Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cianosi periferica (mani e piedi blu)

Cianosi periferica (mani e piedi blu)

0
17

Cos’è la cianosi periferica?

La cianosi si riferisce a una dominante bluastra sulla pelle e sulle mucose. La cianosi periferica è quando c’è una colorazione bluastra delle mani o dei piedi. Di solito è causato da bassi livelli di ossigeno nei globuli rossi o da problemi a ottenere sangue ossigenato nel corpo. Il sangue ricco di ossigeno è il colore rosso brillante tipicamente associato al sangue. Quando il sangue ha un livello inferiore di ossigeno e diventa di un rosso più scuro, viene riflessa più luce blu, facendo sembrare la pelle di avere una tinta blu.

A volte le basse temperature possono causare il restringimento dei vasi sanguigni e portare a una pelle temporaneamente bluastra. Riscaldare o massaggiare le aree blu dovrebbe restituire un normale flusso sanguigno e colore alla pelle.

Se il riscaldamento di mani o piedi non ripristina il normale flusso sanguigno e il colore, potrebbe essere un segno di una condizione sottostante. Qualunque sia la causa sottostante, la colorazione blu significa che sta interferendo con la capacità del tuo corpo di fornire sangue ricco di ossigeno a tutti i tessuti che ne hanno bisogno. È importante ripristinare l’ossigeno ai tessuti del corpo il prima possibile per prevenire complicazioni.

Immagini di mani e piedi blu

Riconoscere un’emergenza medica

In molti casi, le labbra o la pelle blu possono essere un segno di un’emergenza pericolosa per la vita. Se lo scolorimento blu è accompagnato da uno dei seguenti, chiama il 911:

  • fame d’aria o respiro affannoso
  • febbre
  • mal di testa
  • mancanza di respiro o difficoltà respiratorie
  • dolore al petto
  • sudando copiosamente
  • dolore o intorpidimento alle braccia, gambe, mani, dita delle mani o dei piedi
  • pallore o sbiancamento delle braccia, gambe, mani, dita delle mani o dei piedi
  • vertigini o svenimenti

Cause di mani o piedi blu

Il freddo è la causa più frequente di mani o piedi blu. È anche possibile avere mani o piedi blu anche se sono caldi.

Mani o piedi blu possono essere un segno di un problema con il sistema del tuo corpo di fornire sangue ricco di ossigeno ai tessuti delle tue mani e dei tuoi piedi. Il tuo sangue è responsabile del trasporto dell’ossigeno attraverso il tuo corpo, viaggiando dai polmoni al tuo cuore, dove viene pompato attraverso le tue arterie verso il resto del tuo corpo. Una volta che ha consegnato il sangue ai tessuti del corpo, il sangue impoverito di ossigeno ritorna al cuore e ai polmoni attraverso le vene.

Tutto ciò che impedisce al sangue di tornare al tuo cuore attraverso le vene, o che gli impedisce in primo luogo di raggiungere i tuoi tessuti, significa che i tuoi tessuti non ricevono il sangue ricco di ossigeno di cui hanno bisogno.

Le cause includono:

  • indumenti o gioielli troppo stretti
  • trombosi venosa profonda (TVP)
  • insufficienza venosa, causata da condizioni che rallentano il flusso sanguigno nelle vene

  • Il fenomeno di Raynaud
  • linfedema
  • insufficienza cardiaca
  • insufficienza arteriosa, causata da condizioni che rallentano il flusso sanguigno attraverso le arterie
  • ipotensione grave o pressione sanguigna estremamente bassa, che può essere causata da condizioni come lo shock settico
  • ipovolemia, in cui circola meno sangue del normale nel corpo

Diagnosi di mani o piedi blu

La pelle bluastra è solitamente un segno di qualcosa di serio. Se il colore normale non ritorna quando la tua pelle è riscaldata, chiama subito il medico per determinare la causa.

Il tuo medico dovrà eseguire un esame fisico. Ascolteranno il tuo cuore e i tuoi polmoni. Probabilmente dovrai fornire un campione di sangue e sottoporsi ad altri test.

Il medico può utilizzare un pulsossimetro non invasivo per misurare l’ossigenazione del sangue. Possono anche ordinare un’emogasanalisi arteriosa. Questo test misura l’acidità e i livelli di anidride carbonica e ossigeno nel sangue. Potresti avere una radiografia del torace o una TAC per valutare anche il tuo cuore e polmoni.

Trattare mani o piedi blu

È importante consultare un medico se hai le mani oi piedi blu e il riscaldamento non ripristina il colore normale. Il trattamento prevede l’identificazione e la correzione della causa sottostante al fine di ripristinare il flusso sanguigno ossigenato alle parti del corpo interessate. Ricevere un trattamento adeguato in modo tempestivo migliorerà il risultato e limiterà eventuali complicazioni.

Sono disponibili alcuni farmaci che possono aiutare a rilassare i vasi sanguigni. Questi includono:

  • antidepressivi
  • farmaci antipertensivi
  • farmaci per la disfunzione erettile

Ulteriori informazioni sull’uso di farmaci su prescrizione off-label »

L’uso di questi farmaci per il trattamento della cianosi periferica è considerato un uso off-label di farmaci. L’uso di droghe off-label significa che un farmaco approvato dalla FDA per uno scopo viene utilizzato per uno scopo diverso che non è stato approvato. Tuttavia, un medico può ancora utilizzare il farmaco a tale scopo. Questo perché la FDA regola i test e l’approvazione dei farmaci, ma non il modo in cui i medici li usano per trattare i loro pazienti. Quindi, il tuo medico può prescriverti in qualsiasi modo ritenga sia meglio per le tue cure.

Potrebbe anche essere necessario evitare alcuni farmaci che restringono i vasi sanguigni come effetto collaterale, inclusi tipi di:

  • beta-bloccanti
  • farmaci per l’emicrania
  • pillole anticoncezionali
  • farmaci contro il raffreddore e le allergie a base di pseudoefedrina

Situazioni mediche gravi, come l’insufficienza cardiaca, possono essere trattate in ospedale come un’emergenza.

Altre condizioni, come il fenomeno di Raynaud, possono richiedere cambiamenti dello stile di vita a lungo termine. Potrebbe essere necessario evitare la caffeina e la nicotina, che possono entrambe causare la costrizione dei vasi sanguigni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here