Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cause della fatica e come gestirla

Cause della fatica e come gestirla

0
2

Panoramica

La fatica è un termine usato per descrivere una sensazione generale di stanchezza o mancanza di energia. Non è la stessa cosa che sentirsi semplicemente assonnati o assonnati. Quando sei stanco, non hai motivazione e nessuna energia. Avere sonno può essere un sintomo di stanchezza, ma non è la stessa cosa.

La stanchezza è un sintomo comune di molte condizioni mediche che variano in gravità da lieve a grave. È anche il risultato naturale di alcune scelte di vita, come la mancanza di esercizio fisico o una cattiva alimentazione.

Se la tua stanchezza non si risolve con un riposo e un’alimentazione adeguati, o sospetti che sia causata da una condizione fisica o mentale sottostante, consulta il tuo medico. Possono aiutarti a diagnosticare la causa della tua stanchezza e collaborare con te per trattarla.

Cosa causa la stanchezza?

Ci sono molte potenziali cause di affaticamento. Possono essere suddivisi in tre categorie generali:

  • fattori di stile di vita
  • condizioni di salute fisica
  • problemi di salute mentale

Fattori legati allo stile di vita

Se stai vivendo affaticamento, le tue attività e altre scelte di vita potrebbero essere la causa principale. Ad esempio, la fatica può derivare da:

  • sforzo fisico
  • mancanza di attività fisica
  • mancanza di sonno
  • essere in sovrappeso o obesi
  • periodi di stress emotivo
  • la noia
  • dolore
  • prendendo alcuni farmaci, come antidepressivi o sedativi
  • utilizzando regolarmente alcol
  • uso di droghe illecite, come la cocaina
  • consumare troppa caffeina
  • non seguire una dieta nutriente

Condizioni di salute fisica

Molte condizioni mediche possono anche causare affaticamento. Esempi inclusi:

  • anemia
  • artrite
  • fibromialgia
  • Sindrome dell’affaticamento cronico
  • infezioni, come raffreddore e influenza
  • Morbo di Addison, un disturbo che può influenzare i livelli ormonali

  • ipotiroidismo o tiroide ipoattiva

  • ipertiroidismo o tiroide iperattiva

  • disturbi del sonno, come l’insonnia

  • disturbi alimentari, come l’anoressia

  • disturbi autoimmuni
  • insufficienza cardiaca congestizia
  • cancro
  • diabete
  • malattie renali
  • malattia del fegato

  • malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO)
  • enfisema

Problemi di salute mentale

Anche le condizioni di salute mentale possono portare alla stanchezza. Ad esempio, la stanchezza è un sintomo comune di ansia, depressione e disturbo affettivo stagionale.

Quando è il momento di vedere il tuo medico?

Dovresti fissare un appuntamento con il tuo medico se ti senti stanco e tu:

  • non riesco a pensare a niente che possa spiegare la tua stanchezza
  • avere una temperatura corporea superiore al normale
  • ha sperimentato una perdita di peso inspiegabile
  • si sente molto sensibile alle temperature più fredde
  • ha regolarmente difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentato
  • credi che potresti essere depresso

Se hai compiuto sforzi per affrontare le cause più comuni dello stile di vita, come mancanza di riposo, cattive abitudini alimentari e stress, senza successo e la tua stanchezza è continuata per due settimane o più, fissa un appuntamento con il tuo medico.

In alcuni casi, la tua stanchezza potrebbe essere causata da una grave condizione medica. Vai immediatamente in ospedale se avverti stanchezza insieme a uno dei seguenti sintomi:

  • sanguinamento rettale
  • vomito di sangue
  • forte mal di testa
  • dolore nella zona del torace
  • sensazione di svenimento
  • Battito irregolare
  • fiato corto
  • forte dolore nella regione addominale, schiena o pelvica
  • pensieri di suicidio o autolesionismo
  • pensieri di danneggiare un’altra persona

Come tratterà la fatica il tuo medico?

Il piano di trattamento consigliato dal medico dipenderà da cosa sta causando la tua stanchezza. Per fare una diagnosi, probabilmente ti faranno domande su:

  • la natura della tua fatica, incluso quando è iniziata e se migliora o peggiora in determinati momenti
  • altri sintomi che hai riscontrato
  • altre condizioni mediche che hai
  • il tuo stile di vita e le tue fonti di stress
  • farmaci che stai assumendo

Se il tuo medico sospetta che tu abbia una condizione medica di base che sta causando la tua stanchezza, può ordinare alcuni esami medici. Ad esempio, possono ordinare esami del sangue o delle urine.

Soluzione alimentare: alimenti per combattere la fatica

Quali sono alcuni cambiamenti nello stile di vita che possono aiutare a ridurre la fatica?

Una serie di misure può aiutare a ridurre l’affaticamento causato dalle attività quotidiane. Per aumentare i tuoi livelli di energia e la salute generale:

  • bere abbastanza liquidi per rimanere idratati
  • praticare abitudini alimentari sane
  • esercizio su base regolare

  • dormire a sufficienza
  • evitare fattori di stress noti
  • evitare un lavoro o un programma sociale eccessivamente impegnativo
  • prendere parte ad attività rilassanti, come lo yoga
  • astenersi da alcol, tabacco e altre droghe illecite

Questi cambiamenti nello stile di vita possono aiutare ad alleviare la fatica. È anche importante seguire il piano di trattamento consigliato dal medico per qualsiasi condizione di salute diagnosticata. Se non trattata, la stanchezza può mettere a dura prova il tuo benessere fisico ed emotivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here