Che cos’è il denaro in Excel e come si inizia?

0
18

Logo Excel su sfondo grigio

Microsoft vuole semplificare la gestione delle tue finanze. Money in Excel ti consente di collegare i tuoi conti finanziari, bancari e di carte di credito, visualizzare le transazioni e impostare il budget. Ti aiuteremo a iniziare!

Che cos’è il denaro in Excel?

Money è un modello dinamico e un componente aggiuntivo per Excel che puoi scaricare e iniziare a utilizzare in pochi minuti. Fornisce una gestione finanziaria completa in un’applicazione che utilizzi già quotidianamente.

Utilizzando Money for Excel, puoi eseguire tutte le operazioni seguenti:

  • Collega vari conti finanziari, come banche, carte di credito, investimenti e prestiti.
  • Sincronizza i tuoi account con un semplice clic e ricevi le ultime transazioni e i saldi dei conti.
  • Visualizza utili grafici, grafici e tabelle per ottenere informazioni preziose sugli obiettivi di spesa, risparmio e finanziari.
  • Personalizza le categorie e utilizza i modelli per personalizzare la tua esperienza.

Microsoft utilizza una società di terze parti chiamata Plaid per connettere i tuoi servizi finanziari. Il plug-in supporta la maggior parte delle principali istituzioni finanziarie statunitensi. Se hai domande, visita la pagina della guida di Plaid.

Per utilizzare Money in Excel, è sufficiente un abbonamento Microsoft 365 Family o Personal negli Stati Uniti e l’ultima versione di Excel 365. È possibile utilizzare Money in Excel sul desktop oppure online. Purtroppo al momento non è disponibile sui dispositivi mobili.

Imposta denaro in Excel

Per iniziare, vai sul sito Web di Money in Excel, fai clic su “Scarica ora” e accedi al tuo account Microsoft. Fare clic su “Download”, quindi aprire il modello scaricato in Excel. Se preferisci utilizzare Excel online, fai clic su “Modifica nel browser”.

Fare clic su Download for Money in Excel

Dovrebbe apparire un riquadro a destra del foglio Excel. In caso contrario, fare clic su “Money in Excel” nella barra multifunzione nella scheda “Home”. Nel riquadro vedrai una spiegazione del componente aggiuntivo da Office Store. Fare clic su “Trust This Add-In” per continuare.

Fare clic su Considera attendibile questo componente aggiuntivo

Fare clic su “Accedi”, quindi seguire le istruzioni per accedere al proprio account Microsoft e abilitare il componente aggiuntivo.

Fare clic su Accedi

Apparirà il riquadro “Money in Excel”. Fai di nuovo clic su “Inizia” e “Accedi”.

Fai clic su Inizia e accedi

Fai clic su “Aggiungi un account”, quindi su “Continua” per selezionare il tuo primo istituto finanziario. Se non vedi la posizione che desideri, puoi utilizzare la casella di ricerca in alto per individuarla.

Fai clic su Continua e seleziona la tua banca

Digita le tue credenziali per accedere al tuo servizio finanziario, quindi fai clic su “Invia”.

Accedi alla tua banca

A seconda del servizio, ti potrebbe essere chiesto di verificare la tua identità. Seleziona l’account, quindi fai clic su “Continua”. Il completamento del processo di connessione potrebbe richiedere alcuni minuti.

Guida introduttiva a Money in Excel

Il riquadro Money in Excel a destra della cartella di lavoro è la spina dorsale dello strumento. Le schede in basso sono dove troverai le tue informazioni finanziarie.

Il riquadro “Money in Excel”

Per vedere tutte le tue istituzioni collegate, fai clic sulla scheda “Account”. A seconda dei tipi di account che colleghi, li vedrai elencati in “Contanti”, “Credito”, “Prestiti” e “Investimenti”. C’è anche un collegamento in alto ad “Aggiungi un account” se desideri connettere servizi aggiuntivi.

Riquadro conti

Per assegnare un nickname a un account, nasconderlo o modificarlo, fai clic sui tre punti verticali a destra della scheda dell’account.

Fare clic su Altre opzioni per modificare l'account

Per gestire i tuoi account e le comunicazioni, ottenere assistenza o disconnetterti, fai clic su “Impostazioni”.

Riquadro delle impostazioni

Per aggiornare le informazioni dai tuoi account, fai clic su “Aggiorna” nella parte superiore del riquadro in qualsiasi momento (assicurati solo di avere una connessione Internet).

Fare clic su Aggiorna nel riquadro

I soldi nelle schede di Excel

Per un riepilogo delle funzionalità di Money in Excel o per trovare risposte a eventuali domande sul processo di configurazione, fare clic sulla scheda “Benvenuto” o “Istruzioni” nella cartella di lavoro.

Scheda di benvenuto in Money in Excel

Fai clic sulla scheda “Istantanea” per visualizzare grafici, grafici e tabelle che mostrano le ripartizioni dei tuoi dati finanziari.

Scheda Snapshot in Money in Excel

Nella scheda “Transazioni”, vedrai tutte le transazioni da ciascuno dei tuoi account collegati. È possibile visualizzare i dettagli per data, commerciante, categoria o istituzione.

Scheda Transazioni in Money in Excel

Dopo aver appreso lo strumento, assicurati di fare clic sulla scheda “Categorie” per vedere le impostazioni predefinite e creare categorie personalizzate se lo desideri. Questi sono utili quando vuoi controllare la tua spesa per categoria nella scheda “Istantanea”.

Scheda Categorie in Money in Excel

Salva i tuoi soldi nella cartella di lavoro di Excel

L’ultima parte importante della configurazione di Money in Excel consiste nel salvare la cartella di lavoro. (Ricorda, il file scaricato da Microsoft è solo un modello). A tal fine, fare clic su File> Salva con nome, assegnare al nuovo master finanziario un nome significativo e quindi salvarlo nella posizione preferita.

Salva la tua cartella di lavoro

Note sull’utilizzo di denaro in Excel

Quando stai solo configurando Money in Excel, ecco alcune cose da tenere a mente:

  • Se utilizzi Excel 365 su più piattaforme (come Windows, Mac e Web), devi collegare i tuoi conti finanziari in un unico posto. Dopo aver effettuato l’accesso a Money in Excel su un’altra piattaforma utilizzando lo stesso account Microsoft, verranno visualizzati gli account collegati. Se necessario, fai clic su “Aggiorna”.
  • Per condividere la tua cartella di lavoro Excel, il destinatario dovrà anche scaricare Money in Excel e accedere a il tuo Microsoft account.

RELAZIONATO: Tutto ciò che devi sapere sulla creazione condivisa in Excel

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here