Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Che cos’è la perdita dell’udito indotta dal rumore?

Che cos’è la perdita dell’udito indotta dal rumore?

0
12

Getty Images

Se qualcuno ti ha mai detto di abbassare la musica o avresti perso l’udito, aveva ragione.

La perdita dell’udito indotta dal rumore colpisce grosso modo 17 percento degli adulti, ed è il risultato di un’esposizione ripetuta o eccessiva a rumori forti. Non è tanto una questione di quanto sia forte un suono sembra, ma con quanta forza le onde sonore entrano nella struttura del tuo orecchio.

Ecco come si verifica la perdita dell’udito indotta dal rumore, come (e se) può essere trattata e come prevenirla.

perdita dell'udito, perdita dell'udito permanente, stereociglia, perdita dell'udito indotta dal rumore
Perdita dell’udito indotta dal rumore. Design di Alyssa Kiefer.

Sintomi di perdita dell’udito indotta dal rumore

La perdita dell’udito indotta dal rumore è una condizione generalmente spiegata dal nome stesso.

Se tu o le persone intorno a te hai notato che sei meno sensibile ai suoni, specialmente a livello di normale conversazione, potresti avere un certo grado di perdita dell’udito.

A volte, la perdita dell’udito è temporanea e reversibile senza trattamento. Ad esempio, ascoltare un concerto ad alto volume o i fuochi d’artificio una volta può influire temporaneamente su di te. Ma se continui ad essere esposto a concerti rumorosi o fuochi d’artificio, puoi avere una perdita dell’udito duratura.

Oltre alla ridotta sensibilità ai suoni, la perdita dell’udito indotta dal rumore può causare sintomi come:

  • una sensazione di pienezza nelle orecchie
  • rumori smorzati
  • un ronzio nelle orecchie

Come si verifica la perdita dell’udito indotta dal rumore?

La perdita dell’udito indotta dal rumore può verificarsi nel tempo o tutta in una volta. Non è la sensazione o la percezione del suono che è dannosa, è la forza delle onde sonore sulle delicate strutture del tuo orecchio.

Quando le onde sonore entrano nell’orecchio, possono farlo con una forza abbastanza forte da recidere i minuscoli peli e altre cellule che rivestono l’orecchio. Questi peli si muovono mentre le onde sonore li superano, trasmettendo segnali al cervello in modo che queste onde possano essere interpretate in messaggi che puoi capire.

Quando questi minuscoli peli sono danneggiati, la tua capacità di trasferire le onde sonore al cervello è ridotta.

Una volta che questi peli e le strutture dell’orecchio interno sono danneggiati, non possono rigenerarsi o essere riparati.

Perdita dell’udito indotta dal rumore nei neonati e nei bambini piccoli

Secondo il Organizzazione mondiale della Sanità, circa il 60 percento della perdita dell’udito nei bambini è prevenibile, ma l’udito di suoni forti in genere non è la causa.

La perdita dell’udito nei bambini piccoli è solitamente dovuta a:

  • cause congenite (qualcosa con cui sei nato)
  • un virus
  • fluido dell’orecchio medio
  • accumulo di cera

Sia il liquido dell’orecchio medio che l’accumulo di cerume sono reversibili.

Sebbene la perdita dell’udito dovuta ai rumori non sia una causa tipica, alcuni suoni (come i fuochi d’artificio) possono essere più fastidiosi o dolorosi per le loro orecchie, rispetto ai bambini più grandi e agli adulti. Questo perché i bambini hanno canali uditivi particolarmente stretti.

Altri a rischio di perdita dell’udito indotta dal rumore

Alcune persone hanno un rischio maggiore di sviluppare la perdita dell’udito.

Ciò include coloro che sono esposti regolarmente o ripetutamente a suoni forti, come ad esempio:

  • concerti
  • opera
  • in qualsiasi luogo la musica viene riprodotta ad alto volume

La perdita dell’udito indotta dal rumore comporta altri rischi per le persone che ne sono affette?

La perdita dell’udito può danneggiare la salute in diversi modi. La sicurezza è una grande preoccupazione. Man mano che l’udito diminuisce, la tua capacità di ascoltare le conversazioni potrebbe deteriorarsi, ma anche la tua sensibilità a suoni più forti come segnali di allarme o sirene.

A parte queste complicazioni più ovvie, la perdita dell’udito può portare a problemi come:

  • demenza
  • problemi sociali
  • sfide di mobilità
  • mal di testa
  • ronzio nelle orecchie
  • problemi a dormire
  • irritabilità

Come viene diagnosticata la perdita dell’udito causata dal rumore?

La perdita dell’udito viene inizialmente diagnosticata con una valutazione della tua storia personale e familiare, nonché un esame fisico.

Un medico cercherà eventuali problemi strutturali o accumuli di cerume nell’orecchio che potrebbero contribuire al problema. Potresti essere indirizzato a un otorinolaringoiatra (otorinolaringoiatra).

Esistono diversi tipi di test dell’udito che possono seguire e un medico utilizzerà un audiogramma – o un grafico dei risultati – per determinare il tipo e l’entità della perdita dell’udito che potresti avere.

La perdita dell’udito indotta dal rumore è comunemente caratterizzata da:

  • difficoltà a rilevare i suoni ad alta frequenza
  • una storia di esposizione al rumore pericoloso
  • un notevole punto di arresto alla rilevazione dei suoni ad alta frequenza (tacca audiometrica)

Trattamento della perdita dell’udito indotta dal rumore

Esistono diversi strumenti che possono aiutarti in caso di perdita dell’udito indotta dal rumore.

Apparecchi acustici

Esistono molti tipi di apparecchi acustici, compresi quelli che si trovano dietro l’orecchio o nell’orecchio. Alcuni amplificano i suoni, mentre altri amplificano i suoni e allo stesso tempo riducono il rumore di fondo.

Impianti cocleari

Gli impianti cocleari sono dispositivi impiantati chirurgicamente che stimolano direttamente il nervo uditivo quando la coclea naturale è stata danneggiata. In genere vengono utilizzati solo per coloro che hanno una significativa perdita dell’udito ad alta frequenza.

Terapia

Sono disponibili varie terapie che possono aiutarti a imparare a convivere con la perdita dell’udito. Alcune tecniche includono l’apprendimento della lettura delle labbra o lo spostamento delle conversazioni in un’area più tranquilla.

Amplificatori audio

Oltre agli apparecchi acustici, esistono numerosi dispositivi in ​​grado di amplificare i suoni e renderli più facili da ascoltare. Ciò include i dispositivi che possono aumentare l’audio del televisore o del telefono.

Prevenzione della perdita dell’udito indotta dal rumore

La perdita dell’udito indotta dal rumore è prevenibile. Fai attenzione quando ti esponi a rumori forti.

Se svolgi un lavoro in cui non puoi evitare di essere esposto a rumori forti, puoi prendere precauzioni per proteggere il tuo udito. Alcune opzioni includono:

  • allontanarsi dai suoni forti
  • abbassare il volume sugli altoparlanti
  • indossare protezioni per le orecchie o tappi per le orecchie
  • ottenere screening dell’udito regolari se fai parte di un gruppo ad alto rischio

Vivere con la perdita dell’udito indotta dal rumore

Il primo passo per convivere con la perdita dell’udito è riconoscerla e accettarla.

Un intervento tempestivo può aiutare a prevenire ulteriori danni. Lasciare i problemi di udito non trattati può portare a problemi più significativi.

Parla con un medico dei modi in cui puoi affrontare la tua perdita dell’udito, nonché per i riferimenti a gruppi di supporto locali o organizzazioni della comunità. Puoi anche trovare aiuto attraverso gruppi come l’Hearing Loss Association of America.

Porta via

La perdita dell’udito indotta dal rumore deriva da rumori forti ripetuti che danneggiano le delicate strutture dell’orecchio.

Puoi prevenire questo tipo di perdita dell’udito riducendo l’esposizione a rumori forti e indossando protezioni acustiche quando non puoi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here