Come abilitare la pianificazione GPU con accelerazione hardware in Windows 11

0
14

Logo di Windows 11
Microsoft

Windows 11 è dotato di un’impostazione avanzata, denominata pianificazione della GPU con accelerazione hardware, che può aumentare le prestazioni di gioco e video utilizzando la GPU del PC. Ti mostreremo come abilitare la funzione e quindi potenzialmente ottenere un aumento delle prestazioni.

Che cos’è la pianificazione GPU con accelerazione hardware?

Di solito, il processore del tuo computer scarica alcuni dati visivi e grafici sulla GPU per il rendering in modo che giochi, contenuti multimediali e altre app funzionino senza problemi. La CPU raccoglie i dati del frame, assegna i comandi e assegna loro la priorità uno per uno in modo che la GPU possa eseguire il rendering del frame.

Con la funzione di pianificazione della GPU con accelerazione hardware, il processore di pianificazione e la memoria (VRAM) della GPU si occupano dello stesso lavoro e lo eseguono in batch per eseguire il rendering dei frame. In questo modo, la tua GPU alleggerisce il processore da un po’ di lavoro e riduce la latenza per migliorare potenzialmente il funzionamento del tuo PC.

IMPARENTATO: Come scegliere quale GPU utilizza un gioco su Windows 10

Di cosa avrai bisogno per far funzionare questa funzione

Sebbene questa funzionalità abbia debuttato con l’aggiornamento di Windows 10 maggio 2020, è ancora disabilitata in Windows 11. Inoltre, il tuo computer deve disporre di una scheda grafica NVIDIA (GTX 1000 e versioni successive) o AMD (serie 5600 o versioni successive) con il driver grafico più recente.

Sfortunatamente, non esiste ancora una combinazione hardware specifica (CPU e GPU) nota per ottenere le migliori prestazioni utilizzando la funzione. Quindi il tuo chilometraggio può variare con questa funzione a seconda della CPU, della GPU e dei driver grafici sul tuo PC.

Annuncio

Ecco come puoi abilitarlo sul tuo PC Windows 11.

Abilita la pianificazione GPU con accelerazione hardware in Windows 11

Prima di iniziare, è una buona idea aggiornare i driver grafici sul tuo PC.

Per iniziare, premi Windows + i per aprire l’app “Impostazioni”. Dalla sezione “Sistema”, seleziona l’opzione “Display” dal lato destro.

Da "Sistema" seleziona, scegli "Display" sul lato destro.

Dalla sezione “Impostazioni correlate”, seleziona “Grafica”.

Seleziona l

Scegli “Cambia impostazioni grafiche predefinite”.

Fare clic su "Modifica impostazioni grafiche predefinite".

Quindi, attiva l’interruttore in “Pianificazione GPU con accelerazione hardware” e seleziona “Sì” dal prompt Controllo accesso utente visualizzato.

Attivare per abilitare la funzione "Pianificazione GPU con accelerazione hardware".

Successivamente, puoi chiudere l’app “Impostazioni” e riavviare il PC per applicare la modifica.

Microsoft afferma che potresti non assistere immediatamente a cambiamenti significativi. Tuttavia, se questa funzione ostacola le prestazioni del tuo PC invece di migliorare, puoi disabilitarla.

Annuncio

Per questo, torna su Impostazioni> Sistema> Schermo> Impostazioni grafiche> e fai clic su “Modifica impostazioni grafiche predefinite”. Quindi, disattiva l’interruttore in “Pianificazione GPU con accelerazione hardware” e seleziona “Sì” dal prompt Controllo accesso utente.

Disattiva per disabilitare la funzione "Pianificazione GPU con accelerazione hardware".

Questo è tutto! Puoi verificare se migliora l’esperienza di giochi e app sul tuo PC Windows 11.

IMPARENTATO: Come aggiornare i driver grafici per le massime prestazioni di gioco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here