Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Codeina vs Hydrocodone: due modi per trattare il dolore

Codeina vs Hydrocodone: due modi per trattare il dolore

0
3

Panoramica

Ognuno reagisce al dolore in modo diverso. Il dolore lieve non richiede sempre un trattamento, ma la maggior parte delle persone cerca sollievo per il dolore da moderato a grave o incessante.

Se i rimedi naturali o da banco non alleviano il dolore, parla con il tuo medico dei farmaci da prescrizione. La codeina e l’idrocodone sono farmaci da prescrizione comuni per il dolore.

Sebbene possano essere abbastanza efficaci nel trattamento del dolore, questi farmaci narcotici possono essere facilmente utilizzati in modo improprio. Ulteriori informazioni sull’uso appropriato e sulle differenze tra questi farmaci antidolorifici.

Cosa fanno

La codeina e l’idrocodone sono farmaci oppioidi. Gli oppioidi agiscono alterando la tua percezione del dolore. Sono tra gli antidolorifici più efficaci.

Ciascuno è disponibile con una prescrizione. La codeina e l’idrocodone sono prescritti per diversi tipi di dolore. La codeina viene generalmente utilizzata per il dolore da lieve a moderato, mentre l’idrocodone è più potente e utilizzato per il dolore più grave.

Forme e dosaggio

La codeina è disponibile in compresse orali a rilascio immediato. Sono disponibili in dosaggi da 15 mg, 30 mg e 60 mg. Il medico di solito ti dirà di prenderli ogni quattro ore, se necessario.

L’idrocodone è disponibile anche in compresse orali a rilascio immediato, ma solo quando è combinato con paracetamolo. Queste compresse sono disponibili nei dosaggi di idrocodone da 2,5 mg, 5 mg, 7,5 mg e 10 mg. In genere, prendi una compressa ogni 4-6 ore secondo necessità per il dolore.

Ulteriori informazioni: informazioni sui farmaci per idrocodone-acetaminofene »

Di per sé, tuttavia, l’idrocodone è disponibile solo in compresse orali a rilascio prolungato. Questi sono disponibili in molti punti di forza che vanno da 10 mg a 120 mg. Alcune delle compresse a rilascio prolungato che prendi ogni 12 ore e alcune che prendi ogni 24 ore, a seconda del prodotto. I punti di forza superiori vengono dati solo alle persone che hanno assunto l’idrocodone per molto tempo e che non ottengono più sollievo dai punti di forza inferiori.

Per entrambi i farmaci, il medico probabilmente inizierà con la dose più bassa possibile. Quindi il medico può regolare la forza e il dosaggio in base al dolore.

Effetti collaterali di ciascuno

Potresti avere alcuni effetti collaterali quando prendi codeina o idrocodone. Gli effetti collaterali comuni di entrambi i farmaci includono:

  • vertigini
  • sonnolenza
  • stipsi
  • nausea e vomito

La codeina può anche causare:

  • vertigini
  • fiato corto
  • sudorazione

D’altra parte, l’idrocodone può anche causare:

  • prurito
  • perdita di appetito

La maggior parte di questi effetti collaterali diminuirà con il tempo. Gli effetti collaterali di entrambi i farmaci sono più probabili o possono essere più intensi in alcuni casi. Questi includono se sei un adulto più anziano, se hai una malattia ai reni o al fegato, o se hai una malattia polmonare ostruttiva cronica o altre malattie croniche.

Avvertenze

La codeina e l’idrocodone sono entrambi molto efficaci per alleviare il dolore. L’uso improprio di questi farmaci, inclusa la somministrazione a qualcuno a cui non è stato prescritto, può avere conseguenze pericolose.

Uso improprio

Dosi elevate e l’uso eccessivo di entrambi i farmaci possono causare ulteriori effetti collaterali. Può aumentare il rischio di ritenzione urinaria, infezioni e danni al fegato.

A causa del potenziale sovradosaggio e abuso, tutti i prodotti a base di idrocodone sono stati spostati in una nuova categoria dalla Food and Drug Administration nel 2014. Invece di chiamare semplicemente la tua prescrizione di idrocodone al farmacista, il tuo medico deve ora darti una prescrizione scritta che tu è necessario portarlo in farmacia.

Ritiro

L’uso a lungo termine di codeina e idrocodone può portare alla dipendenza. Potresti avvertire sintomi temporanei di astinenza quando interrompi l’assunzione di entrambi i farmaci, soprattutto se li hai usati per molto tempo. Informi immediatamente il medico se si hanno sintomi di astinenza quando interrompe l’assunzione di uno di questi farmaci.

Nei bambini

L’idrocodone a rilascio prolungato può essere fatale per i bambini. Anche una sola compressa può essere fatale.Tieni i tuoi farmaci da prescrizione sotto chiave e lontano dalla portata dei bambini.

Interazioni

Informa il tuo medico di tutti gli altri farmaci che prendi, comprese vitamine e integratori, prima di iniziare a prendere uno dei farmaci. Gli oppioidi influenzano il sistema nervoso centrale, quindi è pericoloso mescolarli con altri farmaci che rallentano il cervello. Questi farmaci possono includere:

  • farmaci anticolinergici, come antistaminici o farmaci usati per gli spasmi urinari
  • rilassanti muscolari
  • sedativi, tranquillanti e sonniferi
  • barbiturici
  • farmaci anticonvulsivanti, come carbamazepina e fenitoina
  • antidepressivi
  • farmaci antipsicotici
  • alcol
  • altri oppioidi

È possibile trovare un elenco più dettagliato delle interazioni per entrambi i farmaci nelle interazioni per codeina e idrocodone.

Quale farmaco è il migliore?

Questi sono entrambi farmaci da prescrizione, quindi il medico deciderà quale sarebbe il migliore per te in base ai tuoi sintomi e alla causa del tuo dolore.

La codeina viene generalmente utilizzata per il dolore da lieve a moderatamente grave. L’idrocodone è più forte, quindi è usato per il dolore da moderato a moderatamente grave. A seconda delle esigenze, il medico può prescrivere uno di questi farmaci da solo o in combinazione con qualcos’altro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here