagini RAW, puoi comunque applicare i predefiniti alle tue immagini utilizzando il filtro Adobe Camera RAW, anche se i risultati potrebbero non essere altrettanto buoni.

Annuncio pubblicitario

Apri l’immagine che desideri modificare in Photoshop e vai su Filtro > Filtro Camera RAW.

Fare clic su Filtro > Filtro Camera Raw” width=”650″ height=”301″ onload=”pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisibleAndMaybeBeacon(this);” onerror=”this.onerror=null;pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisibleAndMaybeBeacon(this);”></p>
<p>Nella barra laterale destra, fai clic sull’icona dei due cerchi sovrapposti (o usa la scorciatoia da tastiera Maiusc+P).</p>
<p><img loading=

Ora vedrai un elenco di tutti i preset disponibili. Seleziona quello che desideri, apporta ulteriori ritocchi o modifiche alla tua immagine, quindi fai clic su “OK” per tornare a Photoshop.

Scegli un preset da applicare

Se vuoi essere in grado di annullare o ridurre gli effetti del filtro ACR dopo averlo applicato, devi prima convertire l’immagine in un oggetto avanzato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here