Come acquisire uno screenshot con un cursore del mouse visibile su Mac

0
3

Quando si acquisiscono schermate su un Mac, lo strumento screenshot del Mac di solito nasconde il puntatore del mouse in modo che non sia di intralcio. Ma a volte, è necessario catturare il puntatore per illustrare correttamente qualcosa. Fortunatamente, è facile da accendere con una semplice opzione. Ecco come.

RELAZIONATO: Come fare uno screenshot su un Mac

Per catturare il cursore del mouse negli screenshot, dovremo modificare un’opzione nell’app Screenshot integrata di macOS. Premi Maiusc+Comando+5 sulla tastiera e apparirà una piccola barra degli strumenti. Fai clic su “Opzioni”.

Nel menu Opzioni che si apre, metti un segno di spunta accanto a “Mostra puntatore del mouse”.

Dopodiché, ogni volta che acquisisci uno screenshot con Maiusc+Comando+3 o Maiusc+Comando+4, catturerai il puntatore del mouse all’interno dello screenshot.

Annuncio pubblicitario

Se vuoi nascondere il cursore del mouse in futuro, attiva nuovamente la barra degli strumenti Screenshot con Maiusc+Comando+5 e deseleziona “Opzioni”> “Mostra puntatore del mouse”.

È interessante notare che, a partire da macOS 11.0 Big Sur, macOS non acquisisce la dimensione accurata di un puntatore che è stato ingrandito utilizzando le funzionalità di accessibilità del Mac. Ciò suggerisce che l’immagine del puntatore viene aggiunta allo screenshot dal programma screenshot anziché semplicemente catturando una bitmap grezza dello schermo. Se questo è un problema, puoi provare un’app per screenshot di terze parti.

Buona cattura!

RELAZIONATO: Le migliori app per screenshot per macOS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here