Come abilitare le notifiche persistenti in iOS 11

0
16

Una delle migliori funzionalità di iOS in generale è l’anteprima delle notifiche. Con l’ultima versione di iOS 11 che è stata rilasciata di recente da Apple, la funzionalità migliora ulteriormente, grazie alle notifiche persistenti. Se non hai idea di cosa sia, lascia che ti spieghi brevemente. Di solito, quando ricevi una notifica sul tuo dispositivo iOS, l’anteprima dura pochi secondi, il tempo sufficiente per leggere il messaggio di notifica visualizzato sullo schermo. E se fossi impegnato a lavorare su qualcos’altro o non riuscissi a finire di leggere l’intero messaggio? Bene, è qui che entrano in gioco le notifiche persistenti. A differenza delle solite “Notifiche Temporanee”, questo tipo di notifiche durano permanentemente sullo schermo finché non le fai scorrere via, quindi non devi nemmeno preoccuparti di perdere le anteprime. Interessato ad abilitarlo già? Va bene, ti aiuteremo in questo, ma prima di controllare come abilitare le notifiche persistenti in iOS 11, leggiamo di più su questa nuova funzione.

Nota: L’ho provato sul mio iPhone 7 Plus e iPhone 6s, ma dovrebbe funzionare su iPhone più vecchi così come sui nuovi iPhone 8, 8 Plus e iPhone X.

Abilita le notifiche persistenti in iOS 11

Le notifiche persistenti sono uno dei due tipi di notifiche che iOS di Apple ha attualmente da offrire ai propri utenti. Sebbene non sia abilitato per impostazione predefinita per il dispositivo, gli utenti possono abilitarlo facilmente dall’app delle impostazioni, a condizione che il loro dispositivo esegua iOS 11. Gli utenti dovranno armeggiare con le impostazioni per abilitare questo nuovo tipo di anteprima delle notifiche, poiché non è una scorciatoia nel Centro di controllo per abilitarla o disabilitarla rapidamente. Inoltre, non puoi abilitare questa funzione per tutte le app sul tuo iPhone del tutto. Invece, dovrai farlo per ogni app individualmente, il che potrebbe essere fastidioso. Indipendentemente da ciò, segui semplicemente i passaggi seguenti per abilitare le notifiche persistenti in iOS 11:

  • Apri l’app “Impostazioni” sul tuo dispositivo iOS e tocca “Notifiche”. In questo menu, scorri verso il basso e tocca l’app specifica per cui desideri abilitare le notifiche persistenti.

  • Verrai indirizzato al menu delle impostazioni di notifica dell’app dove potrai personalizzare tutte le notifiche e le anteprime che ricevi da quella particolare app. Qui, in basso, sarai in grado di vedere due grandi icone del telefono, dove una mostra “Temporaneo” e l’altra legge “Persistente”. Basta toccare l’opzione “Persistente” per abilitare questo nuovo tipo di anteprima delle notifiche.

Notifiche persistenti - 2

Anteprime permanenti con notifiche persistenti in iOS 11

Una volta abilitata, ogni singola anteprima di notifica visualizzata sullo schermo per quella particolare app sarà permanente fino a quando non la sposterai via. Personalmente, penso che questa funzione sia più pratica per le app di messaggistica come WhatsApp, Facebook, Google Allo, ecc. Poiché per lo più non saremo in grado di finire di leggere l’intero messaggio se sono abilitate le anteprime temporanee. Quindi, ragazzi, avete abilitato le notifiche persistenti sul vostro dispositivo iOS? Se sì, quanto ti è piaciuto utilizzare questa funzione? Fatecelo sapere, sparando le vostre preziose opinioni nella sezione commenti in basso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here