Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Che cos’è il bendaggio della bocca e aiuta a trattare il russare...

Che cos’è il bendaggio della bocca e aiuta a trattare il russare o l’apnea notturna?

0
4

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è il bendaggio orale?

Il bendaggio orale è un rimedio casalingo che dovrebbe aiutare a curare la respirazione orale quando dormi. La stessa respirazione della bocca è associata a numerose condizioni di salute, tra cui russare, allergie e salute orale.

Mentre alcune persone online giurano di tamponare la bocca come soluzione alla respirazione orale, la scienza dietro questa tecnica è carente. Inoltre, potrebbero esserci alcuni effetti collaterali non intenzionali con cui fare i conti.

Se ti stai chiedendo se il bendaggio orale sia una moda passeggera, ecco cosa devi sapere sui potenziali benefici e rischi che ne conseguono.

Come funziona il bendaggio orale?

Il processo dietro la registrazione della bocca funziona esattamente come sembra: chiudi letteralmente la bocca con il nastro adesivo prima di andare a dormire.

Se respiri regolarmente con la bocca, in teoria dovresti respirare automaticamente attraverso il naso se non sei in grado di farlo attraverso la bocca.

Questo è l’esatto contrario di ciò che accade quando hai una congestione nasale, quando respiri attraverso la bocca perché non puoi respirare attraverso il naso.

Anche se di tanto in tanto potresti aver bisogno di respirare attraverso la bocca durante l’esercizio o se hai una congestione nasale, è importante respirare attraverso il naso il più possibile. La respirazione nasale aiuta a:

  • lubrificare le narici e impedire che i seni si secchino
  • rendere l’aria che respiri più umida, il che può aiutare le malattie polmonari croniche come l’asma
  • bilanciare i livelli di pH in bocca, prevenendo carie, secchezza delle fauci e gengiviti
  • aumentare l’assunzione di ossido nitrico, che è fondamentale per la funzione cerebrale, la salute cardiovascolare e i livelli complessivi di ossigeno nel sangue
  • diminuendo la possibilità di russare

Sebbene a volte sia commercializzato come un potenziale trattamento per l’apnea notturna, il bendaggio orale stesso potrebbe non aiutare a trattare le pause nella respirazione associate a questa condizione.

Invece, potresti aver bisogno di trattamenti più tradizionali per l’apnea notturna, come l’ossigenoterapia tramite macchine a pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP).

Effetti collaterali e rischi del bendaggio orale

Mentre i benefici della respirazione attraverso il naso sono stati ben consolidati, ci sono anche potenziali effetti collaterali associati al bendaggio orale.

Inoltre, non dovresti usare questo metodo se hai una grave congestione nasale dovuta a allergie o malattie.

Parla con un medico dei seguenti rischi del bendaggio orale:

  • irritazione della pelle sulle labbra e intorno alla bocca
  • residuo appiccicoso lasciato il giorno successivo
  • insonnia e disturbi del sonno

È anche importante ricordare che tutti i benefici osservati dal bendaggio orale si basano solo su prove aneddotiche. Ad oggi, non sono stati condotti studi clinici per dimostrare che questa tecnica tratta qualsiasi condizione di salute sottostante.

Come provare il taping della bocca?

Se sei interessato a provare il bendaggio orale, parla prima con un medico per assicurarti che sia sicuro per te. Ecco come iniziare:

  1. Applicare la vaselina sulle labbra e sull’area della pelle circostante. Ciò contribuirà a prevenire l’irritazione della pelle e i residui del nastro.
  2. Quindi, prendi un pezzo del nastro adesivo desiderato e posizionalo orizzontalmente sulle labbra. Assicurati che copra l’intera area della bocca.
  3. Per uno smaltimento più semplice la mattina successiva, prendi un po’ di nastro adesivo in più in modo che si estenda leggermente oltre la bocca. Quindi, piega ciascuna estremità per creare piccole maniglie.

Prima di nastrare la bocca prima di dormire, prova a provare questa tecnica per un breve periodo durante il giorno per abituarti al processo. Questo può aiutarti a praticare la respirazione attraverso il naso anche durante il giorno.

Dove trovare il nastro del sonno

Mentre il nastro adesivo è una moda relativamente moderna, il nastro adesivo stesso è ampiamente disponibile. Diversi marchi commercializzano i loro prodotti come nastri per dormire e sono venduti online e nelle farmacie.

Se non sei pronto a impegnarti con un nastro per il sonno di marca, puoi anche provare il tradizionale nastro chirurgico per lo stesso scopo. Puoi trovare il nastro chirurgico nella tua farmacia locale.

Tieni presente che il nastro chirurgico potrebbe non essere ipoallergenico e quindi potrebbe irritare la pelle.

Acquista online il nastro del sonno per la tua bocca.

Altri modi per interrompere la respirazione orale durante il sonno

Il pensiero di tappare la bocca di notte può causare un po’ di ansia all’inizio, ma si pensa che con il tempo ti abitui. In caso contrario, ci sono molti altri modi per prevenire la respirazione orale durante il sonno.

Farmaci per le allergie da banco

Se le allergie sono la causa dei problemi di respirazione della bocca, puoi chiedere a un medico informazioni sui farmaci per le allergie da banco (OTC).

Se assunti regolarmente, gli antistaminici come la cetirizina (Zyrtec) e la fexofenadina (Allegra) possono aiutare a prevenire le reazioni allergiche associate ad allergie stagionali, peli di animali domestici e acari della polvere.

I decongestionanti possono aiutare ad alleviare i passaggi nasali congestionati da malattie e febbre da fieno. Se le allergie sono il problema di fondo, prendi in considerazione un doppio prodotto, come Allegra-D o Zyrtec-D.

Guaifenesin (Mucinex) è un’altra opzione per tutte le cause di congestione.

Strisce nasali

Le strisce nasali non aiutano i problemi respiratori causati dall’apnea notturna, ma possono aiutare ad alleviare il russare.

Studi hanno anche dimostrato che le strisce nasali possono ridurre la sonnolenza diurna e la secchezza delle fauci. Questi prodotti sono disponibili in farmacia e vengono messi sul naso ogni sera prima di andare a letto.

Cambiamenti nello stile di vita

Alcuni cambiamenti nello stile di vita possono anche aiutare a migliorare la respirazione con la bocca durante la notte. Questi includono:

  • Smettere di fumare
  • evitare l’alcol prima di andare a letto
  • ridurre il consumo di caffeina

Smettere di fumare può essere difficile, ma un medico può aiutarti a creare un piano per smettere che funzioni per te.

Se sei in sovrappeso, perdere peso può anche aiutare a ridurre il rischio di apnea notturna.

Esercizi di respirazione

Il bendaggio della bocca ti costringe a respirare attraverso il naso mentre dormi. Un altro modo per abituarsi alla respirazione nasale è attraverso esercizi di respirazione durante il giorno.

Respira profondamente attraverso il naso in modo che la pancia si sollevi, quindi espira dal naso mentre tiri la pancia verso la colonna vertebrale.

Più pratichi la respirazione nasale profonda, maggiori sono le possibilità che ti abitui a queste tecniche mentre dormi.

Effetti collaterali della respirazione orale

Nel complesso, il bendaggio della bocca presumibilmente aiuta a prevenire alcuni degli effetti collaterali della respirazione orale, tra cui:

  • esacerbazioni dei sintomi dell’asma, come la tosse notturna

  • condizioni dentali, come secchezza delle fauci, gengive sanguinanti, digrignamento dei denti e carie
  • alta pressione sanguigna
  • aumento della frequenza cardiaca
  • apnea notturna, che può quindi aumentare il rischio di sonnolenza diurna e malattie cardiovascolari

  • disturbi del sonno, che possono farti svegliare frequentemente di notte e perdere i necessari cicli di sonno profondo deep
  • gola infiammata

Si dice anche che la respirazione con la bocca aumenti l’infiammazione nel corpo. L’infiammazione cronica è associata a conseguenze a lungo termine, tra cui:

  • malattia cardiovascolare
  • tumori
  • ridotta funzione cognitiva
  • diabete di tipo 2
  • aumento di peso e obesità

Porta via

La respirazione orale è un problema medico potenzialmente serio, soprattutto se inizi a notare sintomi in corso.

Il bendaggio orale può potenzialmente aiutare, ma dovresti acclimatarti al processo e avere l’attrezzatura giusta a portata di mano.

Prima di iniziare, è importante parlare con un medico. Potrebbero anche indirizzarti a uno specialista del sonno per ulteriori trattamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here