Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Che cos’è la malattia correlata allo stress?

Che cos’è la malattia correlata allo stress?

0
5

Bloccato in marcia alta

È possibile preoccuparsi da soli? Secondo la Mayo Clinic, lo è. Il tuo corpo ha un sistema di autodifesa cablato comunemente noto come risposta di lotta o fuga. La risposta dovrebbe iniziare quando incontri una minaccia fisica immediata e spegnersi quando la minaccia passa.

Tuttavia, il tuo corpo può rimanere bloccato in modalità lotta o fuga a causa dello stress e questo può causare problemi di salute.

La risposta del sistema nervoso simpatico

Il meccanismo di lotta o fuga del tuo corpo è un sistema naturale salvavita che è altamente efficiente ed efficace quando devi usare i muscoli rapidamente. Tuttavia, lo stress della vita moderna può causare un cortocircuito.

Se sei sotto stress costante, piuttosto che stress di breve durata o occasionale, l’ipotalamo, una minuscola regione alla base del tuo cervello, fa scattare un allarme che rimane acceso.

Il sistema è impazzito

L’allarme dal tuo ipotalamo avvia una serie di segnali che fanno sì che le ghiandole surrenali rilascino un’ondata di ormoni, tra cui adrenalina e cortisolo. L’adrenalina e il cortisolo aiutano il tuo corpo ad agire durante la risposta di lotta o fuga.

Quando lo stress prolungato impedisce al tuo corpo di tornare alla modalità di rilassamento, il tuo corpo diventa sovraesposto al cortisolo e ad altri ormoni dello stress.

I benefici

L’adrenalina e il cortisolo non sono sempre dannosi e ne hai bisogno nelle giuste circostanze. L’adrenalina aumenta:

  • frequenza del battito cardiaco
  • pressione sanguigna
  • rifornimenti di energia muscolare
  • frequenza respiratoria

Il cortisolo aumenta il glucosio nel sangue, aumenta l’uso del glucosio da parte del cervello e aumenta la disponibilità di sostanze necessarie per riparare i tessuti. Inoltre, il cortisolo rallenta le funzioni corporee non essenziali in modo che la massima quantità di energia possa essere assegnata per difendersi da una minaccia fisica immediata.

Quando funziona

Quando incontri fattori di stress, i processi di crescita del tuo corpo e il tuo sistema riproduttivo, digestivo e immunitario vengono temporaneamente soppressi. Questa ondata e concentrazione di energia è utile se un orso ti affronta, per esempio.

Ma quando lo stress deriva da fattori di stress più comuni come un carico di lavoro pesante e l’accumulo di bollette, una risposta continua di lotta o fuga non è la migliore difesa del tuo corpo. Questo è il motivo per cui la gestione dello stress è importante nella vita moderna.

Rilassati, dormi e digerisci

Se il tuo corpo sta gestendo correttamente lo stress, una risposta di rilassamento seguirà la risposta di lotta o fuga. Ciò si verifica a causa del rilascio di ormoni contrastanti.

Durante la risposta di rilassamento del sistema nervoso parasimpatico, il tuo corpo torna in equilibrio. Consente alla frequenza cardiaca e alla pressione sanguigna di tornare ai livelli basali e consente di riprendere al ritmo normale attività come la digestione e il sonno.

Malattia correlata allo stress

Lo stress prolungato mette il tuo corpo in uno stato di prontezza continua per l’azione fisica. Quando il tuo corpo non ha il tempo di ristabilire l’equilibrio, diventa oberato di lavoro e il tuo sistema immunitario si indebolisce, rendendoti suscettibile alle malattie. Molti processi corporei essenziali vengono interrotti e il rischio di problemi di salute aumenta.

Alcuni effetti comuni includono:

  • compromissione della memoria
  • depressione
  • condizioni della pelle, come l’eczema
  • difficoltà a dormire
  • obesità
  • cardiopatia
  • problemi digestivi
  • Malattie autoimmuni

Gestione dello stress

Procedi come segue per aiutarti a gestire lo stress durante il giorno ed evitare il rischio di sviluppare malattie legate allo stress:

  • Rilascia la tensione fisica alzandoti mentre lavori, scendi le scale o fai una passeggiata di cinque minuti.
  • Porta le cuffie per ascoltare la musica al lavoro, quando sei in viaggio o durante la pausa pranzo.
  • Parla di un problema stressante. Aiuterà a rilasciare l’ansia ad esso associata e può portare a una risoluzione.

Riduci al minimo i fattori di stress

Se gli impegni lavorativi e di vita ti tengono impegnato fino al punto di sviluppare una malattia correlata allo stress, il pensiero di aggiungere un altro evento al tuo calendario potrebbe aumentare lo stress piuttosto che ridurlo. Questo può essere il caso anche se l’evento è uno che riduce lo stress.

È improbabile che la vita sarà mai completamente priva di stress, quindi cerca di tenere sotto controllo lo stress e prenditi del tempo quando ne hai bisogno per rimanere in salute, produttivo e felice.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here