Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Che cosa causa il dolore alla costola e come trattarlo

Che cosa causa il dolore alla costola e come trattarlo

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Panoramica

Il dolore alla gabbia toracica può essere acuto, sordo o doloroso e avvertito al di sotto del torace o sopra l’ombelico su entrambi i lati. Può verificarsi dopo una lesione evidente o senza spiegazione.

Il dolore alla gabbia toracica può essere causato da una varietà di cose, che vanno dai muscoli tirati a una frattura costale.

Il dolore può manifestarsi immediatamente dopo un infortunio o svilupparsi lentamente nel tempo. Può anche essere un segno di una condizione medica di base. Dovresti segnalare immediatamente al tuo medico qualsiasi caso di dolore inspiegabile alla gabbia toracica.

Quali sono le cause del dolore alla gabbia toracica?

Le cause più comuni di dolore alla gabbia toracica sono un muscolo tirato o costole contuse. Altre cause di dolore nell’area della gabbia toracica possono includere:

  • costole rotte
  • lesioni al petto
  • fratture costali
  • malattie che colpiscono le ossa, come l’osteoporosi
  • infiammazione del rivestimento dei polmoni
  • spasmi muscolari
  • cartilagine costale gonfia

Come viene diagnosticato il dolore alla gabbia toracica?

Quando parli con il tuo medico, descrivi il tipo di dolore che stai provando e i movimenti che peggiorano il dolore. Il tipo di dolore che stai vivendo e l’area del dolore possono aiutare il tuo medico a determinare quali test lo aiuteranno a fare una diagnosi.

Se il dolore è iniziato dopo un infortunio, il medico potrebbe ordinare una scansione di immagini come una radiografia. Una radiografia del torace può mostrare segni di fratture o anomalie ossee. Anche le radiografie dei dettagli delle costole sono utili.

Se eventuali anomalie, come una crescita anormale, vengono visualizzate sulla radiografia o durante l’esame obiettivo, il medico ordinerà una scansione di imaging dei tessuti molli, come una risonanza magnetica. Una risonanza magnetica offre al medico una visione dettagliata della gabbia toracica e dei muscoli, organi e tessuti circostanti.

Se soffri di dolore cronico, il medico può ordinare una scintigrafia ossea. Il medico prescriverà una scintigrafia ossea se ritiene che il cancro alle ossa possa causare dolore. Per questo esame, ti iniettano una piccola quantità di colorante radioattivo chiamato tracciante.

Il medico utilizzerà quindi una fotocamera speciale per scansionare il tuo corpo alla ricerca del tracciante. L’immagine di questa fotocamera evidenzierà eventuali anomalie ossee.

Quali sono le opzioni di trattamento per il dolore alla gabbia toracica?

Il trattamento raccomandato per il dolore alla gabbia toracica dipende dalla causa del dolore.

Se il dolore alla gabbia toracica è dovuto a una lesione minore, come uno stiramento muscolare o un livido, puoi utilizzare un impacco freddo sull’area per ridurre il gonfiore. Se provi un dolore significativo, puoi anche prendere antidolorifici da banco come paracetamolo (Tylenol).

Se i farmaci da banco non alleviano il dolore da un infortunio, il medico può prescriverti altri farmaci, nonché un bendaggio compressivo. Un bendaggio compressivo è un grande bendaggio elastico che avvolge il torace.

La fascia di compressione tiene saldamente l’area per prevenire ulteriori lesioni e maggiore dolore. Tuttavia, questi bendaggi sono necessari solo in rari casi perché la tenuta della fascia di compressione rende difficile la respirazione. Questo può aumentare il rischio di polmonite.

Se il dolore è causato dal cancro alle ossa, il medico discuterà con te le opzioni di trattamento in base al tipo di cancro e all’origine del cancro. Determinando l’origine del cancro sarai il tuo medico se è iniziato nella costola o si è diffuso da un’altra area del corpo. Il medico può suggerire un intervento chirurgico per rimuovere o eseguire la biopsia di escrescenze anormali.

In alcuni casi, la rimozione chirurgica non è possibile o potrebbe essere troppo pericolosa. In questi casi, il medico può scegliere di ridurli usando la chemioterapia o la radioterapia. Una volta che la crescita è abbastanza piccola, possono quindi rimuoverla chirurgicamente.

Quando vedere il tuo dottore

Il dolore alla gabbia toracica può essere evidente senza movimento. Potresti anche provare un dolore acuto quando inspiri o quando ti muovi in ​​una determinata posizione.

Contattare immediatamente il medico se si avverte un forte dolore durante l’inspirazione o lo spostamento del corpo in una posizione specifica o se si hanno difficoltà a respirare.

Se senti pressione o hai dolore al petto insieme a fastidio alla gabbia toracica, chiama il 118. Questi sintomi possono essere il segno di un imminente attacco di cuore.

Se sei caduto di recente e hai difficoltà e dolore durante la respirazione, insieme a lividi significativi nella zona del torace, chiama immediatamente anche i servizi di emergenza.

Come posso prevenire il dolore alla gabbia toracica?

Puoi prevenire il dolore alla gabbia toracica dovuto a stiramenti o distorsioni muscolari allungando i muscoli, usando correttamente le attrezzature per esercizi e rimanendo idratato.

Se una malattia causa dolore alla gabbia toracica, riposati molto e segui il piano di trattamento del tuo medico. Anche i trattamenti di auto-cura, come l’applicazione di ghiaccio sulle ferite o fare bagni caldi per rilassarsi, possono aiutare a prevenire il dolore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here