Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi C’è un legame tra diabete e depressione? Conosci i fatti

C’è un legame tra diabete e depressione? Conosci i fatti

0
3

Donna seduta con gli occhi chiusi
Jarusha Brown / Stocksy United

C’è una connessione tra depressione e diabete?

Alcuni studi dimostrano che avere il diabete raddoppia il rischio di sviluppare la depressione. Se emergono problemi di salute legati al diabete, il rischio di depressione può aumentare ulteriormente. Non è chiaro esattamente perché questo sia. Alcuni ricercatori suggeriscono che ciò potrebbe essere dovuto all’effetto metabolico del diabete sulla funzione cerebrale e al costo che la gestione quotidiana può richiedere.

È anche possibile che le persone con depressione abbiano maggiori probabilità di sviluppare il diabete. Per questo motivo, si raccomanda che le persone che hanno una storia di depressione siano sottoposte a screening per il diabete.

Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla connessione tra diabete e depressione, nonché informazioni su diagnosi, trattamento e altro ancora.

Cosa dice la ricerca

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche per comprendere appieno il legame tra diabete e depressione, è chiaro che esiste una connessione.

Si pensa che le alterazioni nella chimica del cervello legate al diabete possano essere correlate allo sviluppo della depressione. Ad esempio, il danno derivante dalla neuropatia diabetica o dall’ostruzione dei vasi sanguigni nel cervello può contribuire allo sviluppo della depressione nelle persone con diabete.

Al contrario, i cambiamenti nel cervello dovuti alla depressione possono causare un aumento del rischio di complicanze. Gli studi hanno dimostrato che le persone con depressione sono a maggior rischio di complicanze del diabete, ma è stato difficile determinare quali sono le cause. Non è stato determinato se la depressione aumenta il rischio di complicanze o viceversa.

I sintomi della depressione possono rendere più difficile gestire con successo il diabete e prevenire le complicanze legate al diabete.

UN Studio del 2011 ha scoperto che le persone che hanno il diabete di tipo 2 e manifestano sintomi di depressione spesso hanno livelli di zucchero nel sangue più elevati. Inoltre, i risultati di un separato Studio del 2011 suggeriscono che le persone che hanno entrambe le condizioni sono 82 per cento più probabilità di subire un attacco di cuore.

I sintomi della depressione sono diversi per le persone con diabete?

Il solo tentativo di affrontare e gestire correttamente una malattia cronica come il diabete può sembrare opprimente per alcuni. Se ti senti depresso e la tua tristezza non viene alleviata entro poche settimane, potresti soffrire di depressione.

I sintomi comuni includono:

  • non trovare più piacere nelle attività che una volta ti piacevano
  • soffrire di insonnia o dormire troppo
  • perdita di appetito o alimentazione incontrollata
  • incapacità di concentrarsi
  • sensazione di letargia
  • sentirsi sempre ansiosi o nervosi
  • sentirsi isolati e soli
  • sensazione di tristezza al mattino
  • sensazione di “non fare mai niente di giusto”
  • avere pensieri suicidi
  • farti del male

Una cattiva gestione del diabete può anche provocare sintomi simili a quelli della depressione. Ad esempio, se il livello di zucchero nel sangue è troppo alto o troppo basso, potresti provare un aumento dei sentimenti di ansia, irrequietezza o bassa energia. Bassi livelli di zucchero nel sangue possono anche farti sentire tremante e sudato, sintomi simili all’ansia.

Se stai riscontrando sintomi di depressione, dovresti consultare il tuo medico. Possono aiutarti a determinare se la depressione sta causando i tuoi sintomi e, se necessario, a fare una diagnosi. Possono anche collaborare con te per sviluppare un piano di trattamento più adatto alle tue esigenze.

Ulteriori informazioni: 10 miti sulla dieta del diabete »

Quali sono le cause della depressione nelle persone con diabete?

È possibile che le esigenze di gestione di una malattia cronica come il diabete di tipo 2 conducano alla depressione. Alla fine, ciò potrebbe comportare difficoltà nella gestione della malattia.

Sembra probabile che entrambe le malattie siano causate e influenzate dagli stessi fattori di rischio. Loro includono:

  • storia familiare di entrambe le condizioni
  • obesità
  • ipertensione
  • inattività
  • disfunsione dell’arteria coronaria

Tuttavia, può darsi che la tua depressione ti stia rendendo più difficile gestire il tuo diabete fisicamente, mentalmente ed emotivamente. La depressione può influenzare tutti i livelli di cura di sé. Dieta, esercizio fisico e altre scelte di stile di vita possono essere influenzate negativamente se soffri di depressione. A sua volta, questo può portare a uno scarso controllo della glicemia.

Diagnosi di depressione nelle persone con diabete

Se stai riscontrando sintomi di depressione, dovresti fissare un appuntamento con il tuo medico. Possono determinare se i tuoi sintomi sono il risultato di una cattiva gestione del diabete, depressione o legati a un altro problema di salute.

Per fare una diagnosi, il medico valuterà prima il tuo profilo medico. Se hai una storia familiare di depressione, assicurati di informare il tuo medico in questo momento.

Il tuo medico condurrà quindi una valutazione psicologica per saperne di più sui tuoi sintomi, pensieri, comportamenti e altri fattori correlati.

Possono anche eseguire un esame fisico. In alcuni casi, il medico può eseguire un esame del sangue per escludere altre preoccupazioni mediche sottostanti, come problemi alla tiroide.

Come curare la depressione

La depressione viene in genere trattata attraverso una combinazione di farmaci e terapia. Alcuni cambiamenti nello stile di vita possono anche aiutare ad alleviare i sintomi e promuovere il benessere generale.

Farmaco

Esistono molti tipi di farmaci antidepressivi. I farmaci inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e inibitori della ricaptazione della serotonina norepinefrina (SNRI) sono più comunemente prescritti. Questi farmaci possono aiutare ad alleviare i sintomi di depressione o ansia che possono essere presenti.

Se i sintomi non migliorano o peggiorano, il medico può raccomandare un diverso farmaco antidepressivo o un piano combinato. Assicurati di discutere i potenziali effetti collaterali di qualsiasi farmaco consigliato dal medico. Alcuni farmaci possono avere effetti collaterali più gravi.

Psicoterapia

Conosciuta anche come terapia della parola, la psicoterapia può essere efficace per gestire o ridurre i sintomi della depressione. Sono disponibili diverse forme di psicoterapia, inclusa la terapia cognitivo-comportamentale e la terapia interpersonale. Il tuo medico può collaborare con te per determinare quale opzione si adatta meglio alle tue esigenze.

Nel complesso, l’obiettivo della psicoterapia è:

  • riconoscere potenziali fattori scatenanti
  • identificare e sostituire comportamenti malsani
  • sviluppare una relazione positiva con te stesso e con gli altri
  • promuovere sane capacità di risoluzione dei problemi

Se la tua depressione è grave, il tuo medico potrebbe consigliarti di partecipare a un programma di trattamento ambulatoriale fino a quando i sintomi non migliorano.

Cambiamenti nello stile di vita

L’esercizio fisico regolare può aiutare ad alleviare i sintomi aumentando le sostanze chimiche “sentirsi bene” nel cervello. Questi includono la serotonina e le endorfine. Inoltre, questa attività innesca la crescita di nuove cellule cerebrali allo stesso modo dei farmaci antidepressivi.

L’attività fisica può anche aiutare nella gestione del diabete diminuendo il peso e i livelli di zucchero nel sangue e aumentando l’energia e la resistenza.

Altri cambiamenti nello stile di vita includono:

  • mangiare una dieta equilibrata
  • mantenere un programma di sonno regolare
  • lavorare per ridurre o gestire meglio i fattori di stress
  • in cerca di sostegno da familiari e amici

Affrontare il diabete e la depressione

Q:

UN:

Le risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato un consiglio medico.

Healthline

prospettiva

Riconoscere il rischio di depressione è il primo passo per ottenere un trattamento. Innanzitutto, discuti la tua situazione e i sintomi con il tuo medico. Possono lavorare con te per fare una diagnosi, se necessario, e sviluppare un piano di trattamento appropriato per te. Il trattamento di solito prevede la psicoterapia e qualche forma di farmaco antidepressivo.

Continua a leggere: Cambiamenti nello stile di vita per la depressione »

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here