Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Combattere lo stress di convivere con malattie croniche

Combattere lo stress di convivere con malattie croniche

0
3

Essere diagnosticati con una condizione di salute a lungo termine può essere spaventoso e disorientante. Una volta superato lo shock iniziale della diagnosi, è utile imparare come affrontare lo stress quotidiano della convivenza con la malattia.

Tutti sono suscettibili agli effetti dello stress. Tuttavia, vivere con una condizione a lungo termine può renderti particolarmente vulnerabile. Oltre alle sfide quotidiane che la maggior parte delle persone deve affrontare, la malattia cronica aggiunge nuovi livelli di stress. Ad esempio, potrebbe essere necessario:

  • far fronte al dolore o al disagio dei sintomi
  • prendere provvedimenti per gestire la propria condizione e praticare la cura di sé
  • adattarsi ai nuovi limiti che la tua condizione pone nella tua vita
  • gestire le crescenti pressioni finanziarie
  • far fronte a sentimenti di frustrazione, confusione o isolamento

È possibile adottare misure per massimizzare la qualità della vita e ridurre al minimo le sfide di convivenza con una malattia a lungo termine. Usa le seguenti strategie per aiutarti a far fronte e riprendere il controllo.

Comprendi la tua condizione

Quando vivi con una condizione a lungo termine, può essere utile imparare tutto ciò che puoi sui tuoi sintomi e sulle opzioni di trattamento. Chiedi al tuo medico domande specifiche sulla tua condizione, ma non fermarti qui. La tua biblioteca locale e le associazioni di pazienti per condizioni specifiche sono risorse eccellenti per aumentare la tua base di conoscenze. È anche possibile trovare informazioni online, sebbene alcune fonti siano più accurate e affidabili di altre.

Osserva anche il tuo corpo. Presta molta attenzione a ciò che sembra alleviare i sintomi o peggiorarli. Utilizza un taccuino o un calendario per registrare tendenze e altri approfondimenti che potrebbero aiutarti a gestire i sintomi. Condividi i tuoi appunti con il tuo medico in modo che il tuo team sanitario possa capire meglio come la tua condizione ti colpisce.

Diventa un autogestore

Servire come manager quotidiano della tua salute può aiutarti ad acquisire un senso di controllo e migliorare la qualità della tua vita. Seguire il piano di trattamento consigliato può aiutare a tenere sotto controllo i sintomi e lo stress. Ad esempio, è importante prendere i farmaci prescritti come indicato e partecipare agli appuntamenti sanitari programmati. Può essere utile impostare un sistema di promemoria nel calendario, nell’agenda giornaliera o nello smartphone.

Altre decisioni quotidiane che influenzano le tue azioni e il tuo stile di vita possono influenzare l’efficacia con cui aggiri lo stress. Ad esempio, mangiare cibi nutrienti e fare abbastanza esercizio fisico può aiutare a migliorare il tuo umore, migliorare la tua mobilità e alleviare i sintomi. Dovresti anche prendere provvedimenti per gestire il tuo atteggiamento, le tue emozioni e le tue relazioni.

Gestisci le emozioni

La natura onnicomprensiva della malattia cronica e i modi in cui sconvolge la tua vita e i tuoi piani possono suscitare un’ampia gamma di emozioni. Queste risposte possono includere:

  • fatica
  • dolore
  • rabbia
  • paura
  • depressione
  • ansia

Sperimenta modi diversi di gestire lo stress e le emozioni dolorose. Quando trovi una tecnica che funziona, incorporala nella tua routine quotidiana o settimanale. Alcune idee includono:

  • esercizio
  • allungamento
  • ascoltare la musica
  • respiro profondo
  • meditazione
  • scrivendo in un diario
  • cucinando
  • lettura
  • trascorrere del tempo di qualità con la famiglia e gli amici

Può essere utile programmare il tempo nel calendario per le pause regolari e la cura di sé.

Gestisci le relazioni

La gestione delle relazioni è importante anche quando si ha una condizione cronica. Potresti scoprire di avere energia e tempo a disposizione per socializzare. Alcuni amici o familiari potrebbero non capire le sfide che stai affrontando.

Fare scelte intelligenti su dove concentrare il tuo tempo e le tue energie può aiutarti a vivere la tua vita migliore possibile. Concentrati sulle relazioni che sono più importanti per te. Lascia andare le relazioni che aggiungono più stress che supporto alla tua vita.

Sviluppa l’adattabilità

Atteggiamento e approccio possono fare una grande differenza per la tua qualità di vita. È importante sviluppare una sana accettazione dei cambiamenti dello stile di vita che la tua condizione richiede. Aiuta anche a sviluppare la fiducia nella tua capacità di vivere entro questi limiti.

Puoi prendere il controllo della tua vita in modi che fanno la differenza nella tua esperienza quotidiana affrontando la tua condizione con adattabilità e sicurezza. Sviluppa nuove abilità e abitudini e adotta un approccio alla risoluzione dei problemi per capire cosa funziona meglio per te. Sarai in grado di gestire meglio le sfide man mano che si presentano.

Il Takeaway

Vivere con una malattia cronica può essere stressante, ma puoi prendere provvedimenti per gestire la tua condizione e mantenere una buona qualità della vita. Impara il più possibile sulla tua malattia e sulle esigenze di trattamento. Sii proattivo nel seguire il tuo piano di trattamento e condurre uno stile di vita sano. Trova il tempo per attività e relazioni che ti fanno sentire più felice e supportato, evitando persone e cose che ti stressano. Adattando le tue aspettative e praticando la cura di te stesso, puoi rendere la tua salute e il tuo benessere una priorità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here