Cisti di Naboth

0
3

Cos’è una cisti nabotiana?

Le cisti di Naboth sono minuscole cisti che si formano sulla superficie della cervice. La tua cervice collega la tua vagina al tuo utero. A volte è chiamato il canale cervicale.

Le cisti di Naboth sono piene di muco secreto dalle ghiandole cervicali. A volte le piccole protuberanze sono chiamate cisti cervicali, cisti da ritenzione mucinosa o cisti epiteliali.

Le cisti di Naboth sono abbastanza comuni. Non sono una minaccia per la tua salute e non sono un segno di cancro cervicale.

Cause delle cisti nabotiane

Le cisti di Naboth si formano quando le ghiandole produttrici di muco nella cervice sono rivestite di cellule della pelle e si intasano. Le cellule della pelle tappano le ghiandole, provocando l’accumulo di muco. Ciò causa la formazione di una cisti sulla cervice che sembra una piccola protuberanza bianca.

Il parto e il trauma fisico alla cervice possono causare cisti nabotiane in alcune donne. Durante il parto, le cellule della pelle in eccesso possono crescere sulla ghiandola mucosa e intrappolare il muco, provocando la formazione di cisti. Un trauma fisico intorno alla cervice può causare lo sviluppo di tessuto in eccesso sopra le ghiandole del muco durante il processo di guarigione e intrappolare il muco, che può anche causare la comparsa di queste cisti. Le cisti causate da un trauma fisico sono particolarmente comuni durante il recupero dalla cervicite cronica, in cui il tessuto della cervice è infiammato.

Fattori di rischio per le cisti nabotiane

È molto probabile che tu sviluppi queste cisti se sei incinta o in età fertile. L’età fertile dura dalla pubertà fino all’inizio della menopausa, che in alcuni casi può avvenire fino ai 40 o 50 anni.

Potresti anche essere a rischio di sviluppare cisti simili se hai una condizione chiamata adenoma maligno. Questa condizione è un tipo di neoplasia che colpisce la produzione di muco nella cervice e queste cisti sono spesso identiche alle cisti nabotiane. Parla con il tuo medico della possibilità di essere sottoposto a screening per l’adenoma maligno se temi che la tua cisti nabotiana possa essere il risultato di questa condizione piuttosto che di altre cause.

Sintomi delle cisti nabotiane

Le cisti nabotiane variano in dimensioni da da pochi millimetri a 4 centimetri di diametro. Sono lisci e appaiono di colore bianco o giallo. Il medico potrebbe notare una o più cisti durante un esame pelvico di routine. Queste cisti non causano dolore, disagio o altri sintomi, quindi è probabile che il medico scopra eventuali cisti mentre esamina la cervice per altri problemi.

Parla con il tuo medico se hai sanguinamento tra le mestruazioni, secrezioni insolite o dolore pelvico. Questi sintomi possono indicare un’infezione o altre anomalie che richiedono una valutazione.

Diagnosi di cisti nabotiane

Le cisti nabotiane possono essere selezionate e diagnosticate durante un esame pelvico. A volte possono essere visti su un’ecografia pelvica, una risonanza magnetica o una TAC che guarda la cervice. Dopo aver scoperto queste piccole protuberanze bianche sulla cervice, il medico potrebbe rompere una cisti per confermare la diagnosi.

Il medico può anche utilizzare una colposcopia per fare una diagnosi accurata. Ciò comporta l’ingrandimento dell’area per distinguere le cisti nabotiane da altri tipi di protuberanze.

Il medico può eseguire una biopsia di una cisti se sospetta che tu possa avere un tipo di neoplasia che colpisce la produzione di muco. Questa condizione, chiamata adenoma maligno, è molto rara e non è motivo di preoccupazione.

Trattamento per le cisti nabotiane

Le cisti di Naboth sono benigne e di solito non richiedono trattamento. In rari casi, le cisti possono diventare grandi e distorcere la forma e le dimensioni della cervice. Se è grave, può rendere difficile o impossibile un esame cervicale di routine. In questo caso, il medico può raccomandare la rimozione della cisti per esaminare la cervice.

È importante che il medico esegua un esame completo della cervice durante le visite di routine. Questi esami possono garantire la tua salute riproduttiva e aiutare il tuo medico a identificare precocemente i problemi con la cervice.

Interventi chirurgici e procedure per le cisti nabotiche

Le cisti nabotiane che necessitano di trattamento possono essere rimosse attraverso un’asportazione o attraverso un processo chiamato “ablazione elettrocauterizzata”. Durante un’escissione, il medico usa un bisturi o una lama per rimuovere la crescita.

Durante l’ablazione elettrocauterizzata, il medico utilizza una corrente elettrica per rimuovere la ciste. La corrente elettrica produce calore che il medico fa scorrere avanti e indietro sulla ciste. In alcuni casi, il medico può drenare il fluido da una cisti. Possono raccomandare questo metodo a causa della minima perdita di sangue che si verifica durante questa procedura.

Il medico può utilizzare la crioterapia per rimuovere una cisti. In questa procedura, il medico utilizza l’azoto liquido per congelare e frantumare la cisti. Questa procedura è meno invasiva dell’escissione o dell’ablazione.

Parla con il tuo medico di quale trattamento funziona meglio nel tuo caso, a seconda delle dimensioni e della distribuzione delle cisti nella cervice.

Complicazioni delle cisti nabotiane

Non ci sono gravi complicazioni delle cisti nabotiane. Le cisti possono formarsi come una complicazione di un’isterectomia, ma in genere non rappresentano una seria minaccia per la salute.

In alcuni casi, il Pap test può diventare doloroso o addirittura impossibile a causa di grandi cisti o di troppe cisti sulla cervice. Se ciò accade, parla con il tuo medico della necessità di rimuovere immediatamente le cisti in modo da poter continuare la normale cura riproduttiva.

Queste cisti sono piene di muco e possono scoppiare. Non è raro avere secrezioni, odori e sanguinamento quando si rompono. Se l’odore e la secrezione persistono, consultare il medico.

In un raro caso, una grossa cisti nabotiana è stata scambiata per un tumore maligno e ha indotto una donna a essere indirizzata a un’altra clinica per un’isterectomia. Fortunatamente, la crescita è stata correttamente identificata come una cisti nabotiana utilizzando l’ecografia e la cisti è stata drenata e rimossa con successo. Né questo caso né altri casi di cisti nabotiane hanno mai provocato interventi chirurgici accidentali o non necessari. Anche le cisti più grandi possono essere rimosse e trattate senza causare ulteriori problemi medici.

Parla con il tuo medico di test specializzati per identificare le cisti nabotiane se una o più cisti vengono scoperte durante un esame.

Cisti di Naboth e gravidanza

La maggior parte delle cisti nabotiane viene scoperta accidentalmente durante gli esami di gravidanza di routine. È comune che queste cisti si formino durante la gravidanza.

Normalmente, la cervice è aperta per consentire al fluido mestruale di passare dall’utero alla vagina e allo sperma di entrare nell’utero dalla vagina. Durante la gravidanza, la cervice si chiude per mantenere un bambino in via di sviluppo all’interno dell’utero. Dopo la nascita di tuo figlio, un nuovo tessuto cresce sulle ghiandole mucose. In un processo chiamato metaplasia, le cellule della pelle vengono prodotte in quantità eccessive e bloccano l’uscita del muco dalle ghiandole. Nel tempo, le cisti si formano come accumuli di muco nelle ghiandole.

Parla con il tuo medico se temi di avere una cisti anormalmente grande nella cervice durante la gravidanza. Potresti notare dolore durante i rapporti, sanguinamento anormale o dimissione. Il medico probabilmente suggerirà un trattamento appropriato se scopre una cisti che deve essere rimossa.

prospettiva

Se non si hanno sintomi, il medico probabilmente non consiglierà il trattamento o la rimozione. Una volta che il medico ha scoperto queste cisti, continua a visitare il tuo ginecologo per controlli regolari per assicurarti che eventuali cisti nabotiane che potrebbero crescere siano curate prima che causino problemi. Se le tue cisti sono grandi o causano dolore, disagio o secrezione, il medico ti suggerirà di trattare o rimuovere la cisti. Nel raro caso in cui la tua cisti indichi una condizione più grave, ulteriori diagnosi e trattamenti potrebbero richiedere mesi.

Le procedure per la rimozione della cisti di solito richiedono meno di un giorno e ti riprenderai da queste procedure minori in pochi giorni, o al massimo, poche settimane.

Le prospettive per le cisti nabotiane sono estremamente positive. Non esiste un modo noto per prevenire le cisti nabotiane. Ma queste escrescenze sono benigne e di solito molto piccole. Non rappresentano minacce per la salute a breve o lungo termine. Finché le cisti nabotiane non ostacolano la tua capacità di vivere una vita normale e non causano dolore o disagio alla cervice o esami pelvici anormali o Pap test, non c’è bisogno di preoccuparsi di questo tipo di cisti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here